GP del Regno Unito

MotoGP 2019 a Silverstone. Fabio Quartararo leader del warm-up

- Il pilota del Petronas Yamaha SRT conquista il miglior tempo nel warm-up, davanti a Marquez e Dovizioso. Quarto Rossi, ottavo Morbidelli, nono Petrucci, 17esimo Iannone, 20esimo Bagnaia, 22esimo Lorenzo
MotoGP 2019 a Silverstone. Fabio Quartararo leader del warm-up

SILVERSTONE - Tutti con la gomma dura al posteriore: sarà questa la scelta per la gara. All’anteriore, invece, si va con la media, con qualche eccezione, come Valentino Rossi che ha effettuato tutto il warm-up con la dura anche all’anteriore, così come Alex Rins.

Il numero 46 ha faticato a prendere il ritmo, per poi ottenere il suo miglior tempo (il quarto) proprio all’ultimo passaggio. Buon segno per la gara.

Nel warm-up il passo migliore l’hanno avuto Fabio Quartararo, Marc Marquez, Andrea Dovizioso, con Maverick Vinales e Rossi un pelo indietro.

Il GP però verrà disputato in condizioni molto differenti, con probabilmente più di 20 °C di temperatura sull’asfalto.

Continua a faticare invece Danilo Petrucci, sempre ultimo (a 3”474) Jorge Lorenzo.

 

Segui il GP del Regno Unito sul nostro LIVE

Gli orari della corsa oggi in TV su Sky e TV8

La storia del GP di Silverstone negli ultimi 5 anni

La classifica del warm-up

Pos. Num. Rider Nation Team Bike Km/h Time Gap 1st/Prev.
1 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 320.4 1'59.609  
2 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 327.2 1'59.679 0.070 / 0.070
3 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 333.3 1'59.910 0.301 / 0.231
4 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 323.3 1'59.995 0.386 / 0.085
5 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 323.3 2'00.053 0.444 / 0.058
6 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 326.2 2'00.059 0.450 / 0.006
7 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 327.2 2'00.163 0.554 / 0.104
8 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 321.4 2'00.243 0.634 / 0.080
9 9 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team Ducati 327.2 2'00.257 0.648 / 0.014
10 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 333.3 2'00.301 0.692 / 0.044
11 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 324.3 2'00.370 0.761 / 0.069
12 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 326.2 2'00.410 0.801 / 0.040
13 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 328.2 2'00.442 0.833 / 0.032
14 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 322.3 2'00.532 0.923 / 0.090
15 5 Johann ZARCO FRA Red Bull KTM Factory Racing KTM 321.4 2'00.682 1.073 / 0.150
16 50 Sylvain GUINTOLI FRA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 322.3 2'01.368 1.759 / 0.686
17 29 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 321.4 2'01.464 1.855 / 0.096
18 53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 328.2 2'01.580 1.971 / 0.116
19 55 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3 KTM 320.4 2'01.737 2.128 / 0.157
20 63 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati 327.2 2'01.867 2.258 / 0.130
21 17 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing Ducati 322.3 2'02.755 3.146 / 0.888
22 99 Jorge LORENZO SPA Repsol Honda Team Honda 324.3 2'03.083 3.474 / 0.328
  • Fuggiasco62, Chiesina Uzzanese (PT)

    Grande Vittoria di rins, contro un 'altrettanto grande marquez. Bella gara, con un finale x niente scontato. Bene anche x vinales nonostante le sue solite partenze. Speriamo non si sia fatto
    niente di male sia il dovi che Fabio . Mentre ora aspetto di sentire le scuse x giustificare la gara di rossi. Ieri tutti a esaltarlo x una prima fila che dovrebbe essere la normalità x un pilota 9 volte mondiale, ( visto che quartararo ' con una moto non ufficiale in più di una occasione l'ha centrata!!!)e poi gara da gambero ,con un 4 posto fatto considerando che mancavano 2 protagonisti sicuri!!ieri quelli bravi dicevano che marquez non è un campione perché si era messo dietro a rossi x fare la pol... poi la domenica quello bravo arriva 4 senza mai impensierire nessuno e quello che non è campione quando non vince fa' secondo!!!! No ma va' bene così d'altra parte voi che tifate rossi sapete sempre quello che dite , mentre chi non tifa rossi è considerato un bischero.... avanti con le offese e con le scuse , va' bene tutto compreso il fatto che rossi si alto e peso e x quello consuma di più le gomme... si è sentito anche questo da alcuni saccenti lo scorso anno!!!
  • bocciu, Genova (GE)

    Come già scritto dopo le FP3: vorrei vedere Quartararo con una velocità sul dritto di soli 3/4 km/h in meno dei marchi top, non 11/12 km/h. Lo vedo un pò come Leclerc in F1; il primo anno prende le misure, poi...
Inserisci il tuo commento