LIVE - MotoGP 2022. Il GP d'Indonesia - I commenti dei piloti dopo le gare

LIVE - MotoGP 2022. Il GP d'Indonesia - I commenti dei piloti dopo le gare
Moto.it
  • di Moto.it
Giovanni Zamagni e la redazione di Moto.it commentano in diretta il GP d'Inodonesia. Cronaca, tempi e commenti dei piloti da Mandalika. Tutto live
  • Moto.it
  • di Moto.it
17 marzo 2022

Giovanni Zamagni e la redazione di Moto.it commentano in diretta il GP d'Indonesia. Cronaca, tempi e commenti dei piloti da Mandalika. Tutto live.

Live concluso

  • 20 marzo 2022 - ore 14:18
  • 20 marzo 2022 - ore 14:18
  • 20 marzo 2022 - ore 14:15
  • 20 marzo 2022 - ore 14:15
  • 20 marzo 2022 - ore 14:15
  • 20 marzo 2022 - ore 14:15
  • 20 marzo 2022 - ore 14:14
  • 20 marzo 2022 - ore 14:14
  • 20 marzo 2022 - ore 13:46
    sulla home page di moto.it le interviste a Pecco Bagnaia, Quartararo, Oliveira e P.Espargaro
  • 20 marzo 2022 - ore 12:32
    Marquez a mezzogiorno ha postato sui social un aggiornamento sulle sue condizioni: "Sto bene dopo la caduta che ho avuto questa mattina. Per precauzione e per non correre rischi abbiamo deciso di non correre a Mandalika. Voglio ringraziare tutto il team medico della MotoGP e l'ospedale di Mataram per il trattamento ricevuto. Grazie per tutti i messaggi di supporto"
  • 20 marzo 2022 - ore 12:07
    Sulla home page di moto.it l'intervista al vincitore Oliveira che fa un'analisi lucida della sua gara e parla di Ktm e Miller
  • 20 marzo 2022 - ore 10:42
    Morbidelli a Sky: "Gara tosta, però bella partenza e nei primi giri sono stato tonico, mi sono divertito ma c'è da migliorare, però sono contento per questa domenica anche alla luce di quanto accaduto ieri. Con questa moto soffro molto se non è tutto apposto, ancora è così. Dobbiamo metterci in linea da quel punto di vista. Sono al limite per andare come Fabio, oggi gli sono arrivato sotto ma poi lui è riuscito ad andare via quando le gomme hanno inziato a usurarsi. Dobbiamo recuperare ancora un po' di margine"
  • 20 marzo 2022 - ore 10:35
    Morbidelli: “Abbiamo raddrizzato un sabato disastroso per la caduta, per la penalità. L’abbiamo raddrizzato con una bella partenza e dei bei giri. Non ho ancora abbastanza esperienza per mandare questa moto forte come vorrei ma sono fiducioso. Anche dei grandi errori come ho fatto ieri non hanno rovinato il weekend e questo è positivo, ora andiamo in Argentina e vediamo di fare le mosse giuste. La gara accorciata nonostante la pioggia? La mia opinione non conta su questo. Se fossi partito più avanti avrei avuto un potenziale migliore”
  • 20 marzo 2022 - ore 10:27
    Sulla home page di moto.it il resoconto della gara di Zam
  • 20 marzo 2022 - ore 10:02
    Il vincitore Oliveira nel parco chiuso: "Dal punto di vista emotivo è stato come andare sull'ottovolante, dapprima ho seguito Jack poi quando l'ho superato mi sono concentrato e ho creato il gap in cinque giri, poi ho gestito la gara. Sono super contento"
  • 20 marzo 2022 - ore 10:00
    Quartararo, secondo, nel parco chiuso: "Nel warm up mi aspettavo di avere qualcosa di più. Però ho fatto dei punti super importanti ed è il primo podio che faccio in una gara completamente bagnata, sono super contento!"
  • 20 marzo 2022 - ore 09:58
    Zarco nel parco chiuso: "Devo essere felice, è un podio in MotoGP ed è sempre bello. Non ho capito subito il grip, l'ho capito dopo un po' e perdevo in uscita di curva. Così non ho potuto lottare per il secondo posto"
  • 20 marzo 2022 - ore 09:53
    Guidotti, Ktm, a Sky: "Non è stata una vittoria inaspettata perché Oliveira è stato bravo fin dal venerdì. È una vittoria della squadra e dell'azienda"
  • 20 marzo 2022 - ore 09:51
    Classifica: Bastianini con 30 punti mantiene la testa del campionato. Secondo Binder 28, terzo Quartararo 27
  • 20 marzo 2022 - ore 09:51
    6 Mir, 7 Morbidelli, 8 B.Binder, 9 A. Espargaro, 10 D.Binder, 11. Bastianini
  • 20 marzo 2022 - ore 09:49
    Oliveira vince!! secondo Quartararo, terzo Zarco, 4 Miller, 5 Rins
  • 20 marzo 2022 - ore 09:49
    Oliveira ha 3 secondi di vantaggio nell'ultimo giro, è quasi fatta per il portoghese
  • 20 marzo 2022 - ore 09:47
    Bastianini è nono e ha recuperato un bel po' di posizioni
  • 20 marzo 2022 - ore 09:45
    Quartararo vola 1.38.7 giro veloce, sta recuperando molto su Oliveira ma mancano solo 3 giri. Ora il distacco è 3 secondi. Dovrebbe recuperare un giro al secondo...
  • 20 marzo 2022 - ore 09:45
    Oliveira, primissimo, sta gestendo: ha 3.4 su Quartararo
  • 20 marzo 2022 - ore 09:44
    Zarco ha superato Miller, è terzo
  • 20 marzo 2022 - ore 09:44
    Bagnaia è 15esimo, Bestia 14, Marini 12, Morbido 7
  • 20 marzo 2022 - ore 09:43
  • 20 marzo 2022 - ore 09:43
    Quartararo ha un altro passo adesso rispetto ai due Ducatisti
  • 20 marzo 2022 - ore 09:42
    Quartararo è terzo, ha sorpassaro Zarco. Il campione del mondo ora punta Miller e lo supera, è secondo!
  • 20 marzo 2022 - ore 09:41
    Aprilia è 11esima con A.Espargaro, Honda è 12rsima con Pol
  • 20 marzo 2022 - ore 09:40
    Mancano 6 giri, classifica prime 10 moto: Ktm, 2 Ducati, Yamaha, 2 Suzuki, Yamaha, Ducati, Ktm, Yamaha
  • 20 marzo 2022 - ore 09:39
    Curiosità: il rookie Darry Binder è decimo, dietro al fratello Brad
  • 20 marzo 2022 - ore 09:38
    A 8 giri dalla fine: Diggia 19, Bezzecchi 17, Bestia 15, Bagnaia 10, Marini 8, Morbidelli 7. Fuori Dovi
  • 20 marzo 2022 - ore 09:37
    Quartararo ora è quarto, ha superato Rins
  • 20 marzo 2022 - ore 09:36
    il capofila Oliveira ha 4 secondi su Miller
  • 20 marzo 2022 - ore 09:36
  • 20 marzo 2022 - ore 09:35
    Zarco è molto veloce e sta andando a prendere Miller
  • 20 marzo 2022 - ore 09:34
    Zarco passa terzo superando Rins
  • 20 marzo 2022 - ore 09:33
    Zarco, quarto, ha fatto il giro veloce 1.39.2
  • 20 marzo 2022 - ore 09:33
    Siamo a metà gara
  • 20 marzo 2022 - ore 09:33
    Metà gara
  • 20 marzo 2022 - ore 09:32
    Italiani a punti: Morbidelli 7, Marini 8, Bagnaia 10, Bastianini 15
  • 20 marzo 2022 - ore 09:31
    Oliveira firma 1.39.801, miglior giro. Ora ha 2 secondi su Miller che ne ha 1.4 su Rins che ne ha 1 su Zarco
  • 20 marzo 2022 - ore 09:29
    È caduto Martin dopo un sorpasso su Morbidelli. pilota ok
  • 20 marzo 2022 - ore 09:28
  • 20 marzo 2022 - ore 09:28
    Bagnaia un paio di giri fa è finito fuori da dieci perché ha rischiato di cadere ed è andato dritto
  • 20 marzo 2022 - ore 09:27
    Oliveira ha firmato 1.40.8 ed è il giro veloce. Ora ha 1.1 su Miller che a sua volta ha 2.1 su Rins
  • 20 marzo 2022 - ore 09:26
    altri italiani: Bagnaia 12, Dovi 13, gli altri fuori dai punti
  • 20 marzo 2022 - ore 09:25
    Mancano 16 giri: primo Oliveira, poi Miller, a due secondi Rins, Zarco, Quartararo, Mir, Morbidelli, Martin, P.Espargaro e decimo Marini
  • 20 marzo 2022 - ore 09:24
  • 20 marzo 2022 - ore 09:24
    Pericolosissimo salire sui cordoli bagnati, Martin ha tenuto la moto in equilibrio ma la caduta è stata vicina
  • 20 marzo 2022 - ore 09:22
    Rins (3) e Zarco (4) hanno sorpassato Quartararo (5)
  • 20 marzo 2022 - ore 09:21
    Miller e Oliveira hanno preso vantaggio di un secondo su Quartararo, incalzato da Rins, poi Zarco, Mir e Morbidelli. Bagnaia 9, Dovi 11, Marini 12, Bezzecchi 16, Bestia 17
  • 20 marzo 2022 - ore 09:20
    Ora è Miller in testa e firma anche il giro veloce 1.41.964
  • 20 marzo 2022 - ore 09:19
    Bagnaia è nono, Dovizioso 11, Marini 13,Bestia 15
  • 20 marzo 2022 - ore 09:18
    Dopo un giro: primo Oliveira che ha sorpassato Quartararo, terzo Miller, 4 Rins, 5 Zarco, 6 Morbidelli
  • 20 marzo 2022 - ore 09:17
  • 20 marzo 2022 - ore 09:17
    partito benissimo Quartararo, nuova impennata in partenza per Martin, Morbidelli è già settimo
  • 20 marzo 2022 - ore 09:16
    È partita la MotoGP!
  • 20 marzo 2022 - ore 09:13
    Via al giro di ricognizione
  • 20 marzo 2022 - ore 09:08
  • 20 marzo 2022 - ore 09:06
  • 20 marzo 2022 - ore 09:03
    Molto piloti ripassano dalla Pit lane per poter effettuare un altro giro per prendere confidenza con le rain
  • 20 marzo 2022 - ore 09:01
  • 20 marzo 2022 - ore 09:01
    i piloti stanno entrando in pista, tra 15 minuti si parte!
  • 20 marzo 2022 - ore 09:00
    Pit lane aperta
  • 20 marzo 2022 - ore 08:59
  • 20 marzo 2022 - ore 08:58
    La gara MotoGP (partenza alle 9,15 italiane) è stata ridotta a 20 giri, rispetto ai 27 originariamente previsti. La riduzione è dovuta alle preoccupazioni della Race Direction riguardo le condizioni meteorologiche viste le alte temperature: "Abbiamo deciso di ridurre la distanza di gara per preservare le condizioni della pista a causa dell'asfalto".  Questa decisione segue la stessa misura presa per la gara Moto2 che è stata ridotta a due terzi rispetto alla distanza originale (16 giri invece di 25)
  • 20 marzo 2022 - ore 08:58
  • 20 marzo 2022 - ore 08:58
  • 20 marzo 2022 - ore 08:57
  • 20 marzo 2022 - ore 08:56
    La gara era stata accorciata a 20 giri, 7 in meno di quelli previsti
  • 20 marzo 2022 - ore 08:56
  • 20 marzo 2022 - ore 08:55
    AGGIORNAMENTO PARTENZA GARA MotoGP: Inizio previsto alle 16,15, cioè le 9,15 italiane
  • 20 marzo 2022 - ore 08:55
    I meccanici entrano in pista
  • 20 marzo 2022 - ore 08:54
  • 20 marzo 2022 - ore 08:53
  • 20 marzo 2022 - ore 08:50
    Dalla direzione gara hanno fatto sapere che la pit lane non verrà aperta prima delle 16 ma intanto la pioggia è diminuita e, di fronte ai box, è stato cantato l'inno indonesiano dalla banda presidenziale
  • 20 marzo 2022 - ore 08:49
    Carmelo ezpeleta con il presidente indonesiano
  • 20 marzo 2022 - ore 08:46
  • 20 marzo 2022 - ore 08:43
    Uccio Salucci a Sky: "Di orari limite per decidere se correre o no non ci hanno detto nulla. Sappiamo solo che ci faranno sapere qualcosa dopo le 16 (le 9 in Italia, ndr)"
  • 20 marzo 2022 - ore 08:40
    Mentre Bastianini mangia una mela nei box le telecamere inquadrano Erick Thohir, ex presidente dell'Inter dal 2013 al 2018 e ora ministro degli affari economici dell'Indonesia
  • 20 marzo 2022 - ore 08:34
    Le previsioni meteo
  • 20 marzo 2022 - ore 08:33
    In Indonesia c’è luce fino alle 18 circa
  • 20 marzo 2022 - ore 08:32
    Le previsioni indicano possibile pioggia e temporali fino alle 17 (le 10 in Italia). Tramonto alle 18,25
  • 20 marzo 2022 - ore 08:23
    Guidotti, Ktm, a Sky: "Se non corriamo oggi corriamo domani, non andiamo via da qui senza aver corso"
  • 20 marzo 2022 - ore 08:13
    Un fulmine si è abbattuto sulla pista
  • 20 marzo 2022 - ore 08:12
    Morbidelli a Sky: "Per adesso non ci sono le condizioni per correre, non so se ci saranno. Per la gara sono molto arrabbiato con me stesso perché ieri ho fatto 'una cappella' buttando via la possibilità di partire davanti. E dobbiamo ricordare che la nostra moto non è stata competitiva sul bagnato"
  • 20 marzo 2022 - ore 08:07
  • 20 marzo 2022 - ore 08:00
  • 20 marzo 2022 - ore 08:00
    Piove copiosamente, Quartararo nei box è senza tuta
  • 20 marzo 2022 - ore 07:59
  • 20 marzo 2022 - ore 07:58
  • 20 marzo 2022 - ore 07:55
  • 20 marzo 2022 - ore 07:54
    Quartararo fa finta di nuotare a rana dentro al box
  • 20 marzo 2022 - ore 07:51
    Partenza ulteriormente rimandata. Le condizioni adesso sono proibitive, non si può entrare in pista
  • 20 marzo 2022 - ore 07:51
  • 20 marzo 2022 - ore 07:49
  • 20 marzo 2022 - ore 07:49
    Bastianini a Sky nel pre-gara sulla pioggia forte che sta cadendo a Mandalika: "Le condizioni sono un po' troppo critiche, spero che non ci facciano entrare". Inquadrati dalle telecamere Di Giannantonio fa segno a Bastianini che c'è molta acqua sull'asfalto
  • 20 marzo 2022 - ore 07:47
  • 20 marzo 2022 - ore 07:43
    Via previsto per le 1510, le 810 italiane
  • 20 marzo 2022 - ore 07:43
  • 20 marzo 2022 - ore 07:42
  • 20 marzo 2022 - ore 07:42
  • 20 marzo 2022 - ore 07:40
  • 20 marzo 2022 - ore 07:39
  • 20 marzo 2022 - ore 07:39
  • 20 marzo 2022 - ore 07:37
  • 20 marzo 2022 - ore 07:36
    Partenza ritardata per la pioggia
  • 20 marzo 2022 - ore 07:19
    Puig su M.Marquez: “Ha ricevuto un gran colpo alla testa ed abbiamo ritenuto meglio che non corra”
  • 20 marzo 2022 - ore 07:18
    Marc Marquez non correrà, è stato dichiarato non idoneo
  • 20 marzo 2022 - ore 06:59
    Il vincitore Chantra a Sky è euforico: "Sono felicissimo, all'ultimo giro ho controllato continuamente, 'uao, sono primo!' mi sono detto. Nella prossima corsa cercherò di mantenere questo passo e di andare ancora più forte"
  • 20 marzo 2022 - ore 06:57
    Celestino Vietti a Sky nel parco chiuso: "Sono molto contento, weekend difficile per le condizioni della pista ma abbiamo capito come andare veloci, abbiamo fatto un ottimo lavoro come team, dedico questa gara a tutte le persone che credono in me"
  • 20 marzo 2022 - ore 06:52
    Saranno 20 i giri da completare per la MotoGP
  • 20 marzo 2022 - ore 06:51
    GARA RIDOTTA ANCHE IN MOTOGP: si correranno soltanto 3/4 dei giri previsti a causa del caldo e dell'aumento di temperatura dell'asfalto. Ancora incerta la partecipazione di M.Marquez (rovinosa caduta nel warm-up, articolo e video sulla home page di moto.it)
  • 20 marzo 2022 - ore 06:49
    Due podi su due gare anche per Canet: secondo in Qatar, terzo in Indonesia. 36 punti in classifica
  • 20 marzo 2022 - ore 06:48
    Celestino Vietti leader del mondiale con 45 punti in 2 gare, una vittoria e un secondo posto. Ottimo inizio di campionato per il pilota torinese classe 2001
  • 20 marzo 2022 - ore 06:46
    Il thailandese Chantra, classe 1998, vince la gara di Moto2! Secondo Vietti, terzo Canet
  • 20 marzo 2022 - ore 06:45
    Chantra sta volando, ha 3.5 di vantaggio, manca un giro
  • 20 marzo 2022 - ore 06:44
    Pedro Acosta è decimo, sta battagliando con Arenas: sono gli ultimi due vincitori della Moto3
  • 20 marzo 2022 - ore 06:44
    Chantra ha 2.7 su Vietti che lo insegue con Canet. Alle spalle dei due, staccato di 3 secondi c'è Lowes che ha a sua volta 5 secondi su un gruppo composto da Fernandez, Aldeguer, Ogura e Arbolino
  • 20 marzo 2022 - ore 06:40
    Chantra ha portato a 2 secondi e mezzo il vantaggio su Celestino Vietti. Per Chantra il miglior piazzamento finora è il quinto dell'anno scorso in Austria, in Moto2
  • 20 marzo 2022 - ore 06:37
    7 giri dalla fine, i primi 10: Chantra, Vietti, Canet, Lowes, Aldeguer, Fernandez, Arbolino, Ogura, Arenas e Acosta
  • 20 marzo 2022 - ore 06:35
    Altri italiani: Arbolino sesto, Fenati 19esimo
  • 20 marzo 2022 - ore 06:34
    Nell'ultimo giro 1.35.9 per Chantra e 1.36.0 per Vietti che però ha anche sorpassato Canet
  • 20 marzo 2022 - ore 06:34
    Mancano 9 giri, Vietti è secondo, ha sorpassato Canet. Chantra ha due secondi di vantaggio intanto
  • 20 marzo 2022 - ore 06:29
    Caduto anche Corsi che stava facendo una buona gara. Pilota ok
  • 20 marzo 2022 - ore 06:29
    Caduto Dixon, era partito dalla pole, la sua prima in Moto2
  • 20 marzo 2022 - ore 06:28
    Somkiat Chantra, pilota thailandese, è davanti a tutti con un secondo di vantaggio su Lowes e Dixon
  • 20 marzo 2022 - ore 06:25
    Nelle prime battute sorpassi e controsorpassi tra Vietti e Corsi. Arenas, vincitore della Moto3 2020, è protagonista nei primi posti in questi giri d'inizio. Davanti a tutti Chantra, poi Lowes e Dixon
  • 20 marzo 2022 - ore 06:24
    I giri da fare sono passati da 25 a 16, corsa abbreviata come detto per il caldo e le relative condizioni dell'asfalto
  • 20 marzo 2022 - ore 06:23
    Dopo le prime curve Chantra primo poi Lowes, Dixon, Corsi (gran partenza) e Vietti. Long lap per Acosta, che è nono
  • 20 marzo 2022 - ore 06:21
    Partita la Moto2!
  • 20 marzo 2022 - ore 06:21
    Il cielo è anche nuvoloso e cadono le prime gocce. Condizioni atmosferiche critiche
  • 20 marzo 2022 - ore 06:14
    Novità per la Moto2: è troppo caldo, gara abbreviata di 9 giri. Sarà quasi una gara sprint
  • 20 marzo 2022 - ore 05:51
    Foggia a Sky nel parco chiuso: “Non ho le parole, sembrava impossibile, era caldo. È stato incredibile. Ieri ho avuto difficoltà durante le qualifiche e mi sono classificato terzo ma oggi sapevo di avere un ottimo passo per la gara. Negli ultimi giri non riuscivo neanche a respirare. Sono contento e ringrazio il team, la mia famiglia, gli amici e la mia ragazza. Daje!”
  • 20 marzo 2022 - ore 05:45
    Il pilota romano è anche in testa al mondiale con 34 punti, davanti a Garcia, 33
  • 20 marzo 2022 - ore 05:44
    Seconda vittoria consecutiva per un italiano in Moto3, è la settima vittoria di Foggia nella categoria
  • 20 marzo 2022 - ore 05:44
    Primo podio per Carlos Tatay, terzo posto dietro Foggia e Guevara
  • 20 marzo 2022 - ore 05:43
    Nepa è caduto dopo un contatto con Kelso
  • 20 marzo 2022 - ore 05:42
    Brutta caduta per Migno centrato da dietro da Sasaki. Il pilota giapponese a rischio penalità
  • 20 marzo 2022 - ore 05:41
    Caduto anche Nepa all'ultima curva
  • 20 marzo 2022 - ore 05:40
    Foggia vince in solitaria!
  • 20 marzo 2022 - ore 05:40
    Scontro Sasaki Migno, caduti entrambi a poche curve dalla fine
  • 20 marzo 2022 - ore 05:39
    Ultimo giro Foggia in fuga e gestisce il vantaggio, secondo Guevara, Migno cerca di risalire verso il podio
  • 20 marzo 2022 - ore 05:38
    Guevara ora ha preso un po' di vantaggio consolidando la seconda posizione
  • 20 marzo 2022 - ore 05:36
    Nella battaglia per gli altri due posti del podio i candidati sono Guevara, Migno, Garcia, Masia, Oncu, Tatay
  • 20 marzo 2022 - ore 05:35
    A 4 giri dalla fine Foggia ha 5.6 secondi di vantaggio sul gruppo dietro
  • 20 marzo 2022 - ore 05:32
    Brillante azione di Migno che ora è secondo dopo aver sorpassato Guevara
  • 20 marzo 2022 - ore 05:30
    Il gruppetto è composto Guevara Migno Garcia Oncu Masia e Sasay
  • 20 marzo 2022 - ore 05:29
    Dietro a Foggia, che ha 5 secondi di vantaggio, c’è un gruppetto agguerrito che si sorpassa e controsorpassa
  • 20 marzo 2022 - ore 05:23
    Foggia sta tenendo un passo incredibile. A 11 giri dal termine ha 4 secondi abbondanti di vantaggio su Guevara. Guevara e Garcia dietro, quarto Migno
  • 20 marzo 2022 - ore 05:19
    Altri italiani: Bartolini nono, Nepa decimo
  • 20 marzo 2022 - ore 05:18
    Nella gara di Moto3 Foggia in testa con 4 secondi su Guevara, è in fuga clamorosa. Terzo Migno, poi Sasaki e Masia
  • 20 marzo 2022 - ore 05:14
    sulla home page di moto.it un articolo di Zam sulla terrificante caduta di Marquez e il suo trasferimento in ospedale
  • 20 marzo 2022 - ore 05:14
    All'ottavo giro, Foggia ha 2"413 di vantaggio su guevara
  • 20 marzo 2022 - ore 05:05
    Dopo due giri davanti a tutti Guevara, poi Migno, Garcia, Tatay e Foggia. Giro veloce di Guevara
  • 20 marzo 2022 - ore 05:05
  • 20 marzo 2022 - ore 05:02
    partita la gara di Moto3! Garcia, Migno, Foggia, Tatay e Guevara i primi 5 dopo le prime centinaia di metri
  • 20 marzo 2022 - ore 04:27
    Attenzione: marquez viene trasportato in elicottero in un ospedale per accertamenti
  • 20 marzo 2022 - ore 04:19
    Ecco come è finito il warm up di questa mattina qui a Lombok.
  • 20 marzo 2022 - ore 04:16
    Marc Marquez prende una caduta agghiacciante nel warm up
    Il pilota della Honda è stato scaraventato in aria alla curva 7 e ha subito un violento incidente. Fortunatamente Marquez si è alzato e si è allontanato dalla scena di uno degli incidenti più violenti a memoria d'uomo. È stato il quarto incidente del fine settimana, il risultato dei problemi che la Honda ha incontrato qui a Mandalika a causa dello squilibrio della moto causato dal nuovo pneumatico posteriore portato da Michelin per questo GP.
  • 20 marzo 2022 - ore 04:09
    Marquez verso il centro medico
  • 20 marzo 2022 - ore 04:08
  • 20 marzo 2022 - ore 04:08
  • 20 marzo 2022 - ore 04:08
  • 20 marzo 2022 - ore 04:05
    Bruttissima caduta per Marc Marquez alla curva 7 a due minuti dal termine del WU. E' stato un "high-side" ad altissima velocità: ne è uscito malconcio, ma in piedi. Ha picchiato anche la testa. Brutta davvero. Vediamo eventuali conseguenze per la gara
  • 19 marzo 2022 - ore 14:12
    Tra poco, alle 14,30, la diretta di Zam con Manuel Pecino e Francesco Guidotti di Ktm. Il link sulla home page di Moto.it
  • 19 marzo 2022 - ore 14:12
    Sulla home page di Moto.it le interviste a Quartararo, Bagnaia, Bastianini e Marquez
  • 19 marzo 2022 - ore 11:00
    Franco Morbidelli domani partirà dalla 15esima posizione, ne ha perse tre a causa di una penalità: "Ho sbagliato durante le prove di partenza nelle Fp3, ho saltato la fila. La penalità è giusta. La retrocessione di Morbidelli fa avanzare di una posizione Marc Marquez, Marini e Bezzecchi. Morbido è comunque fiducioso per la gara: " "Niente è impossibile, noi siamo veloci, vediamo che succede. L'obiettivo è portare a casa un bel po' di punti". Il pilota Yamaha è caduto durante la Q2 vanificando la sua qualifica: "Se ho perso fiducia dopo la caduta? Ho dovuto usare una media usata di Fp4 e non mi sono trovato bene. Non è stato il mio pomeriggio, potevo fare un buon tempo non l'ho fatto". Sulla dinamica della caduta: "Sono caduto perché la curva 5 era ancora umida e ho provato a passare come se fosse asciutta e sono scivolato".
  • 19 marzo 2022 - ore 10:57
  • 19 marzo 2022 - ore 10:56
  • 19 marzo 2022 - ore 10:56
  • 19 marzo 2022 - ore 10:56
  • 19 marzo 2022 - ore 10:56
  • 19 marzo 2022 - ore 10:55
  • 19 marzo 2022 - ore 10:47
    Previsioni meteo per domani
  • 19 marzo 2022 - ore 10:36
    previsioni meteo per domani
  • 19 marzo 2022 - ore 10:25
    Zarco sul nuovo asfalto: "Ci sono due chiazze alle curva 4-5 che non si asciugano, ma hanno fatto un buon lavoro, il grip è buono. È migliorato rispetto ai test e anche la parte di asfalto vecchia è migliore dei test"
  • 19 marzo 2022 - ore 10:22
    Martin: "Il rivale principale per domani? Beh Fabio, ma ci sono 5-6 piloti veloci per la gara
  • 19 marzo 2022 - ore 10:20
    Zarco: "La scelta di Michelin per le gomme è stata quella di garantire maggiore sicurezza"
  • 19 marzo 2022 - ore 10:19
    Come anche per Quartararo (la sua intervista completa a breve su moto.it) anche Martin dice che preferiva le gomme usate nei test rispetto a quelle in uso nel weekend di gara
  • 19 marzo 2022 - ore 10:17
    Tatay, pole in Moto3: "Sono molto contento, per domani mi aspetto una bella battaglia come sempre accade nella Moto3, non sappiamo se su bagnato o asciutto, dobbiamo essere pronti ma siamo veloci in tutte le condizioni"
  • 19 marzo 2022 - ore 10:16
    Dixon, pole in Moto2: "Sono contento di poter dimostrare il mio valore. Ho un ottimo feeling con questa pista che era nuova per tutti. In Qatar non avevo il giro secco, per domani beh, io di solito sono meglio in gara che in prova quindi ho fiducia"
  • 19 marzo 2022 - ore 10:14
    Zarco: "In generale il set up preparato durante i test è stato utile per questo weekend"
  • 19 marzo 2022 - ore 10:13
    Iniziata la conferenza dei piloti. Presenti Quartararo, Martin, Zarco, Dixon e Tatay. Martin secondo: "Devo dire che le qualifiche sono state difficili, ho fatto un buon giro, secondo posto, sono contento per la prima fila. Anche il mio passo è buono e penso di poter combattere con i migliori. Mi sento meglio che in Qatar". Zarco, terzo: "Già venerdì ho fatto dei buoni giri, nelle fp4 ho toccato olio della moto di Rins. Oggi sono molto contento per il risultato ottenuto"
  • 19 marzo 2022 - ore 09:55
    Rins sull'incendio alla moto (il video è sulla home page di moto.it): "Ho avuto paura, ho sentito caldo e mi sono detto 'Alex salta!'. Non è stato facile. All'inizio non sentivo nulla, alla curva 10, poi a quella dopo ho sentito che la moto andava via e dopo ho visto il fuoco. È stato un problema, mi hanno detto dalla squadra, al tubo dove passa l'olio"
  • 19 marzo 2022 - ore 09:18
    Nei primi 12 classificati non c'è un pilota Honda
  • 19 marzo 2022 - ore 09:16
    Quartararo a Sky dopo la pole: "È fantastico tornare qua, sono super felice, ho fatto 15 giri di fila, ho trovato un bel passo. Non ho fatto troppi errori in qualifica e ringrazio anche il team. Mi sento pronto per domani"
  • 19 marzo 2022 - ore 09:13
    Martin a Sky, terza prima fila consecutiva: "Qui le qualifiche sono importanti, è difficile superare in gara. Sono più contento del Qatar. Mi devo concentrare stasera per trovare qualche decimo perché di passo siamo tutti vicini"
  • 19 marzo 2022 - ore 09:12
    Zarco a Sky: "Sono contento, ho fatto un giro per prendere fiducia, sono contento che alla fine l'ho gestita bene, sono contento del lavoro fatto. Stiamo cercando di trovare un bel passo, se lo troverò avremo buone possibilità in gara"
  • 19 marzo 2022 - ore 09:09
    classifica moto: prima Yamaha, poi due Ducati, una Ktm, altre due Ducati, ktm, Suzuki, Ducati, Aprilia, Ducati e yamaha
  • 19 marzo 2022 - ore 09:08
    Bastianini partirà quinto, primo degli italiani, sesto Bagnaia, 11esimo Diggia e 12esimo Morbidelli
  • 19 marzo 2022 - ore 09:07
    Quartararo in pole, dopo il difficile weekend in Qatar e le dichiarazioni rassegnate un bel segnale per il campione del mondo in carica
  • 19 marzo 2022 - ore 09:06
    Q2
  • 19 marzo 2022 - ore 09:05
    Intanto Miller fa un tempo ed è sesto
  • 19 marzo 2022 - ore 09:05
    Ultimi giri ultimi tentativi mentre sventola la bandiera a scacchi
  • 19 marzo 2022 - ore 09:05
    bandiera gialla per la caduta di A. Espargaro, per un minuto tutti bloccati
  • 19 marzo 2022 - ore 09:03
    Caduta per A.Espargaro, pilota ok
  • 19 marzo 2022 - ore 09:03
    Espargaro alla 10
  • 19 marzo 2022 - ore 09:03
    Pole di Quartararo con 1.31.067, secondo Martin e terzo Bagnaia 1.31.580.
  • 19 marzo 2022 - ore 09:01
    La velocità di Bagnaia alla fine del rettilineo più lungo della pista (507 metri) è 308 km/h
  • 19 marzo 2022 - ore 09:00
    La classifica a 5 minuti: Quartararo, Bagnaia, Martin, A.Espargaro, Diggia, Bastianini, Binder, Oliveira, Rins, Zarco, Morbidelli e ultimo, senza tempi, Miller
  • 19 marzo 2022 - ore 08:58
    Ai box preparano la seconda moto di Morbidelli. Mancano 7 minuti, il pilota italo-brasiliano ha il tempo per riprovarci. al momento è 11esimo
  • 19 marzo 2022 - ore 08:57
  • 19 marzo 2022 - ore 08:55
    Quartararo primo 1.32.227
  • 19 marzo 2022 - ore 08:55
  • 19 marzo 2022 - ore 08:55
    Caduta per Morbidelli, pilota ok veloce ritorno ai box per tornare in pista
  • 19 marzo 2022 - ore 08:55
  • 19 marzo 2022 - ore 08:55
    La caduta di Morbidelli
  • 19 marzo 2022 - ore 08:54
    Mancano 11 minuti primo Bagnaia, poi Martin, Diggia, Bastianini e A.Espargaro
  • 19 marzo 2022 - ore 08:53
    Subito forte Bagnaia che piazza 1.31.615, buon tempo ma ha fatto un errore nel quarto settore: può migliorarlo
  • 19 marzo 2022 - ore 08:51
    Iniziate le Q2, i piloti italiani che si giocano la pole sono Di Giannantonio, Bastianini, Bagnaia, Morbidelli
  • 19 marzo 2022 - ore 08:49
    Pronti per la q2
  • 19 marzo 2022 - ore 08:44
    Bene anche Marini e Bezzecchi, fuori dalla Q2 per pochissimo
  • 19 marzo 2022 - ore 08:43
    Due italiani in Q2, Bagnaia ha fatto un gran tempo che gli ha permesso, negli ultimi minuti, di restare seduto nel box in attesa del Q2. Diggia, secondo, è staccato di 0.4
  • 19 marzo 2022 - ore 08:42
    M.Marquez ha avuto problemi nel giro lanciato perché si è trovato davanti Nakagami, l'ha sorpassato ma poco dopo è caduto rotolando più volte nella ghiaia. Pilota ok
  • 19 marzo 2022 - ore 08:41
    Passano alla Q2 Bagnaia e, per la prima volta, Diggia
  • 19 marzo 2022 - ore 08:40
    Q1
  • 19 marzo 2022 - ore 08:40
    Nuova caduta per Marquez, qualifiche finite. pilota ok
  • 19 marzo 2022 - ore 08:40
  • 19 marzo 2022 - ore 08:40
    La 2 caduta di marquez
  • 19 marzo 2022 - ore 08:39
    Nelle retrovie e al momento senza acuti p.Espargaro, Mir, Dovizioso e Vinales
  • 19 marzo 2022 - ore 08:38
    Al secondo posto e al momento qualificato insieme a Bagnaia c'è Fabio Di Giannantonio
  • 19 marzo 2022 - ore 08:38
    Caduta per Bezzecchi che stava provando il time-attack, pilota ok
  • 19 marzo 2022 - ore 08:37
  • 19 marzo 2022 - ore 08:37
  • 19 marzo 2022 - ore 08:37
    Casci rossi in fila per Bagnaia, arriva come un treno e chiude con 1.32.219. Nel frattempo a 3.30 dalla fine Marquez rientra in pista
  • 19 marzo 2022 - ore 08:36
    Riparte marquez
  • 19 marzo 2022 - ore 08:36
    a quattro minuti i primi cinque sono Bagnaia Bezzecchi Marini M.Marquez e Di Giannantonio
  • 19 marzo 2022 - ore 08:34
  • 19 marzo 2022 - ore 08:34
    Caduta per M.Marquez dopo un giro in cui più volte ha rischiato molto. Mancano sei minuti, il pilota è ok, corsa ai box per salire sulla seconda moto e rientrare
  • 19 marzo 2022 - ore 08:34
  • 19 marzo 2022 - ore 08:34
  • 19 marzo 2022 - ore 08:33
  • 19 marzo 2022 - ore 08:32
    rientrano ai box Bezzecchi Bagnaia e Di Giannantonio: pronta una nuova soft per loro
  • 19 marzo 2022 - ore 08:31
    Dopo il primo tentativo
  • 19 marzo 2022 - ore 08:30
    Bagnaia davanti a tutti 1.31.667
  • 19 marzo 2022 - ore 08:30
    Bezzecchi primo, Marini secondo. Mancano 10 minuti
  • 19 marzo 2022 - ore 08:29
    Iniziate le Q1. I piloti in pista sono M.Marquez, Bagnaia, Dovizioso, Nakagami, Vinales, Di Giannantonio, Bezzecchi, A.Marquez, R.Fernandez, Gardner, P.Espargaro, Mir e Marini
  • 19 marzo 2022 - ore 08:26
    Q1
  • 19 marzo 2022 - ore 08:15
    Fp4
  • 19 marzo 2022 - ore 08:14
    Lungo di M.Marquez che finisce sulla ghiaia senza cadere
  • 19 marzo 2022 - ore 08:13
    Morbidelli scende in pista con le gomme nuove e firma subito il miglior tempo delle fp4: 1.31.968
  • 19 marzo 2022 - ore 08:13
    Il dritto di marquez
  • 19 marzo 2022 - ore 08:12
    Anche Luca Marini sembra avere un buon passo: negli ultimi due giri ha realizzato un 1.32.7 e 1.32.8
  • 19 marzo 2022 - ore 08:07
    Morbidelli usando una gomma usata da più di 20 giri ha fatto segnare un 1.33 basso, buon tempo
  • 19 marzo 2022 - ore 08:04
    A causa della bandiera rossa per l'incendio alla moto di Rins la Q1 slitta alle 8,25 mentre la Q2 alle 8,50 (ora italiana)
  • 19 marzo 2022 - ore 07:59
    L'esordiente Bezzecchi bene in queste Fp4, a quindici minuti dalla fine stampa 1.32.420 che è il miglior tempo, migliorando sé stesso visto che era già primo in questo turno prima delle qualifiche
  • 19 marzo 2022 - ore 07:56
    Piero Taramasso, responsabile Michelin per la MotoGP, a Sky: "Il vantaggio che dà la soft è un po' più grip a destra"
  • 19 marzo 2022 - ore 07:53
    Scelta gomme
  • 19 marzo 2022 - ore 07:50
    si riparte
  • 19 marzo 2022 - ore 07:49
    si riparte fra un minuto
  • 19 marzo 2022 - ore 07:47
    Uncini e Capirossi sono ripartiti con la Safety Car, la pista è stata pulita. A breve si riparte
  • 19 marzo 2022 - ore 07:46
    Uncini e capirossi stanno facendo il giro in auto per verificare che sia tutto a posto
  • 19 marzo 2022 - ore 07:45
  • 19 marzo 2022 - ore 07:43
    Zarco era caduto sull'olio lasciato da rins
  • 19 marzo 2022 - ore 07:41
    Si sta pulendo la pista dall’olio lasciato dal motore Suzuki
  • 19 marzo 2022 - ore 07:37
    Uncini e capirossi stanno verificando la pista
  • 19 marzo 2022 - ore 07:35
  • 19 marzo 2022 - ore 07:35
  • 19 marzo 2022 - ore 07:35
  • 19 marzo 2022 - ore 07:34
  • 19 marzo 2022 - ore 07:33
    La Suzuki di Rins si è incendiata mentre il pilota stava viaggiando, lo spagnolo si è accorto del fuoco e dopo un po' è saltato giù abbandonandola a bordo pista
  • 19 marzo 2022 - ore 07:32
    bandiera rossa per la suzuki a fuoco alla curva 13
  • 19 marzo 2022 - ore 07:31
  • 19 marzo 2022 - ore 07:31
    Prima era caduto zarco
  • 19 marzo 2022 - ore 07:30
    Fuoco per la Suzuki di rins
  • 19 marzo 2022 - ore 07:25
  • 19 marzo 2022 - ore 07:23
  • 19 marzo 2022 - ore 07:23
  • 19 marzo 2022 - ore 07:21
  • 19 marzo 2022 - ore 07:19
    Tornano in pista le MotoGP, prima le Fp4 poi la battaglia per la pole position con Q1 e Q2
  • 19 marzo 2022 - ore 07:15
    L'autore della pole Dixon a Sky, è la sua prima pole: "Fantastico, so che è solo una pole ma è un passo giusto. Finalmente ho il pacchetto giusto"
  • 19 marzo 2022 - ore 07:07
  • 19 marzo 2022 - ore 07:04
    Seconda caduta del weekend per Acosta, il pilota sta bene
  • 19 marzo 2022 - ore 07:04
    Nonostante non piova da sei ore, c'è ancora una parte non completamente asciutta nel T2, dove si verificano la maggior parte delle cadute
  • 19 marzo 2022 - ore 07:03
    A due minuti dalla fine Dixon, A.Fernandez, Lowes, Chantra, Bendsneyder, Arenas, Vietti, Arbolino, Corsi e Canet. Acosta 11
  • 19 marzo 2022 - ore 06:56
    la temperatura dell'asfalto è salita a 50 °C
  • 19 marzo 2022 - ore 06:54
    Iniziate le Q2 di Moto2, gli italiani in pista sono Vietti, Arbolino, Corsi e Fenati
  • 19 marzo 2022 - ore 06:46
    Si giocano la pole
  • 19 marzo 2022 - ore 06:43
    Q1
  • 19 marzo 2022 - ore 06:42
    Passano alla Q2 Chantra, Bendsneyder, Alcoba e Simone Corsi
  • 19 marzo 2022 - ore 06:32
    Temperatura asfalto
  • 19 marzo 2022 - ore 06:26
    Iniziate le Q1 di Moto2. Italiani in pista Antonelli, Zaccone, Dalla Porta, Corsi
  • 19 marzo 2022 - ore 06:16
    Foggia a Sky racconta la caduta e gli ultimi minuti di qualifiche: "Lì era umido e sono caduto, ero con la gomma usata e dopo la caduta non avevo tempo per rientrare ai box e cambiarla, per cui va bene questa posizione"
  • 19 marzo 2022 - ore 06:15
    Il poleman Tatay a Sky: "Sono contento, da tempo cercavo di raggiungere questo risultato, ho fatto un giro da solo e mi sono divertito. Ora mi concentro per domani"
  • 19 marzo 2022 - ore 06:12
    Le qualifiche degli italiani: Migno 5, Foggia 6, Bartolini 13, R.Rossi 15, Bertelle 16
  • 19 marzo 2022 - ore 06:07
    QP Moto3
  • 19 marzo 2022 - ore 06:02
    Riccardo Rossi è stato portato al centro medico per accertamenti, ma è già tornato ai box
  • 19 marzo 2022 - ore 06:01
    Dopo il primo tentativo
  • 19 marzo 2022 - ore 05:59
  • 19 marzo 2022 - ore 05:58
    Cade Foggia, pilota ok
  • 19 marzo 2022 - ore 05:56
    Rossi torna ai box piuttosto dolorante
  • 19 marzo 2022 - ore 05:53
    Caduta per rossi, pilota ok
  • 19 marzo 2022 - ore 05:50
    Via alle Q2 Moto3, sempre asciutte
  • 19 marzo 2022 - ore 05:46
    Piloti in q2
  • 19 marzo 2022 - ore 05:43
    Garcia, Ali, Artigas e Surra passano in Q2. Rimane fuori Suzuki
  • 19 marzo 2022 - ore 05:34
    Q1 Moto3 asciutte
  • 19 marzo 2022 - ore 04:47
    Sarà una Q1 estremamente interessante con, tra gli altri, Pecco Bagnaia, Marc Marquez, Pol Espargaro, Joan Mir, Andrea Dovizioso...
  • 19 marzo 2022 - ore 04:44
    La fine delle FP3 della MotoGP, e come era prevedibile dopo l'acquazzone universale di questa mattina, nessun pilota ha migliorato i tempi sul giro di ieri. Infatti, alcuni piloti, come Bastianini, hanno rinunciato alla sessione, probabilmente per non correre rischi inutili.
  • 19 marzo 2022 - ore 04:42
    Prova di partenza, questa volta dalla griglia
  • 19 marzo 2022 - ore 04:42
  • 19 marzo 2022 - ore 04:41
  • 19 marzo 2022 - ore 04:41
    Ecco i piloti che accedono direttamente in Q2: Quartararo, Morbidelli, Zarco, Martin, Bastianini, miller, a.espargaro, binder, oliveira e rins
  • 19 marzo 2022 - ore 04:39
    COMBINATA MOTOGP
  • 19 marzo 2022 - ore 04:37
    FP3 (UMIDE)
  • 19 marzo 2022 - ore 04:32
    Adesso la pista è completamente asciutta
  • 19 marzo 2022 - ore 04:27
    Pista umida, adesso si gira con le slick, non tutti i piloti della MotoGP sono scesi in pista. Sono ancora fermi ai box: Vinales, Quartararo, Di Giannantonio, Aleix Espargaro, Darryn Binder ed Enea Bastianini
  • 19 marzo 2022 - ore 01:27
  • 18 marzo 2022 - ore 15:42
  • 18 marzo 2022 - ore 12:43
  • 18 marzo 2022 - ore 12:43
  • 18 marzo 2022 - ore 12:43
  • 18 marzo 2022 - ore 12:43
  • 18 marzo 2022 - ore 12:41
  • 18 marzo 2022 - ore 12:16
    Sulla home page di moto.it le interviste a Bagnaia e Morbidelli dopo la prima giornata di prove a Mandalika
  • 18 marzo 2022 - ore 12:15
    Zam in diretta adesso con Manuel Poggiali sulla home page di moto.it
  • 18 marzo 2022 - ore 11:13
  • 18 marzo 2022 - ore 10:45
    Aleix Espargaro: "Sulla pista hanno fatto un buon lavoro non saltano i sassi come nei test. È vero che nella parte nuova di asfalto si pattina un po' di più che nella parte vecchia, l'asfalto nuovo è un po' più olioso ma non sembra malissimo, mi preoccupa un po' di più a livello gomme perché sono veramente diverse, si sente molto diverso a guidare la moto rispetto alle gomme precedenti ma al circuito hanno fatto un buon lavoro, è migliore rispetto ai test". Sulla giornata di prove: "Non mi hanno sorpreso le due Yamaha ma credo che da queste prove non si possano trarre troppe conclusioni. L'asfalto è nuovo, la carcassa dei pneumatici è nuova, è stato un giorno non facile ma sono contento per come è andata, sono con i migliori"
  • 18 marzo 2022 - ore 10:18
    Maverick Vinales: "Con la soft la confidenza è stata molto buona. Oggi ho provato molte cose diverse per trovare il miglior feeling. Non sono preoccupato per il tempo sul giro. Quella di oggi è una giornata positiva. Riguardo alla pista nelle parti dove non si frena non ho problemi, diverso dove si deve usare i freni, però sono tranquillo, abbiamo un buon potenziale con questo moto. Sono fiducioso"
  • 18 marzo 2022 - ore 10:06
    Andrea Dovizioso: "Dietro a Morbidelli ho capito di guidare nel modo sbagliato"
    “Interessante il pomeriggio. Ho fatto una strategia differente rispetto agli altri piloti, io sono partito con la soffice usata nelle FP2, gli altri con la media nuova. Il mio passo non è veritiero. Il mio giro veloce l’ho fatto dietro a Franco Morbidelli, è stato molto importante per me: dai dati capisci alcune cose, ma dietro a un altro è tutta un’altra cosa. I piloti Yamaha devono guidare in un modo paricolare per sfruttare i punti forti: il mio metodo di guidare è molto differente, è stato positivo riuscire a seguirlo, io devo andare in quella direzione. Non posso fare troppi paragoni perché ho usato gomme differenti da tutti gli altri. Sono a sette decimi, c’è un abisso nel modo di guidare, loro sono abituati a queste caratteristiche, ma è abbastanza particolare guidare una MotoGP così: Morbidelli non tira su la moto, fa solo percorrenza a centro curva, non puoi usare l’uscita di curva per andare forte. E’ molto particolare guidare così, ma i turni fatti dietro a un altro pilota con la tua moto servono molto di più che studiare i dati. “Gli altri piloti possono lavorare sui dettagli e preparare la moto, mentre io devo lavorare molto sul mio stile di guida, perché non piloto la M1 nel modo giusto. “Le condizioni della pista sono meglio rispetto ai test, ma è sempre complicato uscito dalla traiettoria. Ci sono ancora i sassi, ma la situazione è decisamente meglio rispetto a un mese fa”.
  • 18 marzo 2022 - ore 09:40
    Alex Rins: "Il feeling non è stato buono durante le Fp1, sinceramente non ho avuto buone sensazioni. Anche con le gomme non ho avuto una grande confidenza, non so come sono andati gli altri piloti. La pista piano piano che proviamo migliora, il grip migliora. Io spero di migliorare fisicamente, stanotte ho dormito solo quattro ore. Ho avuto dolori alla pancia, la schiena, le articolazioni"
  • 18 marzo 2022 - ore 09:30
    Mir: "La parte nuova di asfalto ha un po' meno grip della parte vecchia"
  • 18 marzo 2022 - ore 09:30
    Mir: "Con il nuovo asfalto le pietre che tiriamo su non sono grandi come quelle dei test, questa è una buona notizia"
  • 18 marzo 2022 - ore 09:29
    Joan Mir: "La cosa importante di oggi è lavorare bene per domani, cioè fare il contrario di quel che abbiamo fatto in Qatar (ride, ndr). La pista è in condizioni buone per correrci"
  • 18 marzo 2022 - ore 09:23
    Joan Mir: "Abbiamo avuto dei problemi meccanici in queste Fp2, non è stato un turno positivo"
  • 18 marzo 2022 - ore 09:18
    Johann Zarco: "Mi trovo bene"
    “I test ci hanno aiutato tanto, nel terzo giorno ero stato costante. La nuova carcassa posteriore per le nuove temperature è un po’ peggio sulla destra, ma a me non dà fastidio. Nel pomeriggio ho fatto un paio di modifiche sulla moto e abbiamo fatto un passo in avanti. “In Qatar avevo sbagliato venerdì, non avevo buone sensazioni e mi ero un po’ innervosito. Poi sabato e domenica ho migliorato. Qui siamo partiti dal buon finale del Qatar, è importante essere veloce subito dal venerdì. Sarà importantissimo partire davanti: la pista è più pulita rispetto ai test, ma quando sei in scia a un altro pilota facile prendere un sasso da qualche parte, sul casco, sul collo, sulla moto”.
  • 18 marzo 2022 - ore 08:52
    FP2 (E COMBINATA) MOTOGP
  • 18 marzo 2022 - ore 08:51
    La caduta di marquez è stata alla 11, piuttosto veloce, una classica caduta alla marquez vecchia maniera.
  • 18 marzo 2022 - ore 08:50
  • 18 marzo 2022 - ore 08:49
    Ultimo giro tirato per bagnaia Cade marquez, pilota ok
  • 18 marzo 2022 - ore 08:49
    Cade Bastianini pilota ok
  • 18 marzo 2022 - ore 08:48
    Dovizioso 8 Adesso c’è un bel po’ di traffico
  • 18 marzo 2022 - ore 08:47
    Zarco 1 in 1’31”893
  • 18 marzo 2022 - ore 08:47
    Bastianini 2 Di giannatonio 8
  • 18 marzo 2022 - ore 08:46
    Morbidelli 2 Binder 3
  • 18 marzo 2022 - ore 08:45
    Martin 1 in 1’31”904 Bezzecchi 5
  • 18 marzo 2022 - ore 08:44
    Terzo settore: Martin -0”666
  • 18 marzo 2022 - ore 08:44
    Prima dell'attacco al tempo
  • 18 marzo 2022 - ore 08:41
    Tutti ao box in questo momento. Vediamo se ci sarà un’entrata in pista stile Moto3 anche nelle fP2, che potrebbero essere decisive per l’entrata diretta in Q2
  • 18 marzo 2022 - ore 08:39
    È il momenti dell’attacco al tempo: gardner con la soffice posteriore sale all’ottavo posto in 1’32”911
  • 18 marzo 2022 - ore 08:38
    Pol Espargaro con il responsabile tecnico Takeo Yokohama
  • 18 marzo 2022 - ore 08:34
    Il responsabile dell’Irta è andato anche nel box Ducati a lamentarsi per il “paravento”: evidentemente da quest’anno non si possono più usare durante le prove
  • 18 marzo 2022 - ore 08:31
    Mir è fermo ai box, c’è qualche problema: è ultimo, staccato di 1”583
  • 18 marzo 2022 - ore 08:28
    Oliveira, adesso primo in 1’32”707, monta la dura anteriore: come spesso accade, KTM ha bisogno di più sostegno davanti
  • 18 marzo 2022 - ore 08:27
    Pecco Bagnaia sembra decisamente più aggressivo in frenata rispetto al Qatar
  • 18 marzo 2022 - ore 08:26
    Tempi e scelta gomme attuale
  • 18 marzo 2022 - ore 08:25
    C’è qualcosa di strano nel box Honda, dalla parte di Marc Marquez. I meccanici avevano coperto con i “paravento” la moto di Marc mentre avevano smontato la carenatura, come si fa sempre in questi casi. L’uomo dell’Irta è andato da Puig per farglieli togliere, così gli uomini HRC hanno fatto da “paravento” umano di fronte alla RC213V smontata
  • 18 marzo 2022 - ore 08:22
    Le immagini mostrano chiaramente una traccia gommata larga un paio di metri. Tutto il resto rimane piuttosto sporco
  • 18 marzo 2022 - ore 08:20
    Temperatura asfalto
  • 18 marzo 2022 - ore 08:17
    Secondo Mattia Pasini, commentatore tecnico di sky, la Honda di Marquez adesso ha più peso sull’anteriore rispetto al Qatar
  • 18 marzo 2022 - ore 08:14
    I tempi delle FP1 sono già stati polverizzati: si gira in 1’33” basso
  • 18 marzo 2022 - ore 08:11
  • 18 marzo 2022 - ore 08:11
    Problema per Quartararo, si è spenta la moto mentre percorreva la curva 4.
  • 18 marzo 2022 - ore 08:05
    Via alla FP2 MotoGP C’è stato un piccolo problema in curva2, adesso risolto
  • 18 marzo 2022 - ore 08:05
  • 18 marzo 2022 - ore 08:04
  • 18 marzo 2022 - ore 08:03
  • 18 marzo 2022 - ore 08:02
  • 18 marzo 2022 - ore 08:01
  • 18 marzo 2022 - ore 08:01
  • 18 marzo 2022 - ore 08:00
  • 18 marzo 2022 - ore 07:47
    Lowes cade nello sprint finale delle FP2 della Moto2; la bandiera gialla annulla il giro di quasi tutti i piloti in pista
  • 18 marzo 2022 - ore 07:44
  • 18 marzo 2022 - ore 07:35
    C’è il sole, i piloti cominciano a spingere più forte e, inevitabilmente, si comincia a cadere: sono finiti a terra, tra gli altri, Acosta, Canet, senza conseguenze
  • 18 marzo 2022 - ore 07:34
  • 18 marzo 2022 - ore 07:07
    Migno finisce la giornata molto forte...
  • 18 marzo 2022 - ore 07:05
    FP2 Moto3
  • 18 marzo 2022 - ore 06:37
    I piloti della Moto3 sono di nuovo in pista, questa volta su asfalto asciutto. I tempi sul giro sono scesi immediatamente. Anche le condizioni fisiche cambiano, poiché i 30 gradi del mattino sono ora 33 gradi con un'umidità del 78%, portando il caldo a 38 gradi. I piloti cominciano a mostrare segni di fatica, con asciugamani bagnati sulla testa quando si fermano nel box.... Alcuni mettono anche i loro caschi nei frigoriferi!=
  • 18 marzo 2022 - ore 06:20
    Nessun incidente in nessuna delle categorie del mattino. I piloti hanno certamente preso le loro rispettive FP1 con tranquillità.
  • 18 marzo 2022 - ore 05:28
    Le Fp1 si sono svolte con la pista che si è asciugata progressivamente, con i piloti che hanno girato sempre con le slick. Tempi inferiori rispetto ai test
  • 18 marzo 2022 - ore 05:22
  • 18 marzo 2022 - ore 05:12
    Ecco come sono finite le FP1 della MotoGP questa mattina qui al Mandalika Circuit...
  • 18 marzo 2022 - ore 04:07
  • 18 marzo 2022 - ore 03:47
  • 18 marzo 2022 - ore 03:38
  • 18 marzo 2022 - ore 03:38
    Fine della FP1 per la Moto 2... La pista non è ancora asciutta.
  • 18 marzo 2022 - ore 02:57
    I piloti hanno dovuto affrontare una pista tremendamente sporca; ecco come si presentavano alcune delle moto... E i meccanici sono contenti, naturalmente…
  • 18 marzo 2022 - ore 02:51
    Buongiorno... 9.33 qui a Lombok... La prima sessione di prove della Moto3 è appena finita. I corridori si trovano su una pista impregnata d'acqua dopo il tremendo acquazzone delle ore precedenti.
  • 17 marzo 2022 - ore 12:29
    pubblicate sulla home page di moto.it anche le interviste con Enea Bastianini e Pecco Bagnaia
  • 17 marzo 2022 - ore 11:56
    pubblicata sulla home page di moto.it anche l'intervista con Marc Marquez. A breve in pubblicazione anche quelle di Bastianini e Bagnaia
  • 17 marzo 2022 - ore 11:02
    pubblicata sulla home page di moto.it l'intervista a Fabio Quartararo
  • 17 marzo 2022 - ore 10:28
    Pol Espargaro: "Questo è il primo anno in cui inizio con un pacchetto che mi permette di puntare alla vittoria. Adesso mi sento pronto per un qualcosa in più, ho aumentato il mio livello. È una sensazione molto bella"
  • 17 marzo 2022 - ore 10:27
    Dei cinque piloti in conferenza solo Marquez ha visto la serie MotoGP Unlimited, gli altri: "La guarderemo in aereo nel viaggio di ritorno"
  • 17 marzo 2022 - ore 10:21
    Pol Espargaro: "Grazie ai test sappiamo già molto della pista, ma dobbiamo partire da zero perché la pista è stata riasfaltata e le gomme avranno mescole diverse rispetto ai test, che comunque ci sono stati utili"
  • 17 marzo 2022 - ore 10:21
  • 17 marzo 2022 - ore 10:18
    Pol Espargaro: "Senza andare largo in Qatar magari avrei fatto secondo"
  • 17 marzo 2022 - ore 10:17
    A breve su moto.it le interviste complete a Enea Bastianini, Marc Marquez e Fabio Quartararo
  • 17 marzo 2022 - ore 10:15
    Pol Espargaro: "Incredibili andare per Jakarta ed essere trattati come delle rockstar. Bellissimo, qui le persone amano le moto"
  • 17 marzo 2022 - ore 10:09
    Pol Espargaro: "Sono andato bene nei test, nella gara qui in Indonesia ci sarà equilibrio, spero di ripetere la buona gara del Qatar"
  • 17 marzo 2022 - ore 10:08
    È iniziata la conferenza stampa dei piloti, presenti Bastianini, Brad Binder, Pol Espargaro, Marc Marquez e Quartararo
  • 17 marzo 2022 - ore 10:06
    Brad Binder: "Il Qatar è sempre stato difficile per noi ma siamo partiti bene, sono contento del progresso fatto e del risultato ottenuto"
  • 17 marzo 2022 - ore 09:57
    Franco Morbidelli: "Nel 2021 non vedevo la via d'uscita, oggi sì"
    “Sarà un GP duro per tutti, ma la mia condizione è buona. Mi sono sentito bene in Qatar, credo che qui sarò a posto. Sicuramente sarà interessante vedere quali saranno le conseguenze con questo caldo. “In Qatar la Yamaha è stata la Casa più in difficoltà, è indubbio. Ma è presto per dire se lo sarà per tutta la stagione. Non so come andrà qui. Sono molto fiducioso, perché nonostante la brutta prestazione del Qatar la M1 mi ha dato un buon feeling, questo è positivo. So che i ragazzi a casa stanno lavorando tantissimo per capire cosa è successo in Qatar, per migliorare in generale. E questo mi fa stare tranquillo, cerco di fare il massimo possibile con quello che ho. Non sappiamo qual è il massimo possibile: sappiamo che in alcune condizioni possiamo essere molto veloci. Lo siamo stati anche in Qatar, tranne in qualifica e in gara… Andiamo avanti. “Sono molto tranquillo, sto bene: dopo l’anno scorso, che non vedevo vie di uscita, quest’anno ce le ho, sono in una Casa ufficiale, che è lavora, che è sul pezzo. Nel 2021 ero in una stanza chiusa, adesso sono in una stanza con le finestre, bisogna trovare il modo per aprirle. Sono consapevole che la situazione non è idilliaca e fantastica, ma ho le persone giuste al mio fianco per migliorare e trovare la soluzione. Quindi sono sereno, anche se c’è qualche preoccupazione. “Il ranch? Ancora non sono tornato ad allenarmi lì, per ricostruire il legamento ci vuole un anno: sto bene, ma andare al ranch sarebbe troppo rischioso”.
  • 17 marzo 2022 - ore 09:45
    Aleix Espargaro: "Sono sempre stato poco considerato, ma..."
    “Mental coach? Io lavoro fin dal mio primo campionato con uno psicologo dello sport. Soprattutto nel 2018 e nel 2019 ho avuto tanti incontri con lui, si chiama Carl, insegna all’università. Mi ha aiutato molto, a volte serve solo per capire come cambiare alcuni aspetti: per me è molto importante. Si parla tanto dell’aspetto fisico, ma anche quello mentale è molto importante. “Le temperature sono altissime, i piloti soffriranno. Anche le moto? Ci sono cose che possiamo fare in modo differenti. Il caldo è pazzesco, 65 °C sull’asfalto, sarà molto critico per il motore, per il fisico die piloti. Per me non sono molto preoccupato, non posso prepararmi meglio: spero sia sufficiente. Siamo veramente al limite, 65 °C sull’asfalto comincia a diventare pericoloso per le moto e per il corpo. “Bisogna provare ad arrivare al meglio possibile alla domenica, ma devi anche preparare la moto, non ti puoi risparmiare. Qatar è stato dura fisicamente, ma qui lo sarà molto di più. E’ comunque una bella sfida anche per noi piloti, ma il caldo è veramente altissimo. “Non abbiamo parlato in SC di questo caldo, ma non abbiamo mai trovato una temperatura come questa. Nel 2020 quando abbiamo corso a Jerez a luglio era caldissimo, è molto caldo in Thailandia, ma è il nostro lavoro. Spero solo non diventi troppo pericoloso. “Sono un po’ preoccupato, non so come reagirà la moto con queste gomme, non le utilizziamo da tanto tempo. E c’è anche il nuovo asfalto, non so bene cosa aspettarmi. Dopo i test ero fiducioso, ma sono cambiate tante cose. “In tutta la mia carriera sportiva sono stato sempre poco considerato: ogni volta che arriva un nuovo compagno di squadra, sento dire che mi arriverà davanti. Invece è arrivato Smith, che aveva fatto quinto al mondo con la Yamaha, ma è arrivato dietro; poi Iannone, uno veloce e l’ho battuto; adesso Vinales. Non credo che Maverick sia molto diverso da quello del 2016, se non che allora aveva meno pressione. Adesso c’è fretta, lui è un pilota forte, ha bisogno di tempo"=
  • 17 marzo 2022 - ore 09:30
    Non ditemi che il destino non ha un tocco di ironia?... L'ombra lunga di Valentino: Maverick Viñales ha ricevuto lo stand #46 qui a Mandalika.
  • 17 marzo 2022 - ore 09:19
    Maverick Vinales: "Lavoro su tutto per migliorarmi, non solo l'aspetto mentale"
    “Bisogna analizzare tutte le situazioni. Quando arrivo in un circuito dove non ho mai guidato l’Aprilia è molto difficile capire come spingere e sfruttarla. La moto funziona abbastanza bebe: io sono in difficoltà, ma Aleix va forte. Ho bisogno di tempo: in Qatar è stato difficile, le aspettative erano alte. Ma qui credo possa andare meglio. Per me è complicato prendere tutti i meccanismi. Io non mi sono ancora adattato a questa moto, è come imparare a camminare in un modo differente, bisogna continuare a lavorare. “Qui avremo gomme che non usiamo da tanto tempo, sarà complicato. “Mental coach per gestire la pressione? Molti spingono sul mio aspetto mentale, ma io credo di essere forte mentalmente. Però non è facile gestire la situazione quando i risultati non arrivano, siamo umani, non siamo robot. Io non credo che il mio problema sia mentale: devo migliorare su tutti gli aspetti, cerco di farlo quotidianamente, ma non credo che sia il mio problema principale. E’ vero che per me non è facile gestire la pressione, tanta gente si aspetta che io vinca: sono sulla strada per diventare il miglior Maverick, non mollo mai. A volte è complicato, ma io lavoro continuamente su tutti gli aspetti.
  • 17 marzo 2022 - ore 09:08
    Joan Mir: "Sarà una gara di sopravvivenza"
    “L’aspetto più importante sarà capire le gomme, molto differenti rispetto ai test. Dobbiamo continuare a migliorare la moto, la messa a punto, capire meglio questa nuova moto. Il caldo qui è estremo, sarà complicata questa gara per tante ragioni: le gomme che nessuno conosce; la parte del circuito riasfaltata; il caldo. Bisognerà sopravvivere in questo GP, cercando di capire come fare per essere competitivi e veloci. Sarà dura, una grande sfida: a me piacciono le sfide, vediamo cosa possiamo fare. “Qatar. Anche io ho avuto problemi con l’anteriore, ma bisogna essere realistici, molti hanno avuto problemi con l’anteriore soffice. Quando cala, il calo è importante. In nessun momento della gara ho potuto attaccare, ho dovuto solo difendermi, bisogna capire bene cosa è successo alle gomme. “Serie Amazon? Solitamente cerco di essere molto professionale e serio in quello che faccio e si vede un po’ nel documentario, come cambia il mio carattere tra lavoro e quando sono a casa. E’ bello vedere la reazione di Alexandra, la mia ragazza, o delle altre persone. Credo che per gli appassionati sia possibile conoscermi un po’ meglio”.=
  • 17 marzo 2022 - ore 08:45
  • 17 marzo 2022 - ore 08:43
  • 17 marzo 2022 - ore 08:41
    Enea Bastianini: "Dall'Igna crede molto nel mio potenziale"
    “Abbiamo fatto qualcosa di magico in Qatar, ancora sono emozionato. Adesso siamo a Mandalika, pista bella nel disegno, ma non è tra i miei preferiti perché non ci sono tante staccate. Ma è molto veloce e divertente. Hanno rifatto i pezzi più critici dell’asfalto, non ci dovrebbero essere i problemi dei test. Sono fiducioso. “In Qatar ho dimostrato di essere veloce in qualifica, spero di confermarmi anche qui. L’aspetto negativo: noi soffriamo un po’ i cambi di direzione, qui ce ne sono un paio abbastanza veloci, possono essere i punti critici per noi. Dall’Igna crede molto nel mio potenziale, la mia moto è già evoluto: non credo che al momento arrivi qualcosa, ma poi quando servirà arriverà qualcosa, magari la carenatura”.
  • 17 marzo 2022 - ore 08:33
    Alex Rins: "Sono pronto per il caldo"
    “Sarà una delle gare più dure fisicamente, perché il caldo incredibile. Ma è bello essere qui, siamo pronti. Le gomme sono un po’ differenti rispetto ai test, hanno fatto delle modifiche per le alte temperature, la carcassa è differente. Ci siamo preparati molto per questa stagione: sicuramente sarà dura, ma spero che possiamo essere pronti per il caldo. Abbiamo fatto una preparazione specifica in Andorra per questa situazione, ma non vi dico di più, mi tengo per me il segreto… “Serie Amazon? A Parigi abbiamo visto il capitolo 6 e l’8 e nel lungo volo verso Jakarta ho visto il resto della serie: è stato bello, interessante, per la gente che non sa cosa facciamo è utile per capire la MotoGP. “I test sono serviti per imparare il circuito, adesso però c’è un asfalto nuovo e le gomme sono molto differenti. E’ vero che è prevista pioggia, ma era prevista anche per i test e non è piovuto… “Cosa è successo in Qatar? Pare che si sia scaldato troppo la gomma anteriore, questo ha creato problemi con l’anteriore. E c’è anche la possibilità che la gomma si è degradata più del normale, non so se per un difetto o per cosa. Dobbiamo trovare una soluzione per la temperatura superiore”.
  • 17 marzo 2022 - ore 08:20
    Jorge Martin: "Ho avuto dolore, ma adesso sono fisicamente a posto"
    “Mi sento meglio, ho sentito tanto dolore al braccio, ma sono ok. Sicuramente sarà differente rispetto ai test, vediamo come sarà il nuovo asfalto, avrà sicuramente meno grip, vediamo se il lavoro è stato fatto bene. Fisicamente sto bene “Abbiamo analizzato i dati, credo che possiamo trovare la strada: per un giro siamo competitivi, ma fatichiamo sulla distanza. “Dobbiamo focalizzarci gara per gara, dobbiamo studiare bene tutti i dati per capire meglio la moto. “Serie Amazon? Non l’ho ancora visto tutto, mi sono divertito a vedere la prima puntata con mio padre e la mia famiglia. Ci sono stati momenti emozionanti”.
  • 17 marzo 2022 - ore 07:51
    Valutazione dell'asfalto A un giorno dall'inizio del GP, la condizione dell'asfalto sul rettilineo di Mandalika è in corso di valutazione. Il degrado della superficie era una delle grandi domande lasciate aperte dopo i test qui in Indonesia qualche settimana fa. Infatti, alcune sezioni della pista sono state evidenziate, ma non il rettilineo. C'è preoccupazione per ciò che i piloti incontreranno nella prima sessione di prove di domani. La situazione sarà certamente al limite. Al momento la temperatura dell'asfalto è di 65 gradi!
  • 17 marzo 2022 - ore 07:49
  • 17 marzo 2022 - ore 07:49
  • 17 marzo 2022 - ore 07:48
  • 17 marzo 2022 - ore 07:32
    Andrea Dovizioso: "Ho la mia idea sulla moto, ma è troppo presto per dirla"
    “Questo GP sarà strano per tutti: abbiamo fatto i test, ma è un circuito nuovo per tutti e spero che il nuovo asfalto abbia migliorato la situazione. Difficile fare previsioni, vediamo domani com’è la situazione. “Non è facile spiegare cosa è successo in Qatar: i due piloti del team ufficiale stanno vivendo una situazione, perché conoscono già la moto, io sto vivendo una situazione differente. Ho le mie idee e al di là delle difficoltà della moto io non sto guidando questa moto come si dovrebbe. E’ troppo presto parlare dei dettagli dopo una sola gara. Avrei la mia risposta, ma non è il momento. Non so se con questa moto si possano fare dei miglioramenti, temo poco, ma questo non significa che non si possa migliorare la M1. Con i giapponesi ho già lavorato, l’approccio è molto differente da quello italiano. E’ inutile entrare nei dettagli adesso. “Oggi è caldissimo, quasi impossibile guidare, peggio che in Malesia. Per quanto riguarda l’asfalto, credo ci sia la possibilità di pulirlo bene. “Bastianini? Il suo primo anno in MotogP è stato molto buono. E in Qatar ha fatto un ottimo lavoro: credo che Bastianini sia nella situazione perfetta, può focalizzarsi solo sulla moto, ha al suo fianco un ottimo tecnico, sa quello che si può fare e quello che non si può fare. Può fare molto bene anche qui.=
  • 17 marzo 2022 - ore 06:47
    Johann Zarco: “Sono tranquillo" “Dobbiamo capire com’è il circuito: durante i test l’asfalto era molto sporco. Adesso sembra meglio. Mi sento molto tranquillo per questa gara. Dopo il Qatar sono calmo, so che si poteva fare molto meglio, ma non sono stato costante a Losail. C’è solo bisogno di nu po’ di tempo, ma tutto è sotto controllo. Il circuito è stato rifatto dall’ultima curva alla 5: se dovesse essere sporco come nei test, potrebbe essere un problema per la gara. Non so se è stato fatto il massimo per pulire la pista, ma non ci voglio pensare più di tanto, su questa cosa non ci posso fare niente. “In Qatar alla fine ho tenuto un buon passo, ma bisogna cambiare un po’ l’approccio: sono stato efficace domenica, ma ho faticato in prova. Ducati non è ancora competitiva come nel 2021, il nostro pacchetto non è stato tra i più veloci in Qatar, anche se una Ducati ha vinto con Bastianini. Dobbiamo migliorare e sono focalizzato su questo. Nel 2021 la Ducati a inizio anno era molto forte, nell’inverno le Case hanno lavorato. Non so esattamente quale sia il problema della 2022, forse tutto il sistema non ha lavorato al meglio: la prestazione c’è, ma bisogna essere più costanti per fare bene sempre. “Bagnaia ha detto di aver provato troppo? Quello è uno die lavori del pilota ufficiale, sappiamo che con Ducati ci sono più cose da provare che in una casa giapponese. Ma se non fai così, rischi di fare come la Yamaha, che non migliora mai il suo motore. Bisogna trovare un giusto compromesso, i tre test qui di fatto si erano ridotti a un solo giorno, c’è stato poco tempo”.
Caricamento commenti...

Hot now