GP di Francia

LIVE MotoGP 2021. Il GP di Francia a Le Mans. I commenti dei piloti dopo il GP

- Giovanni Zamagni commenta in diretta il GP di Francia a Le Mans. Prove, qualifiche, gara, dichiarazioni dei piloti e analisi. Tutto live!
LIVE MotoGP 2021. Il GP di Francia a Le Mans. I commenti dei piloti dopo il GP

Giovanni Zamagni commenta in diretta il GP di Francia a Le Mans. Prove, qualifiche, gara, dichiarazioni dei piloti e analisi. Tutto live!

Live concluso. Di seguito tutti gli aggiornamenti.
  • 16/5/2021 18:00 Luca Marini: “Positivo finire un GP così"

    "Un bel weekend sono contento perché qui a Le Mans faccio sempre fatica. Abbiamo fatto un buon lavoro con tutta la squadra, abbiamo commesso pochissimi errori e fatto le scelte giuste. Chiudere un GP come questo nei punti è sempre positivo e possiamo dire di aver raggiunto l’obiettivo. Ho raccolto tante info, una gara pazza in cui mi sono divertito. Non era facile, anche i migliori hanno fatto degli sbagli e sono contento. Sull’elettronica siamo riusciti a fare un bellissimo step, la moto e le mappe erano perfette oggi. Forse avrei potuto chiudere più forte, ma non avevo mai provato la gomma M in questo weekend e non sapevo dove fosse il limite. All’inizio sembrava di stare sul ghiaccio, poi ho iniziato a guidare meglio e ho gestito. Con più esperienza e una bella preparazione con tutta la squadra possiamo arrivare più avanti. Siamo pochi, ma buoni!”

  • 16/5/2021 17:58 Lorenzo Savadori: “Un fine settimana importante”

    "Alla partenza ho perso un po' di terreno per un contatto con un altro pilota, poi quando è arrivata la pioggia ho cambiato la moto e ho cercato da subito di chiudere il gap. Ce la stavo facendo, giravo bene, ma un problema tecnico mi ha costretto al ritiro. E' stato comunque un weekend importante per me, ho affrontato per la prima volta queste condizioni in MotoGP e ho continuato a crescere. Quest'ultimo rimane il mio obiettivo principale”.

  • 16/5/2021 17:57 Aleix Espargaro: “Sprecata una buona occasione”

    "Oggi abbiamo perso una grande occasione, dove potevamo guadagnare punti importanti sui nostri rivali. I primi 5-6 posti erano alla mia portata, anche perchè dopo il cambio moto mi sentivo davvero veloce e capace di gestire la corsa. Spero che si tratti di un problema sporadico, perchè il livello di competitività che abbiamo dimostrato anche in un weekend complicato come questo è sicuramente promettente"
  • 16/5/2021 17:23 Franco Morbidelli: “Espargaro molto aggressivo, ma non scorretto"

    “E’ stata una gara molto difficile. Sono caduto con l’asciutto, sfortunatamente ho toccato P.Espargaro, sono andato fuori, non ho potuto controllar la moto, sono caduto e ho sentito grande dolore al ginocchio. Poi ha iniziato a piovere, sono tornato ai box per provare a finire la gara sperando di sfruttare la situazione. Purtroppo non è bastato per fare punti. Adesso un po’ di fisioterapia per arrivare al Mugello nella migliore condizione possibile.
    “Io credo che la colpa dell’incidente debba essere divisa. Pol Espargaro ha preso la sbacehttata, l’ho superato con più velocità, pensavo sarebbe stato più tranquillo per la curva successiva, invece è stato molto aggressivo, ha attaccato Valentino e non me lo aspettavo. Ci siamo toccati, io l’ho vista così.
    “In quei momenti devi fare attenzione, è sempre pericoloso quando c’è tanta differenza di velocità, ma così sono le gare.
    “Ho sentito tanto dolore al ginocchio, per un breve periodo fortunatamente. Quando ho recuperato, ho capito che si poteva finire la gara. Il menisco e i legamenti del ginocchio sinistro non sono perfetti. Al momento l’operazione è fuori discussione, ma con il ginocchio se ci lavori molto bene muscolarmente puoi evitare di operarti. Se invece voglio togliermi ogni tipo di problema dovrò fare un’operazione che non mi alletta per niente.
    “L’entrata di Pol è stata molto aggressiva, però non si può definire errore e non si può definire come manovra pericolosa, ma molto aggressiva, è quello che mi ha preso in contropiede.
    “Da questo week end porto via un buon miglioramento sull’acqua e una buona velocità sull’asciutto.
  • 16/5/2021 17:11 Pol Espargaro: “Bisogna guardare gli aspetti positivi"

    "E’ chiaro che Franco Morbidelli ha frenato troppo tardi, mi ha toccato e io ho toccato Rossi. E’ un incidente di gara, ma è stato Franco a frenare troppo tardi.
    “Sull’asciutto ero veloce, ero contento delle mie prestazioni e della moto, eravamo forte. Io credo che qui eravamo messi bene, al di là del mio errore in qualifica perché ho esagerato troppo. Dobbiamo essere positivo. E’ vero che sul bagnato soffriamo di più rispetto alla Ducati, ma con le slick eravamo messi bene.
    “E’ stati un buon fine settimana con l’asciutto, ma con il bagnato non sono stato abbastanza veloce. Con l’asciutto sono sempre stato nei primi cinque tranne in Q2 per il mio errore. Credo che questo fine settimana sono tanti gli aspetti positivi, è chiaro che dobbiamo migliorare, dobbiamo fare meglio dei primi cinque. Vediamo cosa succede al Mugello, ma qui non è andato male.
    “Flag to flag. Dato che dipendiamo da un orario televisivo, non si può ritardare la gara, per questo si fa il flag to flag, ma è molto pericoloso andare con le slick sul bagnato. Se Condo me non è positivo per il nostro sport: guardate Mir, è caduto praticamente da dritto con le slick. Abbiamo fatto di tutto per limitare i rischi, abbiamo limitato le persone nel box, però è chiaro che è una situazione critica”.
  • 16/5/2021 16:43 Valentino Rossi: “In condizioni miste soffriamo”

    “Peccato per le condizioni miste: ero forte sul bagnato e non ero messo male sull’asciutto, ma al momento, quando è metà e metà, soffriamo. Forse avremmo dovuto mettere le medie invece delle soffici, ma xci aspettavamo più acqua in pista. Il fine settimana è andato meglio dei precedenti, ma si può fare meglio.
    “Alla fine del primo giro, credo, Pol Espargaro ha preso una bacchettata, l’ho passato, mi è tornato sotto, poi si è toccato con Morbidelli e anch’io largo.
    “La pioggia è arrivata molto presto, ce l’aspettavamo più tardi, per questo avevamo scelto le soffici.
    “Mugello è vero importante, è possibile che farò un casco speciale.
    “Le Ducati quest’anno sono molto forti, Miller e Bagnaia sono in grande forma, ma anche la Yamaha è veloce e lo è anche la Suzuki anche se non hanno preso punti qui. Non so cosa potrà succedere nelle prossime gare, in MotoGP la situazione può cambiare molto velocemente.
    “Flag to flag. A me non piacciono queste gare, sono più pericolose, è difficile più che stressante. Preferisco di gran lunga una gara lunga, prendi il tuo ritmo, fai la tua strategia.
    “Ero partito bene, ero settimo, andavo benino sull’asciutto, ho cercato di stare lì, ma non so bene cosa è successo con P.Espargaro e Morbidelli. Mi sentivo fiducioso anche per una gara totalmente bagnata, ma non si può sapere.
    “Sicuramente Pol Espargaro è stato molto aggressivo, lui ha preso una imbarcato ero passato, però lui è entrato affiancato a me, poi è entrato Franco e ci ha fato l’ultima spintarella, è andata bene che non ci siamo stesi.
    “Mugello. Qui sono andato meglio, sempre nei 10, abbiamo fatto un passo in avanti, ma ogni pista è una storia a sé, speriamo di avere anche al Mugello questo feeling migliorato con la moto.
    “Senza pubblico. Non mi viene in mente un paragone, come fare una finale di champions senza pubblico, quello che succede adesso. Un po’ come fare i test del lunedì, dopo la bolgia della domenica… A volte ti chiedi qual è il senso correre senza nessuno. Ma è meglio così piuttosto che non correre, sicuramente il mugello è una delle gare dove senti di più l’assenza di pubblico=
  • 16/5/2021 15:49 Danilo Petrucci: “Ho anche pensato al podio"

    “In un momento, durante la gara, ho anche pensato che avrei potuto salire sul podio per il quarto anno consecutivo. Non è stato possibile, ma ve bene lo stesso. Devo migliorare in qualifica, quando ha iniziato a piovere ho cominciato a recuperare posizioni. Poi ho avuto un piccolo problemi con il cambio dopo il cambio moto, sono stato calmo, ho recuperato e sono molto contento di essere la prima Ktm al traguardo. Dobbiamo migliorare in qualifica.
    Da una parte sono veramente contento per il team, dopo un periodo molto duro. Venerdì ero ultimo, stamattina primo nel warm up sul bagnato, se avesse piovuto in gara sarebbe andata ancora meglio, ma stiamo costruendo la nostra base per la moto.
    “Abbiamo purtroppo pochissime possibilità di guidare la moto, io peso più degli altri piloti Ktm, il trasferimento dei pesi è molto superiore. Al momento abbiamo abbastanza chiaro qual è il problema, non riusciamo a risolvere nell’ultima parte di frenata.
    “Sotto la pioggia sono uno dei migliori piloti, non so perché, forse perché ho esperienza con le moto stradali più che con le moto da corsa… Con il bagnato è tutto un po’ più tranquillo, sul bagnato posso avere un po’ più di trazione per il mio peso. Mi piace molto guidare sotto la pioggia.
    “Sul bagnato non abbiamo il problema sull’asciutto in frenata e in entrata di curva. Per me anche l’aerodinamica non è perfetta. Oggi Bagnaia mi ha passato bene in rettilineo, guadagnava un po’ di decimi per il motore.
    “Venerdì abbiamo fatto un “reset”, la direzione presa non funzionava, c’è stata una riunione nella quale ho detto la mia su quello che si poteva migliorare e qualcosa è migliorato. Siamo abbastanza distanti da dove vorremmo essere, ci sono tante piccole cose da mettere a posto, la soluzione non arriverà subito.
    “Avevo le medie, i primi tre giri è stato veramente un incubo stare in piedi, sono andato largo alla 8, cadere era veramente facilissimo. Per fare podio avrebbe dovuto rimanere bagnato. Ma sapevamo che quando l’asfalto si sarebbe asciugato avremmo avuto un problema.
    “Siamo al limite nella direzione che siamo andati con il set up, è una questione di dove è il peso sulle due ruote, ci vuole qualcosa di strutturale. Al Mugello ci devo mettere del mio come avevo fatto nel 2019”
  • 16/5/2021 14:48
  • 16/5/2021 14:47 Ultimo giro: miller ha 4”5 di vantaggio
  • 16/5/2021 14:45 Piccolo dritto di Miller
  • 16/5/2021 14:43
  • 16/5/2021 14:42 Bagnaia passa a.marquez, è quarto
    Grandissima ducati
  • 16/5/2021 14:41
  • 16/5/2021 14:40 Bagnaia passa petrucci, si prepara a superare a.marquez
  • 16/5/2021 14:39 Zarco a 6”3 da miller
  • 16/5/2021 14:39 Bagnaia vede petrucci
  • 16/5/2021 14:39 Zarco è secondo a 7”2 da Miller, mancano 6 giri, un po’ troppi per andarlo a prendere
  • 16/5/2021 14:37 Zarco in scia a Quartararo
  • 16/5/2021 14:37 Zarco a meno di 1 secondo da quartararo
  • 16/5/2021 14:36
  • 16/5/2021 14:36 Zarco a 2”5 da Quartararo. Attenzione che Zarco può ance pensare alla vittoria con la media posteriore
  • 16/5/2021 14:34 Zarco a 3”7 da Quartararo
  • 16/5/2021 14:34 Petrucci buon sesto, Alex Marquez passa nakagami
  • 16/5/2021 14:33 Zarco a 4”9 da Quartararo, recupera tanto
  • 16/5/2021 14:33
  • 16/5/2021 14:33 Cade nuovamente marquez

  • 16/5/2021 14:31 Bagnaia risale in settima posizione
  • 16/5/2021 14:31 Aleix ha avuto un problema, non è caduto
  • 16/5/2021 14:30 Cade Aleix Espargaro, pilota ok
  • 16/5/2021 14:30 Miller ha la soffice posteriore, Quartararo e zarco la media
  • 16/5/2021 14:29
  • 16/5/2021 14:29 Marquez sta guidando come un demonio, adesso è 12esimo
  • 16/5/2021 14:29 Rossi decimo, bagnaia 11esimo marini 12esimo, molto vicini
  • 16/5/2021 14:27 Adesso esce un po’ di sole, attenzione alle gomme nel finale
  • 16/5/2021 14:26
  • 16/5/2021 14:26 Zarco passa nakagami, che prova a resistere, ma poi deve arrendersi
  • 16/5/2021 14:25 Nell’ultimo giro, Marquez, ripartito dopo ls caduta, ha girato 1”6 più veloce di Miller…
  • 16/5/2021 14:25 Cade nuovamente rins
    Stavolta la gara è finita. È la terza caduta consecutiva
  • 16/5/2021 14:24 Zarco sta andando a prendere nakagami
  • 16/5/2021 14:23
  • 16/5/2021 14:22 Attenzione,m chi ha la soffice al posteriore potrebbe soffrire se la pista si dovesse asciugare
    Cade oliveira
  • 16/5/2021 14:22 Ha smesso di piovere, rompe il motore savadori
  • 16/5/2021 14:21 Lo fa subito, adesso è a 3”8 da un Miller irresistibile
  • 16/5/2021 14:21 Long lap penalty per Quartararo
  • 16/5/2021 14:21 Quartararo sotto investigazione per il cambio moto (ha lasciato la moto in un posto sbagliato). Miller primo
  • 16/5/2021 14:20
  • 16/5/2021 14:19 Miller a meno di un secondo
  • 16/5/2021 14:19 Miller gira più forte di Quartararo
  • 16/5/2021 14:18 Secondo long lap penalty di miller, rientra a 1”949: può vincere la gara
  • 16/5/2021 14:17
  • 16/5/2021 14:16 Miller fa il primo long lap, non perde così tanto
  • 16/5/2021 14:15 Classifica
    Quartararo miller (che deve fare due long lap penalty) nakagami zarco a.marquez
  • 16/5/2021 14:15 Cade marquez

  • 16/5/2021 14:13 Marquez ha 1”6 di vantaggio, sta guidando alla Marquez. Quartararo sembra sulle uova
  • 16/5/2021 14:13 Rins torna ai box e riparte. Avrà le slick?
  • 16/5/2021 14:12
  • 16/5/2021 14:11 Quaetararo aveva sbagliato il rientro ai box era andato dalla parte di vinales
  • 16/5/2021 14:11 Doppio lap penalti per Bagnaia e miller, sono andati troppo forte in pit lane
  • 16/5/2021 14:10 Marquez primo davanti a Quartararo miller bagnaia zarco
  • 16/5/2021 14:10 Cade mir prima di rientrare ai box
    Marquez esce primo dalla corsia box, cade subito rins
  • 16/5/2021 14:09 Rientrano ai box

  • 16/5/2021 14:08 Largo miller, va nella ghiaia, rientra
  • 16/5/2021 14:08 Piove vero ci saràsubito il cambio gomme
  • 16/5/2021 14:08 Quartararo entra alla 3, è primo. Adesso piove
  • 16/5/2021 14:06 Quartararo ne passa due è primo. Bandiera bianca, si può cambiare moto
    Entra miller su Quartararo che risponde immediatamente. Ripassa miller
  • 16/5/2021 14:05
  • 16/5/2021 14:05 Bagnaia 19esimo, al box sono pronti per il cambio moto
  • 16/5/2021 14:04 Anche rossi è stato coinvolto nel contatto Pol Espargaro/morbidelli
    È 13esimo
  • 16/5/2021 14:04
  • 16/5/2021 14:03 Marquez ib difficoltà, i primi tre scappano
  • 16/5/2021 14:02 Vinales passa miller è primo
  • 16/5/2021 14:02
  • 16/5/2021 14:02 Moirbidelli si tocca non Pol Espargaro e va fuori pista
  • 16/5/2021 14:02 Partenza
    Miller vinales quartararo nakagami marquez Pol Espargaro rossi
  • 16/5/2021 14:02 Pol Espargaro passa nakagami
  • 16/5/2021 14:02 Marquez passa nakagami
  • 16/5/2021 13:59 Via al giro ricognizione

  • 16/5/2021 13:56
  • 16/5/2021 13:52 Ecco come soffia il vento

  • 16/5/2021 13:52
  • 16/5/2021 13:50
  • 16/5/2021 13:49
  • 16/5/2021 13:48 Griglia di partenza
  • 16/5/2021 13:45
  • 16/5/2021 13:45 Scelta gomma obbligata: soffice anteriore soffice posteriore
  • 16/5/2021 13:44
  • 16/5/2021 13:43 Ci sono un sacco di nuvole e tanto vento: potrebbe cambiare il meteo durante il gp. Se non prima…
  • 16/5/2021 13:43 Non pioverà fino alla fine? Mah...

  • 16/5/2021 13:41 Gara asciutta

  • 16/5/2021 13:38 Sopra il rettilineo

  • 16/5/2021 13:37
  • 16/5/2021 13:36
  • 16/5/2021 13:36
  • 16/5/2021 13:36 Via, si entra in pista

  • 16/5/2021 13:33 Curva 9

  • 16/5/2021 13:03 FINALE:
    Fernandez Gardner Bezzecchi Arbolino bendsneyder schrotter ogura di Giannantonio, corsi navarro cantar dalla porta Bulega rimirez arenas
  • 16/5/2021 13:01 Ultimo giro: le prime 5 posizioni sono cristalizzate
  • 16/5/2021 12:59
  • 16/5/2021 12:58 Intanto di Giannantonio è risalito fino alla ottava posizione, può arrivare sesto
  • 16/5/2021 12:58 Fernandez aumenta il vantaggio a 1”809: davvero forte questo ragazzo
  • 16/5/2021 12:56 Warning a Bezzecchi per essere andato tre volte sul verde. Attenzione,
  • 16/5/2021 12:56 Reazione di fernandez: 1’37”114, Gardner 1’37”118, distacco 1”525 a quattro dalla fine
  • 16/5/2021 12:54 Gardner sta provando ad andare a prendere il compagno di squadra fernadez, è a 1”5 a 5 giri dalla fine
  • 16/5/2021 12:53
  • 16/5/2021 12:53
  • 16/5/2021 12:52 Bezzecchi è andato largo alla 8 e Gardner si è infilato
  • 16/5/2021 12:52 Gardner passa Bezzecchi, è secondo
  • 16/5/2021 12:50 Secondo giro veloce consecutivo di Gardner, si sta avvicinando a bezzecchi
  • 16/5/2021 12:50
  • 16/5/2021 12:48 Gardner terzo, adesso anche Arbolino passa bendsneyder
  • 16/5/2021 12:45 Bezzecchi non molla, recupera 0”2: adesso è a 1”163
  • 16/5/2021 12:45 Dalla porta nono
  • 16/5/2021 12:45 Giro veloce di fernandez che sta martellando: allunga a +1”379
  • 16/5/2021 12:43 12esimo giro
    Fernandez 1’37”174
    Bezzecchi 1’37”469
    Bendsneyder 1’37”675
    Gardner 1’37”731
    Arbolino 1’37”533
  • 16/5/2021 12:41 Buonissima gara anche di lorenzo dalla porta, decimo: bravo lorenzo, dai!
  • 16/5/2021 12:41 Secondo long lap penalty per di Giannantonio, che precipita in 14esima posizione
  • 16/5/2021 12:40 Di Giannantonio ha dovuto fare un non lap penalty pe run contatto con garzo, ritenuto irregolare dallo steward panel
  • 16/5/2021 12:39 Giro veloce dei primi 4, crollo di di Giannantonio



  • 16/5/2021 12:37 Adesso di Giannantonio ha girato lento, probabilmente ha fatto un errore
  • 16/5/2021 12:35 Di Giannantonio sta prendendo un buon ritmo, bendsneyder si avvicina a bezzecchi
  • 16/5/2021 12:33 Grande gara di Arbolino, quinto, mai così avanti in moto2. Sfortuna per Baldassarri: era settimo, ma è retrocesso in 24esima per l’incidente lowes/vierge
  • 16/5/2021 12:31
  • 16/5/2021 12:29
  • 16/5/2021 12:29 Cade roberts era attaccato a bezzecchi
  • 16/5/2021 12:29 Probabilmente lowes ha preso una chiazza di umido all’interno, vicino alla linea bianca
  • 16/5/2021 12:28 Lowes ha azzardato il sorpasso all’interno, gli si è chiuso l’anteriore e ha travolto vierge
  • 16/5/2021 12:27 Attenzione, cadono lowes e vierge
  • 16/5/2021 12:27 Giro veloce in sequenza di bezzecchi fernandez e roberts, sono racchiusi in 0”500
  • 16/5/2021 12:25 2 giro
    Bezzecchi fernandez Roberts garzo bendsneyder Baldassarri vierte Lowes Gardner Arbolino

    Cade manzi, pilota ok
  • 16/5/2021 12:22 Cade canet, pilota ok
  • 16/5/2021 12:22 Partenza moto2
    Bezzecchi r.fernandez canet roberts a.fernandez
  • 16/5/2021 12:20 Scelta gomme
  • 16/5/2021 12:20 Via al giro ricognizione moto2
    Tutti con le slick, ovviamente, attenzione perché sulle telecamere si vedono qualche goccia di pioggia
  • 16/5/2021 12:16
  • 16/5/2021 12:13 Essendo stata dichiarata gara asciutta, in caso di pioggia la gara verrà fermata. E, naturalmente, stanno arrivando nuvoloni nerissimi…
  • 16/5/2021 12:11 Dry race

  • 16/5/2021 12:06 Riccardo Rossi ai microfoni di Sky: “Sono contentissimo, è stata una gara stranissima. Vedevo Mcphee avvicinarsi, ma ho tenuto duro. Tanti sacrifici, finalmente un risultato. Adesso sono qui, cercherò di godermelo: oggi condizioni particolari, ma devo fare lo stesso risultato sull’asciutto.
    “Lo devo a due persone: a Fausto Gresini e a mio padre, le due persone che hanno sempre creduto in me, è per loro questo podio.
    “E’ tosta stare dietro, avevo potenziale, ma non ho mai raccolto nulla. Arriva il momento che pensi che non arriverà mai. Ma le persone che ti danno fiducia ti aiutano, avevo perso fiducia in me stesso, ti chiedi cosa ti manca nonostante tutti i sacrifici.
    “In questa pista mi sentivo sicuro di me, spero di aver capito che lo posso fare ed è arrivato il momento di farlo. Se lo puoi fare una volta, lo puoi ripetere”.
  • 16/5/2021 11:51 Classifica mondiale
  • 16/5/2021 11:50 Riccardo Rossi: “E’ una bellissima sensazione, dopo tanti sacrifici miei e della mia famiglia, grazie a tutti”
  • 16/5/2021 11:46 Finale moto3
  • 16/5/2021 11:43 T3: rossi +1”144
  • 16/5/2021 11:43 T2 rossi +1”035
  • 16/5/2021 11:42 Mcphee a 0”896 al t1
  • 16/5/2021 11:42 Ultimo giro:
    Rossi ha 0”913 da difendere
  • 16/5/2021 11:41 Mcphee a 1”1
  • 16/5/2021 11:41 Mcphee a 1”4 da rossi
  • 16/5/2021 11:40 Il vantaggio di rossi scende a +1”966, mancano due giri. Dai Riccardo, tieni duro
  • 16/5/2021 11:38 Garcia tiene bene il comando, rossi tiene bene il terzo posto: ha un vantaggio di 2”5 su mcphee a tre giri dalla fine
  • 16/5/2021 11:34 Rossi giro veloce, difende bene il 3 posto

  • 16/5/2021 11:31 Dal box segnalano ad acosta: P8 OK
  • 16/5/2021 11:29
  • 16/5/2021 11:27 Ripassa garcia
  • 16/5/2021 11:26 Largo di Garcia, passa salac
  • 16/5/2021 11:23
  • 16/5/2021 11:20 Acosta è 11esimo, può risalire fino alla sesta posizione
  • 16/5/2021 11:18 Cade binder alla 3: le immagini mostrano come stesse andando veramente piano e con attenzione, ma si è comunque chiuso l’anteriore
  • 16/5/2021 11:16
  • 16/5/2021 11:14 Adesso in alcuni punti c’è una traccia di asciutto. Sarà dura finire la gara con le rain
  • 16/5/2021 11:10
  • 16/5/2021 11:08 Le gomme sollevano pochissima acqua, c’è il sole, l’asfalto si asciugherà velocemente. Bisognerà gestire le gomme per arrivare alla fine, se non si rimette a piovere, naturalmente
  • 16/5/2021 11:07 Cade anche rodrigo. Gara difficilissima.
  • 16/5/2021 11:06 Cade anche acosta alla 3. riparte
  • 16/5/2021 11:06 Cade anche masia

  • 16/5/2021 11:04 Cade suzuki, pilota ok
  • 16/5/2021 11:04
  • 16/5/2021 11:04 Cade Antonelli, pilota ok
  • 16/5/2021 11:02 Partenza moto3
    Masia Antonelli rossi migno
  • 16/5/2021 10:59
  • 16/5/2021 10:58 30 secondi al giro ricognizione

  • 16/5/2021 10:54 Griglia di partenza moto3

  • 16/5/2021 10:51 Adesso c’è il sole. Attenzione perché qui asciuga molto velocemente, ma se la gara viene dichiarata “wet “ bisogna arrivare alla fine con le stesse gomme

  • 16/5/2021 10:22 Finale wu MotoGP
  • 16/5/2021 10:17
  • 16/5/2021 10:17
  • 16/5/2021 10:17
  • 16/5/2021 10:16 Cade anche marquez alla 3

  • 16/5/2021 10:16
  • 16/5/2021 10:13 Cade anche pol espanrgsro, sempre alla curva 3
  • 16/5/2021 10:11
  • 16/5/2021 10:10 Sono caduti zarco e mir a bassa velocità. Piloti ok
  • 16/5/2021 10:05 PREVISIONI METEO
  • 16/5/2021 10:03 Scelta gomme

  • 16/5/2021 10:03 Spunta un po’ di sole

  • 16/5/2021 10:01 Via al warm up della MotoGP
  • 16/5/2021 09:58 Ha smesso di piovere

  • 16/5/2021 09:53 Wu moto2
  • 16/5/2021 09:46
  • 16/5/2021 09:40
  • 16/5/2021 09:39
  • 16/5/2021 09:31 Via al wu moto2
  • 16/5/2021 09:28 Temperatura aria e asfalto

  • 16/5/2021 09:23 Wu moto3
  • 16/5/2021 09:18
  • 16/5/2021 09:15
  • 16/5/2021 09:14
  • 16/5/2021 09:08 Cade Antonelli, pilota ok. Si va pianissimo
  • 16/5/2021 09:04 Il problema non è solo la pioggia, ma anche la temperatura veramente bassa


  • 16/5/2021 09:02 Piloti in pista, condizioni al limite
  • 16/5/2021 08:59
  • 16/5/2021 08:59 Tutto pronto per il warm up Moto3: tanta acqua sulla pista
  • 16/5/2021 08:43
  • 16/5/2021 08:15 Freddo, pioggia: buongiorno da le mans...

  • 15/5/2021 19:06 Aleix Espargaro. “Ho sbagliato tattica in qualifica”

    "Peccato per la qualifica, purtroppo ho commesso l'errore di non rientrare ai box per montare le gomme medie da bagnato. Le morbide, con la pista che andava asciugando, sono salite troppo di temperatura e la moto si muoveva molto, specialmente all'anteriore. Ho provato a fare un giro lento per farle raffreddare ma non è bastato. Sicuramente la posizione non rispecchia il feeling che ho avuto. Se domani dovesse essere asciutto credo che potremo essere veloci, pur disponendo di pochi riferimenti. Con eventuale pista bagnata le cose saranno meno prevedibili ma mi consola il fatto che la RS-GP 2021 funziona bene in tutte le condizioni”.

  • 15/5/2021 17:17 Fabio Quartararo:
    “E’ stata una giornata dura. Nelle fP3 con tanta acqua sull’asfalto mi sentivo bene, era più facile per noi, ma nelle situazioni miste con le gomme rain abbiamo sofferto tanto. Fortunatamente in Q2 l’asfalto era asciutto, anche se era complicato all’inizio. Bello fare questa pole proprie all’ultimo.
    “Sembra che quando possiamo andare con le slick in condizioni miste non è male, ma con le rain nelle stesse condizioni non abbiamo accelerazione, è molto complicato. Per me è impossibile raddrizzare la moto, la gomma posteriore “spinna” tantissimo. Per la partenza dobbiamo usare l’hole shot, sicuramente”

    Maverick Vinales:
    “E’ stato complicato. A due giri dalla fine delle Q2 ho visto che c’erano le bandiere dell’acqua, ma è stato possibile spingere. Mi sento pronto per domani. Ho una buona velocità, nelle FP2 ho avuto un buon ritmo con le gomme usate e anche sul bagnato mi sono sentito bene nelle FP1 anche se oggi ho faticato un po’ di più”.

    Jack Miller:
    “All’inizio sembrava che l’asfalto fosse più bagnato, siamo entrati con le rain ma ho visto che l’asfalto era completamente asciutto. Sono tornato ai box il prima possibile perché qui non puoi mai sapere quanto dura il meteo. Con le slick ho perso subito anteriore alla curva 2. Alla fine mi sono trovato dietro a una Yamaha e ho fatto un buon tempo. Bene essere davanti, perché con condizioni così è complicato se parti dietro”.
  • 15/5/2021 16:44 Pol Espargaro: “Mi sento bene con la moto e con il circuito”

    “Mi sento bene con la moto, con il circuito, con le condizioni, anche se sono critiche. Qui mi sono sentito bene, ho vinto un paio di volte, ho fatto podi. Ma se non ti senti bene con la moto, non puoi stare davanti: qui quasi tutte le Honda sono state nei primi 10, è importante per noi. Non ho avuto il miglior inizio di stagione, ma spero che con i miglioramenti fatti a Jerez si possa fare meglio da qui in poi.
    “Mi piacerebbe ovviamente una gara sull’asciutto, perché il mio sull’asciutto è uno dei ritmi migliori. Ma qui il meteo cambia ogni 5 minuti, devi tenere aperta la mentalità, devi essere pronto con qualsiasi gomma. Purtroppo ho fatto una stupidaggine in qualifica, stavo andando fortissimo nel T1, 0”3 più veloce del tempo della pole, evidentemente andavo troppo forte. Avevo la velocità per stare in prima fila, ma ho esagerato, è stato un mio errore, per questo sono arrabbiato con me.
    “Obiettivo? Difficile, perché partendo ottavo non è facile. Ho il ritmo per stare davanti, ma non so se riuscirò a rimontare un paio di secondi, quelli che perdi perdendo da dietro. Mi dispiace perché mi sono complicato da solo le cose”.
  • 15/5/2021 16:36 Luca Marini: “Sul bagnato posso stare più vicino. Ma spero nell’asciutto"

    “Valentino dovrebbe sapere che sono veloce sull’acqua… Rispetto alla Moto2, con le Michelin è molto più facile essere veloce sull’acqua, con la gomma soffice è più semplice, bastano un paio di giri per scaldarle. In Q1 le condizioni erano complicate, poi l’asfalto si è scaldato. Ho fatto raffreddare la gomma e poi ho fatto un paio di giri tirati, è stata un’ottima tattica. L’acqua mi dà la possibilità di stare più davanti, mi dà una opportunità in più.
    “La pioggia livella tutto, si sente meno la differenza tra le moto e la Ducati va molto bene con il bagnato, come si è visto anche in passato. E’ una opportunità il bagnato, noi che non abbiamo niente da perdere possiamo rischiare un po’ di più, sono più libero e tranquillo, con queste gomme ti diverti. Domani spero che sia asciutto per crescere e continuare a migliorare, accorra sto facendo fatica, non sono al 100%. Fino adesso ho faticato in gara, devo migliorare.
    “Sul bagnato, come sull’asciutto si può fare la differenza in frenata. E conta soprattutto tirare su la moto, zarco lo fa molto bene. Ti devi fidare molto dell’elettronica, dei controlli. Poi conta il feeling con le gomme, la quantità di acqua che c’è sull’asfalto. In Q1 più difficile, bisogna raddrizzare il prima possibile, perché la moto accelera veramente tanto, da dritto la moto ha tanto grip”.
  • 15/5/2021 16:10 Joan Mir: “Conta solo il feeling con la moto"

    “Qui a Le Mans non hai mai una sessione con le stesse condizioni, non puoi mai spingere al limite della moto, ma al limite del circuito. Io credo che non si sia visto il vero livello di nessuno, ma il livello in un particolare momento. Io credo che l’aspetto più importante sia il feeling che hai con la moto: ieri il mio feeling era negativo, oggi molto meglio. Adesso sono abbastanza contento sia sul bagnato sia sull’asciutto, me la posso giocare in entrambe le situazioni.
    “La chiave della mia gara sarà recuperare posizioni nei primi 3 giri e poi essere in una buona posizione per giocarmela nel finale. So che il podio sarà difficile per me, ma si può fare una buona gara. Io credo che nell’asciutto abbiamo più margine di miglioramento, sono abbastanza ottimista.
    “Abbiamo provato una differente messa a punto per usare di più l’anteriore e scaldare meglio la gomma. Sono soddisfatto e ho un buon feeling”.
  • 15/5/2021 16:10
  • 15/5/2021 16:05 Franco Morbidelli: “Siamo migliori dell’anno scorso"

    “Contento per questa 4 posizione, abbiamo gestito bene la giornata. Questa mattina ho avuto un problema con il mio ginocchio (sinistro), che non è in grande forma, per una “caduta non caduta” durante l’allenamento al ranch. Ha ceduto mentre facevo il cambio moto, abbiamo intensificato il lavoro e nelle FP4 ho potuto guidare senza troppo dolore. Cercheremo di migliorare ulteriormente il ginocchio. Buono conquistare la seconda fila. Domani sarà una gara dura in qualsiasi condizioni, tutti hanno tanti punti di domanda su gomme, bilanciamento della moto ed altro. Ma abbiamo un buon feeling, buon passo nelle FP4, spero possa essere un buon giorno domani.
    “Spero saranno condizioni chiare, non mi piace il flag to flag, sia per quello che è successo questa mattina sia perché in condizioni miste non sono veloce.
    “Con il senno di poi, forse bisognava cambiare strategia in QP, ma in quel momento era la scelta migliore. Dopo le qualifiche, si è capito che la migliore strategia era quella degli altri piloti, avere le gomme più fresche alla fine.
    “Non so se può essere un vantaggio in condizioni critiche conoscere bene la moto, non ho provato la moto.
    “Sul bagnato mi sono trovato meglio nelle FP3, abbiamo fatto le giuste modifiche, mi sono trovato bene con tanta acqua in pista, rimango con un buon feeling.
    “In queste condizioni è molto difficile fare strategia, sei molto legato al meteo, io cerco di essere pronto per tutto, poi quello che viene viene, devi essere pronto per ogni situazione.
    “Spero di poter lottare per il podio per le caratteristiche della pista e per lo stato di forma “psico-tecnica-fisica” in cui siamo.
    “Spero di essere migliorato rispetto all’anno scorso, mi sento un pilota più maturo, cerco di migliorare gli aspetti nei quali sono un po’ carente, per esempio la frenata, dove faticavo un po’, nel 2020 non ci avevamo lavorato più di tanto, mentre nel 2021 abbiamo lavorato tanto sulla frenata per riuscire a dare il massimo di noi stessi. La mia sensazione è che siamo migliori dell’anno scorso”.
  • 15/5/2021 15:50 Lorenzo Savadori: “Avrei bisogno di un anno di gare"

    “In queste condizioni puoi guidare con uno stile più simile alla SBK, perché con la SBK hai un sacco di movimenti. Ma una motoGP sull’asciutto è molto più rigida e stabile, Aprilia mi sta aiutando tanto e li devo ringraziare.
    Il mio percorso è stato dalla derivata dalla serie e si guidano con i movimenti, ci devi convivere, mi sono abituato a questi movimenti. Ma la Moto2, credo, e la MotoGP è completamente differente. Il livello della MotoGP è altissimo, ma siamo ius continua crescita e stiamo migliorando. Io faccio fatica con la moto molto rigida, specie nel time attack.
    Q1: avevamo il programma di fare qualche giro e poi cambiare e mettere le medie. Purtroppo sono caduto, è stato impegnativo tornare ai box di corsa, siamo riusciti a passare in Q2.
    “Fa piacere fare certi risultati, ma in questa parte di campionato devo fare chilometri, capire e iniziare a guidare in modo diverso rispetto a quello che ero abituato. E’ chiaro che anche a me piacerebbe vincere, essere più avanti possibile fa solo bene, ma devo crescere, devo cambiare di stile di guida, in tanti mi stanno aiutando e io ce la sto mettendo tutta.
    “Faccio fatica a dire quanto mi manca, per averla in gestione come piacerebbe a me dico un anno di gare, ma cercherò di fare prima possibile.
    “Quando ho visto primo, ho detto figo! Sono molto legato ad Aprilia, ha sempre creduto in me, vedere primo è stato figo, bisogna farlo più spesso”.
  • 15/5/2021 14:56 Qp
  • 15/5/2021 14:52 Pole quartararo

  • 15/5/2021 14:51 Cade Pol Espargaro, pilota ok
  • 15/5/2021 14:51
  • 15/5/2021 14:50 Stanno rallentando tutti, poi faranno un ultimo giro tirato praticamente tutti i piloti
  • 15/5/2021 14:48 3 Honda davanti a tutti

  • 15/5/2021 14:46 La pista si sta naturalmente velocizzando, si continua a migliorare
  • 15/5/2021 14:46 P.espargaro miller marquez nakagami zarco
  • 15/5/2021 14:44
  • 15/5/2021 14:44 Miller p.espargaro quartararo marquez Nakagami Savadori morbidelli
  • 15/5/2021 14:42 Rischio per Rossi

  • 15/5/2021 14:42 Adesso hanno tutti le slick, è tornato ai box. Solo l’ultima curva è ancora bagnata
  • 15/5/2021 14:39 Quartararo rientra subito ai box e riparte con le slick, lo faranno anche altri sicuramente
  • 15/5/2021 14:37 Scelta gomme: Rossi e Morbidelli con le slick

  • 15/5/2021 14:35 Vinales è il primo a entrare in pista
  • 15/5/2021 14:35 Io credo che si inizierà con le rain, ma poi negli ultimi minuti si potrà forse montare le slick
  • 15/5/2021 14:33 Si giocano la pole questi piloti

  • 15/5/2021 14:33 Asfalto in rettilineo

  • 15/5/2021 14:31 Fra poco le Q2, secondo me si potrebbero anche vedere delle slick, se non piove, naturalmente

  • 15/5/2021 14:30 Adesso si è visto: Savadori è caduto all’ultima curva, ha attraversato di corsa la pista (secondo me è vietato…) ed è tornato al box di corsa
  • 15/5/2021 14:29 La sfortuna iniziale di Savadori (caduta o rottura, non si è visto) si è trasformata una una fortuna, perché Lorenzo è così entrato in pista con le gomme medie, mentre tutti gli altri avevano le soffici. Questi gli ha dato un vantaggio e lui, con grande bravura, l’ha sfruttato entrando per la prima volta in Q2. Bravo lorenzo.
  • 15/5/2021 14:27 Grandissimo savadori grande Marini

  • 15/5/2021 14:26 Tutti nuovamente casco rosso
  • 15/5/2021 14:26 a. Espargaro Savadori marini mir Bagnaia petrucci. Ultimo giro
  • 15/5/2021 14:24 Caschi rossi per tutti
  • 15/5/2021 14:23 Bagnaia ha rallentato per le bandiere gialle di marquez
  • 15/5/2021 14:23 Bagnaia rallenta al t3, ha ancora due possibilità
  • 15/5/2021 14:22 Bagnaia due caschi rossi
  • 15/5/2021 14:22 Cade Alex marquez
  • 15/5/2021 14:21 Savadori ha una coppia di medie, può essere una scelta vincente nel finale. Petrucci secondo
  • 15/5/2021 14:21 Velocissimo petrucci
  • 15/5/2021 14:20 Aleix Espargaro si porta in prima posizione, entra in pista Savadori che non ha fatto ancora neppure un giro
  • 15/5/2021 14:19
  • 15/5/2021 14:18 Nella parte finale della pista c’è ancora acqua sull’asfalto, non ci sono le condizioni per le slick
  • 15/5/2021 14:16 Non c’è più acqua in pista in gran parte del circuito
  • 15/5/2021 14:16 Savadori torna di corsa ai box

  • 15/5/2021 14:14 Le gomme sollevano parecchia acqua in alcuni punti, in altri praticamente niente
  • 15/5/2021 14:13 Scelta gomme

  • 15/5/2021 14:12 Se va avanti così, nel finale sarà umida, non bagnata. Potrebbero fare un cambio come, comunque
  • 15/5/2021 14:11 Pronostico (quasi impossibile):
    Bagnaia. A.Espargaro
  • 15/5/2021 14:10 Via alla Q1, c’è il sole, ma difficile che possa asciugare. Entrano con le rain, ovviamente
  • 15/5/2021 14:08 Ha smesso di piovere, adesso c’è un po’ di sole
  • 15/5/2021 14:06 Q1 probabilmente con le rain, non credo possa asciugarsi
  • 15/5/2021 14:05
  • 15/5/2021 14:04
  • 15/5/2021 14:04
  • 15/5/2021 14:02 Fp4
  • 15/5/2021 14:01
  • 15/5/2021 13:59 Piove nuovamente
  • 15/5/2021 13:58 Dopo Espargaro, anche marquez

  • 15/5/2021 13:58
  • 15/5/2021 13:57
  • 15/5/2021 13:57
  • 15/5/2021 13:56 Adesso si sono scambiati: marquez davanti p.espargaro dietro
  • 15/5/2021 13:54
  • 15/5/2021 13:52 In questo momento, c’è Marc Marquez in scia a pol espargaro
  • 15/5/2021 13:50 Pochi giri e quartararo è già davanti a tutti. Con l’asciutto lui e la yamaha sono decisamente competitivi. Ma con la pioggia è molto differente
  • 15/5/2021 13:49 Tutti in pista con soffice anteriore e posteriore
  • 15/5/2021 13:44 Adesso entrano in pista più piloti
  • 15/5/2021 13:44 Bagnaia continua a girare con buoni tempi, da ieri sta tanto in pista, io credo sia la tattica giusta
  • 15/5/2021 13:41
  • 15/5/2021 13:38 In pista anche bagnaia, miller, Lecuona
    Io credo sia giusto prendere confidenza con questo asfalto, perché domani si potrebbe ripresentare la stessa situazione, bisogna capire come funzionano le slick in queste condizioni
  • 15/5/2021 13:35 Piove in una parte del tracciato, molti rientrano ai box, rimane in pista solo zarco
  • 15/5/2021 13:35 SCELTA GOMME
  • 15/5/2021 13:32 Entrano tutti con le slick, l’asfalto è macchiato ma asciutto. Solo rins monta due rain, probabilmente per rodarle
  • 15/5/2021 13:31
  • 15/5/2021 13:31 Via alle fp4

  • 15/5/2021 13:27 Riccardo Rossi: Sono caduto subito con Antonelli, sono tornato ai box. Ho detto al team: mettiamo le slick, è andata bene, questa pista mi fa impazzire”

    Andrea Migno: “Abbiamo azzeccato la scelta delle gomme in questa Q2 particolare. E’ arrivata la pioggia in una sola curva. Quel giro non mi sono fermato, dalle altre parti era completamente asciutta. Poi sono rientrato ai box ma ho deciso di tenere le slick e ha pagato, gli altri avevano tutti le rain. Molto contento di questa pole, grazie al team e all’academy”
  • 15/5/2021 13:20 Ecco com’è l’asfalto

  • 15/5/2021 13:17 Pole per migno, secondo Rossi!

  • 15/5/2021 13:03 Caduta di gruppo
  • 15/5/2021 13:01 Qualche goccia di pioggia
  • 15/5/2021 12:53 Q1 moto3
  • 15/5/2021 12:44 NUOVI ORARI PER DOMENICA
  • 15/5/2021 12:39 In pista la Moto3 per la Q1: pista asciutta
  • 15/5/2021 11:38 Combinata
  • 15/5/2021 11:37 Fp3 moto2
  • 15/5/2021 11:24 Il team Petronas conferma che Franco Morbidelli ha avuto un problema al ginocchio sinistro facendo il cambio moto. E’ stato visitato dai medici, è a posto e sarà regolarmente in pista per le fp4
  • 15/5/2021 10:48 COMBINATA MOTOGP
  • 15/5/2021 10:47 Morbidelli prova il cambio moto e cade, forse gli cede una caviglia

  • 15/5/2021 10:43
  • 15/5/2021 10:43 Finale fp3 MotoGP
  • 15/5/2021 10:40 Continuano le difficoltà della Yamaha in queste condizioni: il migliore al momento è vinales, 13esimo
  • 15/5/2021 10:39 In scia a oliveira, savadori si porta la primo posto in 1’41”349: bravo lorenzo, bravo!
  • 15/5/2021 10:38 Savadori sta girando con ottima costanza su tempi da riferimento
  • 15/5/2021 10:37 Adesso le gomme non sollevano più acqua, la pista è umida non più bagnata
  • 15/5/2021 10:36 Ottimo Lorenzo Savadori, adesso secondo. Lorenzo sta crescendo, non è la prima volta che fa vedere di avere un buon potenziale: sta facendo un passo alla volta, ma è chiaramente in progressione
  • 15/5/2021 10:35
  • 15/5/2021 10:32 Adesso non c’è tanta acqua in pista, vanno veloci le ktm con oliveira e Lecuona. Altro ottimo giro di Savadori che in queste condizioni può dire la sua
  • 15/5/2021 10:30 Fino adesso mi è piaciuto molto bagnaia: tanti giri consecutivi (13), tutti di buon passo
  • 15/5/2021 10:29 Quartararo in queste condizioni fa molta fatica, è 20esimo
  • 15/5/2021 10:27
  • 15/5/2021 10:27 Cade lekuona

  • 15/5/2021 10:26
  • 15/5/2021 10:25
  • 15/5/2021 10:24 V Max
  • 15/5/2021 10:24
  • 15/5/2021 10:21 Bagnaia è in pista da inizio turno con media anteriore e soffice posteriore: al 12esimo giro ha fatto il quarto tempo. Pecco sta andando forte
  • 15/5/2021 10:20 Marquez ha fatto il suo tempo con coppia di medie (rain, naturalmente)
  • 15/5/2021 10:19 Marquez ha deciso di smettere di essere prudente e si porta al primo posto
  • 15/5/2021 10:17
  • 15/5/2021 10:16
  • 15/5/2021 10:16 Marc marquez continua a prenderla con molta calma: è 20esimo in questo momento, sei giri fatti
  • 15/5/2021 10:13
  • 15/5/2021 10:12
  • 15/5/2021 10:12
  • 15/5/2021 10:12
  • 15/5/2021 10:11 Cade Miller

  • 15/5/2021 10:09 Adesso non piove più, si vede un pallido sole
  • 15/5/2021 10:02 14 °C la temperatura dell’asfalto in pit lane: condizioni veramente difficilissime. Io sono d’accordo con Bagnaia: perché continuare a venire qui a maggio?
  • 15/5/2021 10:01 Battiti cardiaci

  • 15/5/2021 09:59 Problema tecnico per Aleix Espargaro
  • 15/5/2021 09:58 Informazioni meteo dal box suzuki


  • 15/5/2021 09:58 Adesso piove nuovamente
  • 15/5/2021 09:56 Via alle fp3 bagnate

  • 15/5/2021 09:55
  • 15/5/2021 09:53
  • 15/5/2021 09:53
  • 15/5/2021 09:51 Pista bagnata per il momento

  • 15/5/2021 09:51 Zarco

  • 15/5/2021 09:48 Ecco quartararo

  • 15/5/2021 09:48 Rossi va nel box

  • 15/5/2021 09:43 Fp3 moto3
  • 15/5/2021 09:36 Adesso c’è un po’ di sole, potrebbe anche asciugare per la motogp
  • 15/5/2021 09:10 Buongiorno da Le Mans. Nuvole, freddo, pista umida/bagnata, non le migliori condizioni per andare in moto…
    In pista la moto3 per le FP3, così non si migliorano i tempi di ieri. Per il momento…
  • 14/5/2021 20:21
  • 14/5/2021 19:43 Jack Miller: “Condizioni difficili"

    "Sono soddisfatto di essere nella top ten. Le condizioni della pista quest’oggi erano piuttosto difficili, con temperature basse, pioggia e vento. E’ abbastanza normale qui a Le Mans, ma fortunatamente abbiamo avuto una sessione asciutta almeno questo pomeriggio. Purtroppo nella FP2 sono incappato in una caduta: stavo spingendo molto ed ho perso l’anteriore. Ciò nonostante non è stata una giornata negativa: abbiamo imparato molto e sono felice di essere qui a Le Mans, una pista che mi piace molto e sulla quale mi diverto sempre a guidare!”
  • 14/5/2021 17:57 Alex Rins: “Mai sentito così bene a Le Mans"

    “E’ stata una giornata positiva, anche se siamo fuori dalla Q2 e sono caduto, è probabile che sarò fuori dalla Q2 perché è prevista tanta pioggia stanotte. Ma al di là di questo, è la prima volta che mi sento abbastanza bene a guidare la MotogP qui. Come tanti sono caduto alla 3, si è chiuso l’anteriore con le gomme nuove. Sull’asciutto mi sento bene, sul bagnato è più una lotteria: nel 2020 ero stato veloce e anche nelle FP1, finché c’era acqua sull’asfalto mi sono sentito bene.
    “Sono uscito dal box dietro a Vinales e ho pensato subito che avrei faticato a tenere il suo passo, invece avevo un ottimo feeling e sono riuscito a tenere il suo passo. Mi piacerebbe una gara “flag to flag”, è tanto tempo che non facciamo una gara così…
    “Spalla. Sono caduto a sinistra e la spalla infortunata è la destra. Non ho problemi.
    Due in Austria. Sicuramente non è il miglior circuito per la Suzuki e anche per la sicurezza non è il massimo, ne abbiamo parlato tanto in SC, per cercare di modificare la pista tra la uno e la tre dove c’è stato l’incidente tra morbidelli e zarco nel 2020.=
  • 14/5/2021 17:49 Enea Bastianini: “Incredibili le Michelin da bagnato"

    “Stamattina con le rain ho solo cercato di adattarmi alla pista: era la prima volta che usavo le Michelin da bagnato e devo dire che sono fantastiche, vanno molto bene. Nelle FP2 le condizioni erano un po’ strane, c’era molto vento e l’asfalto era freddo. A metà sessione sono caduto, poi sono ripartito con la seconda moto. E’ andata tutto sommato benino, non mi posso lamentare della prima giornata. Siamo però ancora lontani, devo migliorare tanto nelle curve veloci, dobbiamo sistemarci meglio, non riesco a far correre la moto, non sono ancora a mio agio. Il meteo prevede ancora pioggia, vediamo che condizioni ci saranno”.
  • 14/5/2021 17:44 Lorenzo Savadori: “Con il bagnato conta meno l’esperienza"

    "Una giornata nel complesso positiva anche se particolare. Questa mattina, sul bagnato, sono riuscito ad essere veloce. In quelle condizioni contano meno i piccoli dettagli e quindi anche con meno esperienza si puo' ridurre il distacco. Le FP2 sono state una sorta di qualifica, con la pista asciutta in tanti hanno spinto con gomma morbida visto il meteo estremamente variabile. Io ho utilizzato la prima parte di sessione per aumentare la mia confidenza con una pista nella quale non guidavo da circa 10 anni, poi sul finale con la gomma nuova ho commesso un errore che mi è purtroppo costato oltre mezzo secondo. Continuiamo a lavorare, ci sono delle fasi nelle quali mi piacerebbe migliorare il setup, specialmente quando si parla di turning".
  • 14/5/2021 17:43
  • 14/5/2021 17:43
  • 14/5/2021 17:42
  • 14/5/2021 17:42
  • 14/5/2021 16:35 Aleix Espargaro: “non abbiamo mostrato il nostro potenziale"

    “I meccanici in soli 12 minuti sono stati bravissimi a ricostruire una moto per poter fare l’ultimo giro. Purtroppo quando sono entrato in pista mi hanno detto che la gomma anteriore non era sufficientemente calda, ma è stata colpa mia. Oggi non abbiamo mostrato il nostro potenziale, credo che si possa fare bene come nei GP precedenti. Braccia? Qui non ho troppi problemi, ma prima del mugello farò l’intervento lunedì, anche se non sono troppo convinto. Ma il mugello è una pista molto tosta per questo problema. Dovizioso? Non ho nessuna informazioni dai suoi test, per il momento i suoi test sono stati abbastanza inutili per noi. Aprilia ha messo in calendario altri due test, spero li faccia Andrea, così io vado in vacanza…
    Due in Austria. Dorna sta facendo un grande lavoro per garantire un campionato il più regolare possibile. E’ chiaro che non è bello fare due GP nello stesso circuito e l’Austria non è un circuito troppo sicuro. Abbiamo chiesto delle modifiche, che verranno fatte nel 2022, quest’anno non sarà possibile farle.=
  • 14/5/2021 16:28 Pol Espargaro: “Bisogna stare tranquilli"

    “E’ solo il primo giorno a Le Mans, nelle FP1 abbiamo girato poco. E’ vero che nelle FP2 siamo stati veloci rispetto al 2020, ma bisogna tenere un buon ritmo. Bisogna stare tranquilli, capire come funzionano le cose, come abbiamo risolto i problemi di Jerez, bisogna essere prudenti.
    “E’ importante questo risultato per prendere un po’ di fiducia, capire come risolvere i problemi. Comincio a capire i problemi di questa moto e come fare per risolverli. Questo è l’aspetto importante di oggi, ma bisogna essere prudenti, bisogna capire se qui io sono più veloce per il circuito o se effettivamente abbiamo fatto un passo in avanti nella messa a punto”.
  • 14/5/2021 16:23 Luca Marini: “Complimenti a Valentino per il team"

    “Credo che sul bagnato si possa essere competitivi, spero che domani ci sia almeno un altro turno sul bagnato, creo che ci sia un bel potenziale, la moto è sicuramente competitiva. Con l’asciutto, l’asfalto era freddo e c’era anche vento che non aiuta. Ho avuto un approccio per cercare di capire e raccogliere informazioni sull’asciutto, stando attento alle curve più insidiose. Domani si può fare meglio.
    “Futuro? Mi hanno solamente accennato un po’ a che punto è la vR46, mi hanno promesso che prima del Mugello mi diranno qualcosa. Comunque è figo, devo fare i complimenti a Vale: sappiamo il pilota che è e che è stato, fare anche un team in MotoGP è davvero bravo. Vale al muretto? Non lo vedo, più di 20 anni all’interno di questo paddock, mi viene da pensare che si prenderà un anno, due anni per fare una pausa. Ma non so che ruolo vorrà prendere in questa nuova avventura, io credo che il rappresentante del team sia Uccio o Pablo Nieto, mi immagino che si occuperanno più loro delle cose che devono fare i capi dei team”.
  • 14/5/2021 16:17 Joan Mir: “Nessuna fiducia nell’anteriore"

    “Come sempre a Le Mans, ci sono state condizioni complicate. Sul bagnato mi sentivo abbastanza bene, abbiamo fatto un passo in avanti, ero contento. Nelle fP2 è stato più complicato sull’asciutto, non ero troppo competitivo, non avevo troppa fiducia nell’anteriore e sono caduto per quello, ho completamente perso l’anteriore. E se non fosse successo lì, sarebbe accaduto nella curva successiva… Ma lo sistemeremo.
    “Qui la fiducia nell’anteriore è tutto, se non riesci a scaldare bene la gomma anteriore fai grande fatica: al momento non ho fiducia, ecco perché per me c’era come un muro oltre al quale non riuscivo andare. E’ importante continuare a lavorare e provare a trovare un bilanciamento migliore per la moto.
  • 14/5/2021 16:08 Johann Zarco: “Ho centrato il primo obiettivo”

    "Ho cercato di sfruttare al massimo le FP2, perché potrebbe essere l’unico turno asciutto prima delle qualifiche. Sono molto contento di essere riuscito a fare questo giro e di essermi adattato alle condizioni della pista. Devi stare bene sulla moto, dobbiamo lavorare per questo, per stare bene sulla moto in ogni condizione. Sappiamo che possono essere condizioni complicate per tutto il fine settimane. Bisogna procedere per obiettivi: il primo obiettivo era stare nei 10 e l’abbiamo raggiunto.
    “Una sfida Ducati/Yamaha? Può essere. Fabio ha la capacità di essere immediatamente molto veloce in caso di asciutto, noi piloti Ducati dobbiamo stare attenti. Con le gomme usate siamo più livellati, ce la possiamo giocare. Ducati quest’anno ha tutto per provare a vincere il titolo piloti.
    “Tante cadute, specie alla 3. Io con la soffice anteriore mi sento bene, ma bisogno stare attenti alla 3. Credo che ci siano state tante cadute perché è il primo GP con il freddo, forse bisogna stare più attenti, ma non è facile quando spingi forte”.
  • 14/5/2021 16:02 Maverick Vinales: “Ho ritrovato buone sensazioni"

    “Nelle FP1 ero indietro solo perché non ho potuto fare gli ultimi giri per la caduta, ma con l’acqua avevo una buona confidenza. Con l’asciutto mi sono sentito molto bene, ho ritrovato buonissime sensazioni, ho tenuto un ottimo ritmo e sono veramente contento per questo”.
  • 14/5/2021 15:57 Danilo Petrucci: “Mi serve qualcosa di veramente differente"

    “E’ stata una giornata difficilissima, ho provato a usare una moto simile agli altri piloti Ktm, ma non è possibile, specie qui dove si frena forte, per me la moto è molto instabile. Abbiamo provato a tornare a quanto provato nelle scorse settimane, è molto complicato. Per me oggi era difficile gestire la potenza, così non posso guidare, bisogna fare un grande cambiamento.
    “Nelle FP1 non era proprio bagnato: sono stato veloce all’invio quando c’era più acqua, ma in generale non mi sento bene sulla moto, sia in accelerazione sia in frenata. Nelle altre gare era stato possibile migliorare, qui no, ma io ho bisogno di una moto molto differente dagli altri. Dobbiamo ripartire da capo. A Jerez avevo visto che quell’asseto non andava bene e ho sistemato la moto come gli altri, ma qui è troppo difficile guidare.
    “Guardo gara per gara, qui mi aspettavo di essere più competitivo dall’inizio. Ma ho fatto subito tanta fatica, siamo stati lenti nelle FP1, che era però poco utile, ma nelle FP2 ho fatto tanta fatica, sento la moto troppo carica davanti in frenata e troppo carica dietro in accelerazione. Non mi aspettavo di fare così tanta fatica. Abbiamo avuto la prova che mi serve qualcosa di molto diverso dagli altri, me lo devo costruire e rifare tutto da capo. Io mi devo adattare alla moto, ma anche la moto mi deve venire incontro. Non mi piace guidare la moto così, non è questo il potenziale mio e della moto, dobbiamo aiutarci uno con l’altro”.


  • 14/5/2021 15:45 Fabio Quartararo: “Bella la sfida con Zarco"

    “Mi sento un po’ strano, ma bene. Quando sono entrato in pista nelle FP2 ero un po’ ansioso per il braccio, perché tutti spingevano di più. La sensazione con il braccio è un po’ strana, ma mi sento bene.
    “Quando sono caduto la gomma era fredda, come è successo ad altri, credo anche che l’uscita dai box sia un po’ troppo lunga, la gomma si raffredda immediatamente. Per ili esto, però, sono contento perché ho un buon ritmo sull’asciutto.
    “La sfida con Zarco è qualcosa di speciale perché siamo entrambi davanti, possiamo dimostrare il nostro potenziale su due moto differenti. E’ bello avere due piloti francesi così veloci.
    “Nel 2020, ho faticato con la pioggia in gara, vediamo quest’anno. Io credo che con l’asciutto possiamo essere molto competitivo”.

  • 14/5/2021 14:58 Finale fp2

  • 14/5/2021 14:56
  • 14/5/2021 14:55 Zarco 1’31”747
  • 14/5/2021 14:55 Cade mir, si è scesi sotto l’1’32”, caschi rossi
  • 14/5/2021 14:53 M.marquez sale al sesto posto, bagnaia è tornato ai box senza aver fatto il time attack, strano. È tornato però adesso in pista, avrà un giro a disposizone
  • 14/5/2021 14:51
  • 14/5/2021 14:51 Cade rins, pilota ok
  • 14/5/2021 14:50 Pol Espargaro 2, morbidelli 4
  • 14/5/2021 14:50 Due caschi rossi per pol espargaro
  • 14/5/2021 14:50 Morbidelli si sta migliorando, +0”515 al t3
  • 14/5/2021 14:48 Sempre in difficoltà Franco Morbidelli
  • 14/5/2021 14:48 Potrebbero essere i minuti decisivi per accedere direttamente in Q2, perché nelle FP3 potrebbe piovere. E’ un vero e proprio time attack, una sorta di qualifica
  • 14/5/2021 14:46 Entra in pista anche Aleix Espargaro, al box aprilia hanno fatto un capolavoro per risistemare una delle due moto. Al momento è ultimo
  • 14/5/2021 14:45 1’32”120 è il riferimento di quartararo, io credo si possa scendere sotto l’1’32”
  • 14/5/2021 14:44 Vinales 2, rossi 8. Entra in pista marquez con gomme nuove
  • 14/5/2021 14:44
  • 14/5/2021 14:42 Rossi entra nei 10. A breve tutti faranno il secondo time attack
  • 14/5/2021 14:38
  • 14/5/2021 14:38
  • 14/5/2021 14:37 A terra anche Miller

  • 14/5/2021 14:36
  • 14/5/2021 14:36
  • 14/5/2021 14:35
  • 14/5/2021 14:35
  • 14/5/2021 14:35 A terra anche quartararo

  • 14/5/2021 14:32
  • 14/5/2021 14:32 Dritto per marquez alla 8

  • 14/5/2021 14:31
  • 14/5/2021 14:31 Altra caduta per Aleix Espargaro, che riporta la moto ai box andando contro mano nella corsia dei box. Mah…
  • 14/5/2021 14:26
  • 14/5/2021 14:26 Eccolo già al box

  • 14/5/2021 14:24
  • 14/5/2021 14:24
  • 14/5/2021 14:23 Cade Bagnaia è la prima caduta del 2021 se non sbaglio

  • 14/5/2021 14:22 Rins secondo tempo dietro a vinales

  • 14/5/2021 14:19
  • 14/5/2021 14:19
  • 14/5/2021 14:19 Cade a.Espargaro pilota ok

  • 14/5/2021 14:16 Pulsazioni quartararo durante il time attack

  • 14/5/2021 14:15 Rins in scia a vinales, Alex Marquez in scia a mir
  • 14/5/2021 14:13 SCELTA GOMME
  • 14/5/2021 14:10 Via alle fp2

  • 14/5/2021 14:10
  • 14/5/2021 14:08 Io credo che i piloti proveranno subito a fare un tempo per entrare nei 10, un time attack iniziale per prevenire la pioggia
  • 14/5/2021 14:05
  • 14/5/2021 14:02 Meteo...

  • 14/5/2021 14:00 Fra poco fp2 MotoGP. Fa freddo, ma pista asciutta

  • 14/5/2021 13:58 Fp2 moto3
  • 14/5/2021 13:29 Terza caduta di giornata per Andrea Migno. Pilota ok
  • 14/5/2021 13:23 Brutta notizia dalla Moto2: Yuri Montella, campione Cev, quest’ano al debutto nel motomondiale con la Boscoscuro del team SpeedUP, dovrà essere operato al braccio destro per le conseguenze di una caduta nelle FP1
  • 14/5/2021 13:14 Tra poco le FP2 Moto3, pista macchiata, ma si entrerà credo con le slick
  • 14/5/2021 11:37 FP1 MOTO2 (GOMME SLICK)
  • 14/5/2021 11:21 V MAX MOTOGP
  • 14/5/2021 11:11 Dorna comunica la conferma dell’accordo con il sachsenring fino al 2026
  • 14/5/2021 11:04 Suzuki fa sapere che il problema che ha fermato la moto di Mir è “irrilevante”: la moto sarà di nuovo a disposizione del campione del mondo per le FP2
  • 14/5/2021 10:50
  • 14/5/2021 10:42 FINALE FP1
  • 14/5/2021 10:40
  • 14/5/2021 10:38 Adesso pioviggina di nuovo in una parte del circuito
  • 14/5/2021 10:36 Vinales era appena entrato in pista

  • 14/5/2021 10:36 A terra anche vinales, lui con le rain

  • 14/5/2021 10:35
  • 14/5/2021 10:35 Cade Alex marquez alla 3, anche lui aveva le slick

  • 14/5/2021 10:33 Eccolo

  • 14/5/2021 10:32 Anche Marc Marquez pronto a entrare con le slick
  • 14/5/2021 10:32 Miller, come prevedibile, il primo in pista con le slick

  • 14/5/2021 10:30
  • 14/5/2021 10:27 147 battiti cardiaci per Bagnaia

  • 14/5/2021 10:27 Suzuki fa sapere che Mir ha parcheggiato la moto a bordo pista per un allarme elettronico tutto da verificare
  • 14/5/2021 10:23
  • 14/5/2021 10:23 ECCO IL NUOVO CALENDARIO
  • 14/5/2021 10:20 Adesso i tempi si abbasseranno velocemente

  • 14/5/2021 10:19 Come aveva fatto capire ieri Marc Marquez (“Nei test di Jerez l’obiettivo era capire dove eravamo nel 2020 e dove siamo adesso, ma non ho potuto girare perché ero stanco fisicamente”), oggi Marquez è in pista con il telaio 2020 per tornar a un materiale che conosce e da lì ripartire
  • 14/5/2021 10:17 Torna in pista mir con la seconda moto
  • 14/5/2021 10:14
  • 14/5/2021 10:13 L’asfalto comincia a “macularsi”, le soffici “rain” probabilmente non andranno più bene
  • 14/5/2021 10:12 Problema tecnico per Joan Mir, parcheggia la sua suzuki a bordo pista
  • 14/5/2021 10:10 Intanto Dorna comunica che è stato cancellato il GP di Finlandia: verrà sostituito da una seconda gara in Austria, GP della Styria
  • 14/5/2021 10:06
  • 14/5/2021 10:05 Grande attesa per Danilo Petrucci, queste sono le sue condizioni
  • 14/5/2021 10:02 Adesso c’è il sole

  • 14/5/2021 10:02 Ieri Marc Marquez ha confermato che la pista bagnata potrebbe dargli una mano, perché al momento il suo problema è lo sforzo fisico. E sull’acqua è sicuramente minore
  • 14/5/2021 09:58
  • 14/5/2021 09:57 Via alle fp1 umide/bagnate

  • 14/5/2021 09:55
  • 14/5/2021 09:54
  • 14/5/2021 09:53
  • 14/5/2021 09:52
  • 14/5/2021 09:51
  • 14/5/2021 09:43 FINALE FP1 MOTO3 BAGNATE
  • 14/5/2021 09:25 Buongiorno da Le Mans. Pista più che umida, la moto3 gira con le rain…
  • 13/5/2021 18:31 Fabio Quartararo: “Non si poteva rimandare l’operazione"

    “A Jerez ero frustrato, perché potevo vincere, ma, a un certo punto della gara, non ho avuto più forza, era difficile frenare. Appena successo, ero deluso perché la vittoria mi stava sfuggendo, ma poi ho solo pensato a finire e non è stato facile in quelle condizioni. Adesso sto bene, ho solo qualche cicatrice in più sul braccio, credo di non avere troppi problemi a guidare.
    “L’operazione si poteva evitare? No, non con solo 10 giorni a disposizione per recuperare, anche perché la prossima gara sarà al Mugello, dove ricordo di avere avuto un sacco di problemi alle braccia nel 2019. Quindi era necessario farlo, non si poteva fare diversamente. Non so se questo problema sia dovuto al tipo di allenamento, la verità che tutti i piloti, o quasi, ne soffrono.
    “Sono curioso di provare la M1 sul bagnato: nel 2020, qui era stato un po’ strano, ero stato competitivo sull’asciutto, ma poi avevo faticato la domenica con la pioggia. Adesso con la moto mi sento molto bene e a mio agio, vediamo cosa può succedere sull’acqua.
    “Gara flag to flag. Per me sarebbe la prima volta in assoluto, da quando sono in MotoGP non c’è mai stata una gara flag to flag. Ho provato un sacco di volte il cambio moto ai box, ma non so bene cosa aspettarmi.
    “Ducati in fuga. E’ vero che arrivano tre piste teoricamente favorevoli alla Ducati, ma anche la Yamaha ha dimostrato in passato di essere competitiva a Le Mans, al Mugello e a Barcellona”.
  • 13/5/2021 18:21 Franco Morbidelli: “Non sono mai stato veloce sul bagnato"

    "Sì, è vero, dopo aver tagliato il traguardo a Jerez mi sono lasciato andare… (ha pianto, NDA) Intanto perché è sempre bello conquistare un podio in MotoGP, poi perché a Jerez ho vissuto tante emozioni: è normale che dopo un buon risultato ti venga fuori tutto quello che hai dentro. Purtroppo, le mie aspettative sono state ridimensionate in Qatar, ho subito realizzato che sarebbe stato complicato ripetere quanto fatto nel 2020. Dopo due GP difficili in Qatar, ho però capito che bisognava risollevarsi, ho fatto due buone gare: tutto quello che posso fare è provare a divertirmi e fare il meglio con quello che ho a disposizione.
    “Non credo che la pioggia mi possa dare una mano, perché non sono mai stato competitivo con il bagnato. Non so perché, ma è così: nella mia carriera, ho conquistato un solo podio con le gomme rain. Devo cercare di migliorarmi e, più in generale, sfruttare quello che abbiamo usato nei test a Jerez”.
  • 13/5/2021 18:09 Danilo Petrucci: “Un’occasione da sfruttare"

    “Probabilmente potrei essere l’unico pilota contento se dovesse piovere… In generale, credo che questa sia una buona occasione per noi, perché il tracciato di Le Mans è scorrevole e si dovrebbe adattare bene alle caratteristiche della Ktm. Anche in frenata siamo messi bene, un altro aspetto da sfruttare. L’anno scorso qui ho vinto con la pioggia, ma la Ktm non l’ho mai guidata con l’acqua. Nei test di Jerez ho capito che è meglio adattarsi alla moto, piuttosto che provare a stravolgere la RC16. Questa per me è una gara importante per cercare di capire meglio il mio livello con questa moto”.
  • 13/5/2021 17:40
  • 13/5/2021 17:04 Via alla conferenza stampa. Primo piano sul braccio dx di quartararo

  • 13/5/2021 16:56 Maverick Vinales: “Con la M1 2021 mi sento a mio agio"

    “I test a Jerez sono andati molto bene, siamo stati molto veloci anche se le condizioni non erano perfette. Sono più fiducioso dopo il test, questo è molto importante, abbiamo trovato qualcosa che non era difficile da trovare, ma che non avevamo mai provato prima.
    “Abbiamo iniziato molto bene il campionato, siamo a un buon punto con la moto, sento la M1 molto più competitiva del 2020, mi sento molto meglio, dobbiamo essere fiduciosi e guardare le cose in un modo positivo
    “Sistemi di partenza e abbassatole? Per un pilota è difficile commentare questa cose, è più una cosa per la squadra e gli ingegneri. Credo sia una questione di evoluzione, tecnologia: sicuramente correre con o senza, per un pilota non cambia più di tanto. Tutto va avanti, anche la tecnologia, ma non è un problema del pilota. In ogni caso non è un qualcosa di troppo complicato. Cambia poco se utilizzarlo solo in partenza o in tutto il giro, per la Yamaha non è pericoloso utilizzarla anche in rettilineo, non so con le altre moto.Marquez dice che c’è meno spettacolo? Io posso solo dire che con la Yamaha si può superare, noi lo utilizziamo soprattutto per frenare più tardi rispetto a prima.
    “MotoGP troppo veloci? Per me no, quando sei in un circuito di MotoGP con la sicurezza che c’è non ti accorgi di andare tanto forte. Tutti vogliono andare sempre più forte, è normale”.
  • 13/5/2021 16:10
  • 13/5/2021 15:03 Joan Mir: “Mi sento più forte del 2020"

    “Questo non è uno dei miei GP favoriti, per il clima molto mutevole, però sono ottimista. Nel 2020 mi sono trovato abbastanza bene sull’acqua in gara. Spero di poter fare una buona gara.
    “Io credo di essere più forte del 2020, faccio meno errori. Il mio obiettivo è fare una stagione consistente.Quanto fatto l’anno scorso mi sta aiutando molto, cerco di non ripetere gli errori del passato, che ho sempre fatto nella mia carriera sportiva. Per il momento cerco di stare tranquillo, ma so che bisogna anche essere più veloce per conquistare il titolo. Ma sapevo già che questa prima parte del campionato sarebbe stato complicato.
    “Sistemi per abbassare la moto? Noi non l’abbiamo per la gara, credo che ogni pilota guarda a casa sua e quello che è meglio per lui. Non sono né a favore né contro, non credo che faremo una riunione per questa cosa. La tecnologia ogni anno va avanti, tutti cercano di migliorare, lo fanno anche i piloti con lo stile di guida. Gli ingegneri cercano di fare moto sempre più veloci. E’ chiaro che più vai veloce e più le vie di fughe diventano insufficienti, diventa tutto un po’ più pericoloso. Ma non so qual è la soluzione.=
  • 13/5/2021 14:50 Aleix Espargaro: “Spero di essere più veloce sul bagnato"

    “Sono molto contento del potenziale che abbiamo dimostrato fino adesso, in tre piste molto differenti. Non voglio essere arrogante, ma credo sia anche molto merito mio, sono molto orgoglioso di dove siamo arrivati”
    “Le Mans: qui ci sono tante frenate e spesso è stressante per le condizioni del meteo. Qui ho fatto un paio di cadute brutte, anche con la Suzuki… Sembra però che domenica potrebbe essere asciutto, speriamo.
    “Un giovane in Aprilia? Può essere un’ottima scelta, in Moto2 ci sono piloti fortissimi come Di Giannantonio (che ha già un contratto con il Team Gresini, NDA), ma anche come Raul Fernadez e altri.
    “Dovizioso e Aprilia hanno girato sul bagnato al Mugello, ma non ho molte informazioni, non ho ancora parlato con Albesiano del test di Dovi. Io ho sempre sofferto sul bagnato, spero che la RS-GP 2021 sia un po’ più facile da guidare. So che hanno provato delle differenti mappe per il bagnato.
    “Mi sono confrontato con Marquez, rispetto la sua opinione (troppi sistemi elettronici e non su una MotogP, NDA), ma non sono troppo d’accordo. Se guardi la nuova Aprilia 660 ha un sacco di sistemi che vengono dalla MotoGP. La MotoGP è importante per sviluppare tecnologia, credo sia impossibile fermare lo sviluppo: è vero che adesso ci sono un sacco di sistemi e apparecchi da gestire, per il pilota diventa complicato. Ma questa è la MotoGP e noi siamo i migliori piloti del mondo, dobbiamo sapere gestire tutti questi sistemi.
    “Braccia: ho sofferto tanto a Jerez, ho finito al limite. Poi il lunedì ho fatto una brutta caduta e sono andato a Barcellona, ho fatto dei test sulle braccia. Io non sono ancora convinto, mi ero già operato 10 anni fa, loro mi suggeriscono di operarmi nuovamente. Ci sono tante opinioni differenti su questo argomento, ma mi consigliano fortemente di fare l’operazione. Ho deciso di fare questa gara, ma sono molto preoccupato per il Mugello, un circuito molto stressante per le braccia: al 99% dopo questa gara mi farò operare.
    “Potenza: non credo che sia un tema dove può essere bianco o nero. MSMA deve trovare un bilanciamento, capire che non siamo robot ma umani, bisogna trovare un compromesso tra le prestazioni e la sicurezza. Ma è chiaro che la tecnologia va avanti molto velocemente: Aprilia ha spinto moltissimo quest’anno, arrivano tanti sistemi nuovi, aiutano molto. Ma è vero che non siamo robot, non è facile da gestire. Purtroppo adesso i circuiti diventano piccoli, ma è veramente complicato trovare una soluzione.
  • 13/5/2021 14:20 Pol Espargaro: “Qui sono sempre andato forte"

    “Sono tornato super positivo, abbiamo fatto un buon test a Jerez, abbiamo provato tante cose. Alberto Puig non c’era nei GP precedenti, lui capisce molto bene noi e le nostre esigenze, noi ci parliamo sempre chiaro. E’ una parte importante del progetto Honda, qui ci sarà, anche se non è al meglio fisicamente (Alberto ha problemi alla gamba infortunata proprio a Le Mans nel 1995, NDA).
    “Ho provato tantissime cose di ergonomia, aerodinamica, elettronica nei test a Jerez: credo che ci siano delle cose che possono essere utili qui a Le Mans. Vado avanti per la mia strada. Sono anche caduto durante i test, è importante conoscere il limite della moto in ogni circuito, in ogni situazione, con ogni tipo di gomma, perché a secondo della copertura cambia tutto. Sto cercando di capire meglio dove è il limite
    “Pioggia? Anche se tu mi dicessi che con la pioggia potrei fare un ottimo risultato, ti direi che preferire correre con l’asciutto, dobbiamo essere veloci in quelle condizioni. Se dovesse piovere, si ripartirebbe quasi da zero Io spero sia asciutto, perché se possiamo essere veloce sull’asciutto lo puoi essere ovunque, mentre un buon risultato sul bagnato potrebbe essere solo legato alla particolare situazione. Purtroppo, il meteo è molto variabile.
    “Le Mans è un circuito dove sono sempre andato veloce, qui ho fatto anche la mia prima buona gara in Yamaha, ma anche con la Ktm. Questo è un posto magico per me. Ho vinto in 125, in Moto2, ho fatto buoni risultati in MotoGP, non so perché questo tracciato mi è favorevole, ma al di là di questo io credo che stiamo migliorando con la messa a punto della moto”.
  • Bruno_7, Genova (GE)

    In piedi sul divano urlante per Thriller !!
    Grande Zarco a dispetto di chi lo critica, mi ricorda un certo 58 in questo.
    Pecco peccato era da vittoria.
    Aprilia rompe sul bagnato ... Boh forse il limitatore da settare meglio, di certo fior di ingegneri lo stabiliranno.
    Petrux necessita di pioggia.
    MM dei records ! Peggior Honda al traguardo e due cadute in in solo gran premio ! Forse non ha capito che oramai deve puntare alla mezza classifica.
  • luca!, Affile (RM)

    Per quanto tempo ancora dovrò sentire Zam dire che questo patetico campionato, è un campionato di alto livello? Sto quasi cominciando a sperare che Marquez si riprenda in fretta e annichilisca questi mezzi piloti contemporanei..
Inserisci il tuo commento