Ducati Streetfighter V4: la nostra presentazione

Edoardo Licciardello
La nostra analisi statica della Ducati Streetfighter V4. Ducati la presenta con Valia e Faraud, noi ve la facciamo vedere dal vivo
24 marzo 2020

Come potete ben immaginare, e come diversi di voi ci hanno chiesto nelle nostre dirette, attraverso i social o contattando la redazione, la presentazione stampa della Ducati Streetfighter V4 è stata cancellata causa Coronavirus. Originariamente previsto per il 20 marzo sul circuito Ascari di Ronda e sulle meravigliose strade circostanti, il test è stato sostituito da un disvelo ufficiale sul canale Youtube Ducati, che si è verificato il 25 marzo.

Prima il designer Jeremy Faraud, e poi il tester Alessandro Valia ci hanno raccontato nel dettaglio il comportamento della Streetfighter V4. E, nei nei prossimi giorni, i tecnici Ducati risponderanno alle curiosità che avete espresso sui canali social Ducati.

Già che siamo in argomento, possiamo anche spiegarvi come mai vedrete in giro diversi test della Ducati Streetfighter V4 ma non il nostro. Ducati, gentilmente, ha offerto alla stampa italiana di effettuare un test in autonomia nel corso della scorsa settimana, lasciandoci la moto per una giornata ciascuno.

Come ben sapete, in quel periodo erano già in vigore le norme restrittive a seguito delle quali vi abbiamo mandato il nostro appello a starvene a casa. Abbiamo quindi fatto una scelta di coscienza, perché mantenere la coerenza con il nostro invito significa anche pensare bene a quello che si fa, e mettere la correttezza davanti alla tentazione di crere un contenuto di successo e anche, banalmente, di goderci una delle moto più attese, allettanti e libidinose del panorama attuale.

Non esiste niente di indifferibile nella prova di una moto (che peraltro, anche ammesso che riusciate a comprare, non potreste guidare) e non sussistono sicuramente le condizioni per provare una naked da 208 cavalli su strada in un momento in cui ci hanno scongiurato di evitare ogni possibile rischio di appesantire il lavoro di chi sta salvando vite umane. Realizzare una prova in cui ce ne andiamo a spasso non avrebbe avuto senso, quindi ci siamo limitati a realizzare la classica prima parte della prova a cui vi abbiamo abituati, facendovi vedere e... sentire la nuova Ducati Streetfighter 2020, rimandando a tempi migliori una prova completa come Dio comanda.

Per tutto il resto, vi rimandiamo qui, su questo pezzo, e sul nostro canale Youtube se preferite - per il nostro "antipasto".

Credeteci, abbiamo sofferto tantissimo...

Caricamento commenti...
Ducati Streetfighter V4 1100 S (2020)
Ducati

Ducati
Via C. Ducati, 3
40132 Bologna (BO) - Italia
051 6413111
https://www.ducati.com/it/it/home

  • Prezzo 23.390 €
  • Cilindrata 1.103 cc
  • Potenza 208 cv
  • Peso 178 kg
  • Sella 845 mm
  • Serbatoio 16 lt
Ducati

Ducati
Via C. Ducati, 3
40132 Bologna (BO) - Italia
051 6413111
https://www.ducati.com/it/it/home

Scheda tecnica Ducati Streetfighter V4 1100 S (2020)

Cilindrata
1.103 cc
Cilindri
4 a V
Categoria
Naked
Potenza
208 cv 153 kw 12.750 rpm
Peso
178 kg
Sella
845 mm
Pneumatico anteriore
Pirelli Diablo Supercorsa SP 120/70 ZR17"
Pneumatico posteriore
Pirelli Diablo Supercorsa SP 200/60 ZR17"
Inizio Fine produzione
2019 2020
tutti i dati

Maggiori info

Ultimi articoli su Ducati Streetfighter V4 1100 S (2020) e correlati