Interviste EICMA

Andrea Buzzoni: Triumph pronta con otto novità 2020

- Il general manager di Triumph Italia, intervistato a EICMA, ci ha parlato della strategia del marchio inglese per l’immediato futuro

Andrea Buzzoni, un lunga esperienza in Benelli, BMW Italia e Ducati, è da meno di un anno il nuovo general manager della filiale italiana di Triumph.

Intervistato a EICMA ci ha raccontato che arrivando in Triumph ha trovato un’azienda con un prodotto che rispetto ad altri costrittori eccelle in vari campi, come la qualità delle finiture e l’affidabilità. Un marchio accattivante e ben posizionato nel lifestyle e una forte focalizzazione sull’ingegneria, con ottimi risultati sulla qualità del prodotto.

Sono state molte le novità presentate dal marchio inglese negli ultimi anni, con un attento posizionamento anche nella fascia premium. Buzzoni dichiara che sono otto le novità previste nel 2020, oltre a quelle esposte a Eicma (Thruxton RS, due versioni speciali Bonneville e un terzo allestimento TFC) e a quelle viste immediatamente prima – come la Rocket III 2500 o la sportiva Street Triple 765 - ci sarà dell’altro. Non citata apertamente da Buzzoni c’è la nuova tre cilindri maxi enduro Tiger 900 attesa al lancio il prossimo 3 dicembre.

L’impegno in Moto2, Triumph fornisce i motori, è stato importante per lo spettacolo perché le prestazioni delle moto sono aumentate e perché promuove la nuova generazione di modelli super sportivi.
Triumph ha avuto un grande successo nel filone delle moto classiche e secondo Buzzoni se è pur vero che l’offerta è molto aumentata questo ha contribuito anche a far crescere la domanda. E poi ci sono le famiglie delle naked sportive e delle adventure.

La nuova concessionaria Triumph Milano, città che si lega bene ai valori contenutistici del marchio britannico, è sì la concessionaria più grande d’Europa ma soprattutto rappresenta un progetto molto completo di offerta e agli appassionati che tocca anche la customizzazione e l’intrattenimento.

Ci sarà spazio a breve per nuovi modelli di cilindrate medio piccole adatti ai mercati asiatici, ma anche a quelli europei pensando ai motociclisti più giovani. E infine Buzzoni si esprime su alcune novità presentate a EICMA da altri costruttori.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Triumph Street Triple RS (2020)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Triumph
  • Modello Street Triple
  • Allestimento Street Triple RS (2020)
  • Categoria Naked
  • Inizio produzione 2019
  • Fine produzione n.d.
  • Prezzo da 11.900 - franco concessionario
  • Garanzia 2 Anni di garanzia, 2 anni assistenza
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.065 mm
  • Larghezza 775 mm
  • Altezza 1.085 mm
  • Altezza minima da terra n.d.
  • Altezza sella da terra MIN 840 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.405 mm
  • Peso a secco 166 Kg
  • Peso in ordine di marcia n.d.
  • Cilindrata 765 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 3
  • Configurazione cilindri in linea
  • Disposizione cilindri trasversale
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V n.d.
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 77,99 mm
  • Corsa 53,38 mm
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole 4
  • Distribuzione bialbero
  • Ride by Wire
  • Controllo trazione
  • Mappe motore 5
  • Potenza 123 cv - 90 kw - 11.750 rpm
  • Coppia 8 kgm - 79 nm - 9.350 rpm
  • Emissioni Euro 5
  • Depotenziata
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 17,4 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale catena
  • Telaio Anteriore - A doppia losanga in alluminio. Posteriore - Pressofuso ad alta pressione composto da due pezzi
  • Sospensione anteriore Forcelle rovesciate Showa “big piston” da 41 mm (BPF). Smorzamento della compressione, dell'estensione e precarico regolabili.
  • Escursione anteriore 115 mm
  • Sospensione posteriore Monoammortizzatore Öhlins STX40 con serbatoio piggyback. Smorzamento dell’estensione, della compressione e precarico regolabili
  • Escursione posteriore 131 mm
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 310 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 220 mm
  • ABS
  • Tipo ruote integrali
  • Misura cerchio anteriore 17 pollici
  • Pneumatico anteriore 120/70 ZR17"
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore 180/55 ZR17"
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Triumph

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta