mostra aiuto
Accedi o registrati a MyMoto
immatricolazioni

Mercato a febbraio. Yamaha TMAX 530 va forte anche con la neve

- Calano moto, scooter e cinquantini. Le nevicate di febbraio hanno tenuto lontani i clienti dai concessionari. Moto giù del -35%, scooter del -37,4%. Va forte il nuovo Yamaha TMAX 530, si conferma la BMW R1200GS
Mercato a febbraio. Yamaha TMAX 530 va forte anche con la neve

Il gelo colpisce duro le immatricolazioni

Gelata sulle immatricolazioni di febbraio (veicoli maggiori di 50 cc) che vedono le moto in flessione del -35% con 4.370 pezzi e gli scooter che arretrano del -37,4% con 6.968 vendite. Il totale immatricolato si ferma a 11.338 veicoli pari al –36,4% rispetto al febbraio 2011. Questo mese pesa in media sul totale anno circa il 6%.
Per i cinquantini il calo è più contenuto con 2.685 registrazioni pari al -28,4%. Nel primo bimestre dell’anno l‘immatricolato segna un -24,7% con 23.554 veicoli; di cui 15.000 scooter -21,6% e 8.554 moto -29,5%.


Le vendite nel mese di febbraio. Debutto stellare per lo Yamaha TMAX 530

Scendendo nel dettaglio delle cilindrate si assiste a una perdita di volumi degli scooter di 125cc con 4.625 veicoli e un -24,1% che restano comunque il segmento più rilevante. Tengono meglio i 150-200cc con 3.554 pezzi -7,8%. In calo i 250cc con 910 veicoli -44,3%, e anche i 300-500cc scendono con 4.196 unità -42,7%.
Il motivo di tale andamento è da ascriversi all’aumento di cilindrata dello Yamaha TMAX 530, leader di vendite che infatti fa aumentare in modo considerevole i maxiscooter oltre 500cc, con 1.715 vendite rispetto alle 238 dell’anno scorso, un incremento di 7 volte superiore. Il maxi di Iwata totalizza ben 697 immatricolazioni nel mese. Di queste la stragrande maggioranza riguarda il nuovo modello 530, mentre quelle della vecchia versione 500 incidono in maniera residuale.   

Per le moto il decremento è distribuito su tutte le cilindrate, da quelle superiori ai 1000cc: 2.662 pezzi pari al -30,4%. A seguire i volumi delle moto tra 800 e 1000cc con 1.992 unità, e un -31,3% . Le medie cilindrate tra 650 e 750cc con 1.306 moto -33,6%, le 600cc con solo 425 vendite -52,2%. Ancora le 300-500cc con 936 pezzi -18,4%, le 250cc con 420 -15,3% e infine le 125cc con 770 moto e un -9,4%.
Analogo il quadro dei segmenti, in ordine di importanza: in discesa le enduro stradali con 2.730 pezzi -30%, le naked con 2.168 unità -35,8% le custom con 916 vendite -29%, le sportive con 874 moto -34,2%; le moto da turismo contengono le perdite con 894 immatricolazioni e un -12,5%, le supermotard arretrano con 615 moto e un -24,1%. 
La BMW R1200GS resta leader nelle vendite con 176 immatricolazioni,  92 sono invece quelle del modello Adventure. Ha un ottimo riscontro di pubblico la Ducati Multistrada 1200 che colloca sul mercato 175 moto. Tra i debutti si segnala anche la Ducati Streetfighter 848, che a febbraio immatricola 82 esemplari, preceduta nella classifica dalla nuova Kawasaki ER6n.

Le moto più vendute in Italia nel mese di febbraio

Marca Modello Segmento feb-12
1 BMW R 1200 GS Enduro 176
2 DUCATI MULTISTRADA (1200 + Touring + Sport ) Turismo 175
3 KAWASAKI ER-6N Naked 101
4 BMW R 1200 GS ADVENTURE Enduro 92
5 DUCATI STREETFIGHTER 848 Naked 82
6 KAWASAKI VERSYS 1000 Enduro 79
7 BMW F 800 GS Enduro 78
8 TRIUMPH SPEED TRIPLE 1050 Naked 74
9 DUCATI DIAVEL ABS Naked 67
10 BMW R 1200 R Naked 63
11 BMW F 800 R Naked 60
12 TRIUMPH TIGER (800 + 800 XC) Enduro 59
13 BMW K 1600 GT Turismo 59
14 SUZUKI DL 650 V-STROM Enduro 58
15 HONDA CBR 1000 RR Sportive 55
16 HONDA ITALIA CB 600 F HORNET Naked 50
17 HARLEY-DAVIDSON XL1200X FORTY-EIGHT Custom 48
18 HONDA ITALIA XL 700 V TRANSALP Enduro 48
19 BMW S 1000 RR Sportive 48
20 HONDA NC700X Turismo 47
21 BETA EVO 2T 300 Trial 45
22 HARLEY-DAVIDSON XL883R SPORTSTER 883R Custom 45
23 KTM 125 EXC Enduro 44
24 KAWASAKI Z 750 Naked 43
25 HONDA CRE F 250R HM Enduro 42
26 BMW R 1200 RT Turismo 41
27 TM RACING EN 125 Enduro 40
28 KAWASAKI W 800 Naked 39
29 YAMAHA FZ8-N Naked 36
30 HONDA ITALIA CB 1000 R Naked 35
31 KAWASAKI Z 750 R Naked 35
32 YAMAHA YZF-R1 Sportive 35
33 DUCATI HYPERMOTARD 796 Supermotard 35
34 HARLEY-DAVIDSON XL1200V SEVENTY-TWO Custom 34
35 HARLEY-DAVIDSON FLS SLIM Custom 34
36 YAMAHA XT 1200 Z Enduro 32
37 KAWASAKI VERSYS 650 Enduro 32
38 HARLEY-DAVIDSON FLHRC ROAD KING CLASSIC Custom 31
39 YAMAHA WR 450 Enduro 31
40 SUZUKI GSR 750 Naked 30
41 APRILIA DORSODURO 1200 Supermotard 30
42 KTM EXC 450 Enduro 29
43 HONDA ITALIA CBR 600 F Sportive 29
44 YAMAHA YZF-R6 Sportive 28
45 HUSQVARNA NUDA 900 R Naked 27
46 KTM 300 EXC Enduro 27
47 TRIUMPH BONNEVILLE Naked 27
48 DUCATI MONSTER 796 Naked 27
49 TRIUMPH STREET TRIPLE Naked 27
50 GAS GAS TXT 300 RAGA Trial 27
51 HARLEY-DAVIDSON FLHX STREET GLIDE Custom 27
52 HARLEY-DAVIDSON XL1200C SPORTSTER 1200 CUSTOM Custom 27
53 MOTO GUZZI V7 CLASSIC Naked 27
54 KTM 350 EXC-F Enduro 26
55 HARLEY-DAVIDSON XL1200N SPORTSTER 1200 NIGHTSTER Custom 26
56 OSSA TR280I Trial 26
57 KTM 125 DUKE Supermotard 25
58 KAWASAKI Z1000 SX Turismo 25
59 KTM 250 EXC Enduro 24
60 HONDA CROSSRUNNER Turismo 23
61 HONDA CROSSTOURER Turismo 22
62 KAWASAKI Z1000 Naked 22
63 MOTO GUZZI STELVIO 1200 Enduro 21
64 SHERCO SHERCO 2.9 Trial 21
65 GAS GAS ENDUROCROSS 300 Enduro 21
66 BMW G 650 GS Enduro 21
67 KTM 500 EXC Enduro 21
68 HONDA CRM 125R HM Supermotard 20
69 DUCATI 848 EVO Sportive 20
70 KTM 990 ADVENTURE Enduro 20
71 DUCATI MONSTER 696 Naked 20
72 BMW F 650 GS NEW Enduro 20
73 YAMAHA YZF-R125 Sportive 19
74 BETA RR 4T 350 MONOPOSTO Enduro 19
75 KTM 250 EXC-F Enduro 16
76 KAWASAKI NINJA ZX-10R Sportive 16
77 YAMAHA XJ6-N Naked 16
78 HARLEY-DAVIDSON FXDB DYNA STREET BOB Custom 16
79 DUCATI MONSTER 1100 EVO Naked 16
80 SUZUKI GLADIUS 650 Naked 16
81 HONDA ITALIA CBF 1000 Naked 16
82 DUCATI HYPERMOTARD 1100 EVO SP Supermotard 15
83 YAMAHA WR 125 X Supermotard 15
84 HARLEY-DAVIDSON FLD DYNA SWITCHBACK Custom 15
85 HARLEY-DAVIDSON XL883N IRON 883 Custom 14
86 YAMAHA FAZER 8 Naked 14
87 APRILIA DORSODURO 750 Supermotard 13
88 YAMAHA TDM 900 Turismo 13
89 SUZUKI GSX-R 1000 Sportive 13
90 HONDA CBR 125 R Sportive 12
91 KTM 990 SUPERMOTO T Supermotard 12
92 HUSQVARNA TE 310 Enduro 12
93 HARLEY-DAVIDSON XL883L SPORTSTER 883 SUPER LOW Custom 11
94 HUSQVARNA SMS 125 Supermotard 10
95 HUSQVARNA TE 250 Enduro 9
96 MOTO GUZZI NORGE 1200 8V Turismo 6
97 HONDA CBR 600 RR Sportive 6
98 KAWASAKI NINJA ZX-6R Sportive 4


Le 30 due ruote (moto e scooter) più vendute a febbraio

Rank Marca Modello Segmento Totale Feb 2012
1 YAMAHA TMAX 500 Scooter 697
2 HONDA ITALIA SH 150 Scooter 532
3 HONDA ITALIA SH 300 Scooter 389
4 HONDA ITALIA SH 125 Scooter 342
5 PIAGGIO LIBERTY 125 RST Scooter 303
6 HONDA VISION Scooter 270
7 PIAGGIO BEVERLY 350 Scooter 244
8 HONDA INTEGRA Scooter 212
9 PIAGGIO BEVERLY 300 Scooter 185
10 BMW R 1200 GS Enduro 176
11 KYMCO AGILITY 125 R16 Scooter 176
12  DUCATI MULTISTRADA 1200 Turismo 175
13 YAMAHA XMAX 250 Scooter 161
14 HONDA PCX 125 Scooter 148
15 YAMAHA XENTER 150 Scooter 136
16 PIAGGIO VESPA GTS 300 SUPER Scooter 130
17 YAMAHA X-CITY 250 Scooter 115
18 KYMCO DOWNTOWN 300 Scooter 112
19 PIAGGIO VESPA LX 125 Scooter 112
20 KAWASAKI ER-6N Naked 101
21 BMW R 1200 GS ADVENTURE Enduro 92
22 YAMAHA MAJESTY 400 Scooter 85
23 APRILIA SCARABEO 200 Scooter 83
24 DUCATI STREETFIGHTER 848 Naked 82
25 KAWASAKI VERSYS 1000 Enduro 79
26 KYMCO PEOPLE S 200 Scooter 79
27 BMW F 800 GS Enduro 78
28 KYMCO AGILITY 200I R16 Scooter 75
29 APRILIA SCARABEO 100 4T Scooter 68
30 DUCATI DIAVEL ABS Naked 67

Cosa dice l'ANCMA

“Siamo seriamente preoccupati per una situazione di crisi che non mostra ancora segnali positivi, anche se nell’ultimo mese abbiamo avuto buona parte del territorio italiano interessato da forti nevicate e questo non ha certo aiutato la domanda di moto e scooter, che ha perso più di 6.000 immatricolazioni. In ogni caso per poter contare su un’inversione di tendenza nella prossima primavera, non si possono più rinviare interventi che da tempo chiediamo. In primo luogo occorre rimettere in moto le concessioni di credito al consumo, in particolare per la fascia degli utenti più giovani che oggi non ottengono credito perché hanno occupazioni a tempo determinato o comunque precarie. Le banche continuano a ricevere iniezioni di liquidità dalla BCE con bassi tassi di interesse, ma ancora non offrono condizioni accettabili per i potenziali clienti dei mezzi di trasporto.” - dichiara Corrado Capelli, Presidente di Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori) – “L’altro grave problema che in alcune regioni del centro sud sta letteralmente strangolando il mercato è l’accesso all’assicurazione RC obbligatoria. Ci sono casi in cui non si riesce a trovare una compagnia disposta ad assicurare i veicoli, oppure le tariffe richieste sono talmente elevate da scoraggiare l’acquisto di mezzi il cui costo è spesso vicino a quello delle polizze. Tale situazione è peculiare del nostro Paese e non trova riscontro negli altri mercati europei. Se si vuole recuperare un clima di fiducia nei confronti delle due e quattroruote occorre modificare sostanzialmente la situazione attuale, sempre più insostenibile. E’ compito di tutti, assicurazioni, utenti e istituzioni pubbliche, perseguire le truffe e utilizzare tutti gli strumenti che possono servire ad abbattere i costi impropri.”
 

  • rosario.salzano2568, Napoli (NA)

    Peccato!

    Vedo che la Gladius che considero una buona moto, dai costi contenuti, e con un prezzo d'acquisto più che abbordabile, viene venruta in pochi pezzi. Stranezze del mercato, anche se la crsi sembra invece non toccare le moto costose bah!!!!!! Ma allora ci sono o non ci sono questi soldi?
  • Vianez, Lugo (RA)

    @ redazione

    e allora ad esempio accorpate anche gli Z750.
Inserisci il tuo commento