MotoGP

mercato piloti

Honda sta trattando con Casey Stoner per il 2011

Non si tratta di una voce, ma di una certezza: la Honda sta trattando con Casey Stoner per il 2011. Lo si supponeva, se ne è avuta la conferma a Jerez, dove lunedì sera Livio Suppo... | G. Zamagni

stoner suppo6


Non si tratta di una voce, ma di una certezza: la Honda sta trattando con Casey Stoner per il 2011. Lo si supponeva prima del GP di Spagna, se ne è avuta la conferma a Jerez, dove lunedì sera Livio Suppo, ex team manager Ducati e oggi responsabile marketing della HRC, è stato a lungo nel motorhome di Stoner, assieme a papà Colin, manager del figlio. 

La trattativa è iniziata e ci sono tutte le premesse perché vada a buon fine

Questo, naturalmente, non significa che nel 2011 Casey sarà sicuramente in sella a una RC212V, ma la trattativa è iniziata e ci sono tutte le premesse perché vada a buon fine. Per almeno tre motivi.

Primo motivo

Il rapporto Stoner-Ducati non è più così idilliaco, anzi. La decisione di Casey di tornare in Australia durante la stagione 2009, perdendo così tre GP, per curare un male oscuro, poi individuato nell'intolleranza al lattosio, ha lasciato strascichi pesanti, probabilmente non sanabili. A Borgo Panigale qualche uomo di vertice comincia a vedere nell'australiano un punto debole e non un punto di forza per la squadra, senza dimenticare che i responsabili dello sponsor tabaccaio spingono da tempo per avere un altro pilota al posto di Stoner.

Secondo motivo


Quanto accaduto nel 2009, quando la Ducati arrivò a un niente dall'ingaggio di Jorge Lorenzo ha indispettito - e parecchio - Stoner, non tanto per la trattativa, considerata legittima, quanto per l'ingaggio offerto allo spagnolo, ben più alto dello stipendio di Casey. Il quale, è bene ricordarlo, ha comunque conquistato un mondiale e 20 GP con la Ducati, unico pilota, perlomeno fino alla passata stagione, in grado di guidare la Desmosedici. Stoner non è uno particolarmente legato al denaro, anzi, ma si è sentito poco considerato dopo la milionaria offerta fatta a Lorenzo.

A Jerez è iniziato il 2011 ed è stato fatto un importante passo in avanti nella trattativa tra la Honda e Casey Stoner



Terzo motivo

Il rapporto tra Dani Pedrosa e la HRC non è mai stato così teso. La Honda sta facendo di tutto per assecondare le richieste tecniche dello spagnolo, che però ricambia la HRC con dichiarazioni di fuoco, anche dopo aver conquistato la pole e il secondo posto in gara a Jerez. Un comportamento che sembra dettato da un progetto preciso e che, certamente, non piace alla Honda, sempre piuttosto severa con i piloti che fanno polemica.
A tutto questo va aggiunto che in Spagna gli uomini della HRC e quelli della Repsol, storico sponsor della Casa giapponese, si sono incontrati per cominciare a discutere il rinnovo del contratto in scadenza, con buone possibilità di un accordo. Tra l'altro, pare, la Repsol avrebbe fatto sapere di voler continuare la sponsorizzazione, indipendentemente dal rinnovo del contratto di Pedrosa, dando implicitamente il benestare all'eventuale arrivo di Stoner.
Insomma, a Jerez è iniziato il 2011 ed è stato fatto un importante passo in avanti nella trattativa tra la Honda e Casey Stoner.

Sono stati inseriti 28

Commenti

. Commenta
  • 1. Quindi?

    Lorenzo sarebbe disposto a venire? Pedrosa sarebbe disposto a venire? Hayden è disposto a restare? E considerando che l'anno prossimo un grande manager avrà in gestione una bella -nuova- squadra con sicuramente un pilota di punta e considerando che il costo dell'ingaggio grazie allo sponsor tabaccaio non sarà un problema per la Ducati...... Chi arriva????
    oak -
  • 2. Stoner in Honda ?

    Siete così sicuri che andrà forte con una Honda come lo è sempre stato con una Ducati 800 ? Io ho i miei dubbi.......
    Mansell01 -
  • 3. Quarto motivo

    Livio Suppo ora è alla Honda
    Carlo Baldi -
  • 4.

    rossi sul duca! WOW aki
    ironcut -
  • 5. Non mi piace la politica di Honda

    Se fossi in Pedrosa, me ne andrei nel caso arrivasse Stoner. Sarebbe la dimostrazione che Honda non crede in lui; ma considerando Pedrosa e considerando che Repsol è spagnola, Dorna è spagnola e Pedrosa pure, cacceranno Dovizioso per dare spazio all'australiano. E lui dove andrà? Team satellite, al posto di Melandri che andrà in Suzuki al posto di Capirossi che alla fine di questa stagione, gliela da su.
    Capsula01 -
  • 6. Via un simpaticone mandiamo via anche l'altro

    Si questa è una notizia; potrò tifare anche in motogp per la mia moto preferita... Intanto per Casey la moto non è che un "pezzo di ferro" si sposa perfettamente con le politiche Honda ... SONO FATTI UNO PER L'ALTRO. Ciao Casey e così come è nel tuo stile, non ringraziare Ducati per il mondiale vinto. E ora sognamo sul prossimo pilota, Niki è già nelle mie preferenze.
    pacco999 -
  • 7. vale in ducati

    vale come sempre ci ha stupito in tutti i modi e perke no salendo sulla mostruosa ducati!?? sarebbe un sogno...
    calimero81 -
  • 8. Lo Suppo nevo

    Già. non ho creduto per un solo attimo che Stoner lo scorso anno si fosse ritirato per problemi con Livio Suppo che anzi stimo e considero un gran team manager. Ora andrà alla Honda HRC ed anche li saprà fare grandi cose come ha fatto vedere in Ducati. Spero solo che a Borgo Panigale abbiano pensato di sostituire un grande pilota con una altro grande pilota del calibro di Lorenzo, Rossi o del promettente Spies.
    alias02 -
  • 9. mah

    mi paiono più chiacchiere da bar che motivazioni vere e concrete... Difficilmente la Ducati mollerà un pilota così di punta e che, a parte l'ultima gara, a fine mondiale scorso al suo ritorno aveva ripreso a dare del filo da torcere a Valentino, e anche la prima gara era partito come non mai (per poi rovinare tutto ma va bè, se ne è già parlato tanto). Inoltre chi lo sostituirebbe? Lorenzo dubito proprio sia che la yamaha si lasci sfuggire uno così, sia che lui voglia andarsene da un team che gli fornisce le prestazioni per vincere ed essere competitivo contro il suo stesso compagno di squadra. Lo scambio Pedrosa-Stoner non penso valga la pena per ducati, ormai Pedrosa si è cucito la rc212 su misura, esattamente come stoner la desmosedici
    Kramig -
  • 10.

    PEDROSA....... non mi convoince per nulla..... Ingaggiando lui si rischierebbe di vanificare tutti gli sforzi che Ducati ha fatto quest'anno vedendosi costretta a riprogettare una D16 calzata addosso ad un pilota troppo particolare. Inoltre, ammesso che Niky resti, si verrebbe a creare un'aria un po pesantuccia all'interno dei box...... Niky e Dani negli ultimi tempi passati insieme in honda se ne sono dette di tutti i colori. ROSSI..... sembra ormai assodato che termini la sua carriera in Yamaha (bello sognare.... continuiamo a farlo..... ma nel 99% dei casi i sogni restano tali) LORENZO...... se la yamaha non è tanto stupida costruirà su di lui le basi per il futuro.... STONER....... sono sicuro che andrebbe forte con tutto, ricordate l'anno d'esordio con la Honda di Cecchinello?? Cavolo se andava forte!!! Certo, cadeva molto, ma quello era un problema di scarso feeling con le michelin..... Non so raga....... non scherziamo...... io Casey me lo terrei bello stretto!!!
    RossoBio -
  • 11. altro acquisto sballato

    Un altro acquisto pilota sbagliato per Honda. Stoner ha vinto una volta e per merito DUCATI. Non vedrà più un mondiale nemmeno col binocolo.
    piega996 -
  • 12. la cosa da fare

    La honda sta facendo la corte a Stoner perchè è l'unico che può aiutare lo sviluppo della moto e Livio lo sa. Pedrosa non sta ottenendo nulla con la honda figuriamoci con la ducati. Lorenzo una volta che Vale se ne andrà , sarà indiscusso n°1 della yamaha, che non lo mollera mai. Vale ci farebbe vincere minimo un titolo e poi andrà in pensione. La DUCATI gp farebbe la fine della squadra SBK , con piloti non all'altezza. Dopo tutto questo penso che lasciare CASEY al proprio posto sia: "LA COSA DA FARE."
    pier luca.fiumalbi -
  • 13. Casey..

    ...fuori dai "CERCHIONIIIII..."
    pacco999 -
  • 14. ERA ORA !!!

    Casey su Honda.... avremo finalmente un importante pilota di classe per riconquistare il titolo! Suppo-Casey è davvero una bella accoppiata, Camomillo in Ducati durerebbe 1/2 stagione.
    Fulvio49 -
  • 15. Assolutamente...

    d'accordo con pier luca.fiumalbi. Stoner DEVE restare in Ducati. In SBK la Ducati non ha un pilota vincente.
    Zagor16 -
  • 16. Avete ragione in tanti ma...

    Sono convinto, anzi certo che se Valentino fosse sulla Honda fine di tutti i discorsi: METEORITE! Ciao a tutti.
    Gianluca200905 -
  • 17. Di campioni ce ne sono pochi !....

    ..... Valentino, Lorenzo e Stoner e.... basta ! Poi c'è l'eterna promessa Pedrosa, l'incognita Spies e poi gli altri a far numero ! Quindi a conti fatti non è che ci sia molta possibilità per i costruttori che attualmente sono 3, Honda, Ducati e Yamaha (la Suzuki per ora fa solo presenza). Quindi 3 Piloti con l "P" maiuscola per 3 team importanti ! Per avere un po' di equilibrio bisognerebbe che fossero ripartiti uno per ogni team !
    panda8604 -
  • 18. era l'ora

    Stone se ne va dalla Ducati. Finalmente ricomincio a tifare Ducati. A me di Stoner piaceva solo la moglie. Rossi in Ducati è utopia. Forse se Lorenzo vince il mondiale.... ma secondo me, anche se fosse, Vale andrebbe in F1.
    Capsula01 -
  • 19. io prenderei Lorenzo

    se proprio Stoner deve andare l' unica alternativa e' il tosto Lorenzo....Valentino gran pilota ma , oramai passati i 30 anni suda troppo ad arrivare a fine gara !! Vedi Jerez 2010
    ildukes -
  • 20. Riflettiamo......

    Forse sarò un pò di parte (Ducatista) ma penso che comunque bisognerebbe ricordare di cosa sia stato capace quel ragazzino!!!! Ha riportato il titolo in Italia dopo quanti anni?? Bhe io non ero ancora nato e ne ho quasi 37 !! Per questi dico che non si può dimenticare tutto , piuttosto bisognerebbe cercare di caricarlo e farlo sentire di nuovo il numero 1 (questo è quello che vogliono tutti i piloti di punta). Sono certo che poi i risultati arriveranno. Anche perchè spero che non arrivi Rossi in Ducati!
    monster7301 -
  • 21. RIFLETTIAMO...

    Il Titolo lo ha vinto la DUCATI in un momento in cui tecnologicamente e con le gomme Uniche e buone aveva prevaricato tutti , persino YAMAHA. IL titolo STONER l'ha vinto perchè era in sella a quella DUCATI. Altrimenti avrebbe continuato a fare Rolling. Ora la DUCATI è solo più potente e buona per tutti e Stoner e' risceso sulla terra, il suo problema è che c'ha creduto e ce l'hanno fatto credere di essere un pilota votato a essere plurimondiale e addirittura l'antiROSSI.
    piega996 -
  • 22. Rifletto pure io...

    Stoner ha vinto quel titolo perchè aveva una moto superiore ma non solo per questo...Quell'anno mi pare che la sua non fosse l'unica ducati in pista, ma è l'unico che ha saputo portarla in alto, più in alto di tutte. Quindi al di là che Stoner come personaggio piaccia o no bisogna ammettere che è un Pilota con un certo talento.
    Kabibi -
  • 23. Rifletti meglio..

    li fino alla quinta fila o giù di lì, sono tutti talenti. E' il confonderli come fenomeni ,lo sbaglio. Di fenomeno per ora ce n'è uno solo e forse , forse se ne intravede un'altro che non è certamente Stoner.
    piega996 -
  • 24. Rifletto come un specchio con piega996

    e noto con piacere che non sono l'unico ducatista a non apprezzare per niente Stoner. Ho goduto di più per gli "insuccessi" o i primi grandi risultati con Capirex che per il mondiale vinto.
    pacco999 -
  • 25.

    Lo stesso Hyden ha vinto un mondiale con Honda ma con la ducati (pur stando dentro la quinta fila) non ha mai fatto granchè...Vale è un altro pianeta e sono d'accordo, ma Stoner il titolo lo ha vinto perchè quell'anno era la top moto con il pilota al top della forma (seppur inferiore a Rossi). La moto non si guidava certamente da sola. Tornando al discorso dell'articolo sono d'accordo con chi dice che Ducati perdendo Stoner resterebbe senza un pilota di punta. Ne Vale ne Lorenzo cambierebbero la miglior moto del GP. E Pedrosa proprio non ce lo vedo...
    Kabibi -
  • 26. Cereghini... che simpaticone!

    ho trovato l'articolo di Zamagni interessante e professionale (come al solito) mentre la vignetta di Cereghini è davvero di cattivo gusto a mio parere... a voi è piaciuta?
    Bastala -
  • 27. Bastala

    Vada che non ti piace Cereghini, ma che non ti piace Rossi però...! Perchè Rossi non ti piace vero? Ti piace molto Stoner.
    piega996 -
  • 28. a me è piaciuta

    Parecchio... ( al di là della mia scarsa simpatia verso tutti e due) è azzeccata spiritosa e non mi sembra volgare.
    pacco999 -

Per poter inserire un commento devi essere un utente registrato.
Se sei registrato, effettua il login
Oppure clicca qui per registrarti