mostra aiuto
Accedi o registrati
video

Aspettando DopoGP. Dall'Igna: "Ecco perché i giapponesi vincono (quasi) sempre"

- Puntata speciale con l'Ing. Gigi Dall'Igna che ci svela i segreti dei motori della MotoGP e perché i giapponesi vincono (quasi) sempre

Puntata speciale con l'Ing. Gigi Dall'Igna che ci svela i segreti dei motori della MotoGP e del motore portante. Con il direttore generale di Ducati Corse tratteggiamo i contorni di una moto ideale: peso, dimensioni, serbatoio, cilindrata, etc.. Sulla stagione che sta per iniziare: «Vincere? E' molto difficile ma non impossibile».

  • Tabbe75_1, Medicina (BO)

    Be c'è un dato abbastanza significativo ed esauriente , che può fare capire le forze in campo . HRC , per il solo reparto MOTOGP , quindi non tutta l'azienda , (perché HRC è in azienda autonoma ), conta 2000 dipendenti . La ducati in tutto sono circa 1300 . Aziende diverse con disponibilità economiche diverse , e con peobabilmente sistemi di raggiungimento degli obbiettivi diversi magari in conseguenza anche dei numeri detti prima.
  • Meury3519, Cagliari (CA)

    Un sacco di bei discorsi, però sarebbe interessante sapere quanto spendono per progettare la moto le varie case, quello sarebbe un dato interessante per capire di quali colossi parliamo.
Inserisci il tuo commento