Superbike

Superbike, test Jerez: il maltempo annulla la prima giornata

- La pioggia caduta incessantemente per tutta la giornata ha di fatto annullato la prima giornata di prove dei team Superbike a Jerez. Per domani è previsto un miglioramento meteo
Superbike, test Jerez: il maltempo annulla la prima giornata

C’era molta attesa a Jerez per il debutto di Michael Ruben Rinaldi sulla Panigale V4 ufficiale, così come per quello di Chaz Davies e di Tito Rabat sulle Ducati rispettivamente del team GoEleven e del team Barni Racing. La pioggia però ha rimandato tutto a domani quando (si spera) le condizioni meteo dovrebbero essere migliori.

A Jerez piove da questa mattina e le precipitazioni si sono intensificate nel pomeriggio, allagando pista e paddock. Gli unici due impavidi che hanno sfidato la pioggia ed il freddo e sono scesi in pista sono stati Stefan Bradl con la Honda MotoGP del Test Team e Leonardo Taccini, che è salito per la prima volta in vita sua su di una ZX-6R Kawasaki, quella del team Orelac VerdNatura con la quale disputerà il mondiale Supersport.

Leonardo Taccini
Leonardo Taccini

Tutti gli altri sono rimasti nei loro box al tepore delle stufette, perché anche le temperature non sono certo state piacevoli. I piloti del mondiale Superbike hanno a loro disposizione solo 10 giorni di test da impiegare nella pausa invernale, e quindi oggi nessuno ha voluto sprecarne uno per provare solo gli assetti da bagnato delle loro moto.

Per domani il meteo prevede un miglioramento, ma non esiste la sicurezza che la pista si possa asciugare. Non resta quindi che incrociare le dita, nella speranza che viaggi, tamponi ed autocertificazioni non siano stati spesi per nulla.

  • serg10, Ardea (RM)

    già hanno pochi giorni per provare... se poi ci si mette anche la sfiga...
  • gra61, San Giovanni in Marignano (RN)

    X Redazione
    Buongiorno,ad oggi gentilmente è possibile avere un calendario definitivo dei test pre-campionati superbike e motogp?Grazie!
Inserisci il tuo commento