SBK 2024. Una terza V4 ufficiale Aruba.it per Pirro a Misano

SBK 2024. Una terza V4 ufficiale Aruba.it per Pirro a Misano
Carlo Baldi
I Team SBK provano a Cremona e Misano. Pirro disputerà il round SBK di Misano nel team Aruba.it. In Supersport due wild card dal CIV: Sciarretta e Ottaviani. Incognita Petrucci.
21 maggio 2024

Lo strampalato calendario del WorldSBK ha costretto gli appassionati ad un ulteriore lunga pausa, ma il quarto round di Misano si avvicina. A preannunciarlo sono le novità che riguardano le wild card ed i due test di Cremona (23-24 maggio) e di Misano (30-31 maggio).

E’ tutto pronto a Cremona per le due giornate di test che vedranno impegnati molti dei team del mondiale, che poi si trasferiranno in riva all’Adriatico dove saranno presenti tutte le squadre ad eccezione di Bonovo Action BMW e Motocorsa Ducati.

E a proposito di Ducati è di questi giorni la notizia che Michele Pirro tornerà a gareggiare nel mondiale delle derivate con la terza Panigale V4 ufficiale del Team Aruba.it Racing Ducati. Non è dato sapere se per il pilota delle Fiamme Oro si tratti di un premio (visto che difficilmente potrà disputare una gara della MotoGP) oppure se ci sia qualcosa di nuovo da testare sulla V4, magari in funzione 2025.

E’ la quinta volta che il pilota di San Giovanni Rotondo partecipa ad un round della SBK. La prima volta fu a Magny Cours nel 2013, la seconda a Misano nel 2015, la terza a Jerez ancora nel 2015, e la quarta ancora a Misano nel 2019. Nelle nove gare disputate i suoi migliori risultati sono stati due sesti posti a Magny Cours e a Jerez.

Ricordiamo che agli inizi della sua carriera Pirro ha corso anche in altre due categorie delle derivate. Nel 2007 e nel 2008 disputò il Campionato Superstock 1000 concludendo rispettivamente al settimo ed al quinto posto della generale, mentre nei due anni successivi passò in Supersport terminando i campionati in dodicesima e quinta posizione.

A Misano il collaudatore della Ducati non sarà la sola wild card italiana proveniente dal CIV in quanto in Supersport si schiereranno altri due piloti che disputano il campionato italiano velocità: Alessandro Sciarretta e Luca Ottaviani, il primo con una Ducati ed il secondo con una MV. Mentre per Sciarretta si tratta del debutto assoluto in un campionato mondiale, Ottaviani, vincitore della gara di apertura del CIV corsa ad aprile proprio al Misano World Circuit, ha già disputato 12 gare nel WorldSSP ed i suoi migliori risultati sono stati due dodicesimi posti, ottenuti a Misano nel 2019 e a Imola lo scorso anno.

Tornando alla Superbike, procede il recupero fisico di Danilo Petrucci dopo il brutto incidente del quale è stato vittima allenandosi con la moto da cross. Risolto il problema alla mandibola, il pilota ternano ora si può alimentare normalmente, ma restano da valutare le condizioni della spalla destra infortunata. Nei suoi programmi c’era la partecipazione alle prove del secondo round del CIV a Vallelunga di questo fine settimana, ma al momento Danilo non sembra in grado di scendere in pista. Resta l’obiettivo del rientro nel WorldSBK nel round di casa di metà giugno.