SBK 2022. GP di Catalunya a Barcellona: Iker Lecuona in testa alle FP1

SBK 2022. GP di Catalunya a Barcellona: Iker Lecuona in testa alle FP1
Carlo Baldi
A sorpresa lo spagnolo della Honda rifila mezzo oltre secondo a Rinaldi e Razgatlioglu. Quarto tempo per Bautista davanti a Rea e Locatelli. Solo quindicesimo Bassani
23 settembre 2022

In una splendida giornata di sole è iniziato oggi al Circuit de Barcelona-Catalunya l’ottavo round del campionato mondiale Superbike. Nella prima sessione di prove disputata questa mattina il più veloce è stato Iker Lecuona che con la CBR 1000RR-R ha fermato i cronometri sul tempo di 1’41”396, un crono inferiore al record della pista stabilito lo scorso in gara da Toprak Razgatlioglu (1’41”493) e a meno di un secondo dal giro veloce stabilito da Tom Sykes nella Superpole della passata stagione (1’40”408).

La prima posizione dello spagnolo non stupisce più di tanto sia perché la Honda ha svolto molti turni di prove private su questa pista e sia perché Lecuona conosce benissimo il tracciato catalano. A stupire è il distacco inferto ai suoi avversari a iniziare da Michael Ruben Rinaldi, secondo a 535 millesimi e da Razgatlioglu, terzo a 595 millesimi. Segno evidente che il team HRC ha già il set up giusto per la Fireblade su questa pista, mentre gli altri lo stanno trovando. La quarta posizione è occupata da Alvaro Bautista seguito da Jonathan Rea, Andrea Locatelli ed Alex Lowes. Il loro distacco è inferiore al secondo, mentre l’ottavo Garrett Gerloff ha chiuso a 1,2 secondi dalla vetta.

Distacchi importanti che però aspettano la conferma delle FP2 di questo pomeriggio. Con la sua nona posizione Eugene Laverty è per una volta il primo dei piloti BMW, in quanto Scott Redding è undicesimo ad un secondo e mezzo da Lecuona. Quindicesima posizione ti per Bassani che lo scorso anno su questo tracciato salì sul secondo gradino, di un podio tutto Ducati, assieme al vincitore Redding ed al terzo Rinaldi. Roberto Tamburini e Luca Bernardi, che non hanno mai corso su questa pista con una superbike, hanno chiuso rispettivamente al ventesimo e ventiduesimo posto.     

Ultime da Superbike

Caricamento commenti...