Mondiale SBK

SBK 2020: Gabellini sostituisce Torres in Honda Althea-MIE

- Il ventunenne campione italiano SSP al posto dello spagnolo nel team di Bevilacqua e Midori Moriwaki
SBK 2020: Gabellini sostituisce Torres in Honda Althea-MIE

Jordi Torres non sarà il pilota del team MIE Racing Althea Honda, come invece sembrava pochi mesi fa. Il nuovo calendario della SBK, infatti, è di fatto incompatibile con gli impegni dello spagnolo, costringendo la compagine italo-giapponese (gestita da Genesio Bevilacqua assieme a Midori Moriwaki) ad annunciare, di comune accordo, un cambio di pilota.

Sulla CBR 1000RR-R salirà quindi Lorenzo Gabellini, che si unirà al compagno Takumi Takahashi a Jerez de la Frontera per la seconda gara della stagione nel fine settimana del 31 luglio/2 agosto. Il ventunenne, campione italiano della SSP600 in carica, corre già per il team Althea nel CIV - nel round di apertura al Mugello, la settimana scorsa, Lorenzo ha mancato il podio di solo un decimo in Gara-1, finendo quinto in Gara-2 in sella alla CBR1000RR-R.

"Correre nel Mondiale è il mio sogno fin da bambino, quindi sono felicissimo ed eccitato per l'avverarsi di questo sogno - voglio ringraziare Genesio Bevilacqua e Midori Moriwaki" ha commentato Gabellini. "Si tratta di un'opportunità inattesa, ma sono pronto a lavorare duro per meritarmela e crescere con la Honda nel team MIE Racing Althea. Sarà una sfida dura, ma sono pronto, e non vedo l'ora di iniziare."

"Sono felicissima di avere Lorenzo Gabellini nel nostro team, e gli mando un caldo benvenuto" ha fatto eco Midori Moriwaki. "La pandemia di COVID-19 sta costringendo tutto il mondo ad affrontare sfide nuove e inattese. Le cose stanno ripartendo gradualmente, e siamo di nuovo in pista e pronti a partire. Il Mondiale ha un calendario completamente nuovo, il che ci costringe a ripensare il nostro schieramento. Vorrei ringraziare Jordi Torres e augurargli il meglio per le sue avventure. E sono molto grata a Genesio Bevilacqua: la sua prontezza nel reagire a questa situazione ha permesso che Lorenzo entrasse a far parte del nostro team."

"Lorenzo Gabellini è un pilota giovane e talentuoso, come ha dimostrato lo scorso anno nell'Italiano Supersport, e poco più di una settimana fa nella sua prima gara in SBK con noi al Mugello" ha chiuso Bevilacqua. "La situazione originatasi con la pandemia ha aperto un'opportunità inattesa a Lorenzo, permettendogli di collaborare con noi anche al Mondiale. Nonostante sia un debuttante della categoria, sono sicuro che avrà modo di mostrare talento, determinazione, sportività e professionalità che lo contraddistinguono. Il team MIE Racing Althea Honda gli offrirà un ambiente in cui crescere senza pressione, cosa che speriamo dia soddisfazione a noi e a lui. Grazie a Midori Moriwaki per aver creato questa opportunità, in linea con lo spirito di collaborazione condiviso da Althea Racing e MIE Racing."

  • palenzo#51, La Spezia (SP)

    E bravo Gabella... sono contento!!!
Inserisci il tuo commento