TORM 2018, La Scaglia: che gara De Santis!

TORM 2018, La Scaglia: che gara De Santis!
Seconda prova per il Trofeo Ohvale Rental Master: grandi gare nonostante il meteo
12 marzo 2018

Visto il cielo coperto e la neve sopraggiunta nel territorio laziale negli ultimi giorni, pochi hanno creduto che la seconda tappa del TORM, in quel di Civitavecchia, ci avrebbe donato condizioni di pista e metereologica accettabili Un manipolo di coraggiosi provenienti da tutta Italia (Sicilia compresa) ha però deciso che, come si dice nell’ambito, “weather is for pussy” (il meteo è per le mammolette). Ci siamo così imbarcati in una delle gare più pazze della storia del Trofeo Ohvale Rental Master, composta di colpi di scena, sorpassi al limite, scivoloni e anche due gocce d’acqua, che non guastano mai. Il Trofeo si svolge con le moto Ohvale GP-0 110 cc automatiche messe a disposizione dall’organizzazione, sorteggiate ad ogni sessione e con un format accattivante e che permette a tutti, neofiti e piloti, di divertirsi.

Champions: Emiliano De Santis

Se la categoria Maxima del TORM ci ha abituato a gare entusiasmanti, qui l’asticella si è alzata ulteriormente. Emiliano è stato autore di un particolare sorpasso all’esterno all’ultima doppia curva prima del traguardo, che ha fatto cadere svariate mascelle in terra sugli spalti. E dire che Maurizio Bottalico e Fiorenzo Palli (secondo e terzo classificato davanti a Lombrici) erano carichi a molla e non l’hanno “data su” fino all’ultimo centimetro di gara disponibile: il distacco tra De Santis e Bottalico è stato infatti di soli 4 millesimi! Chapeau per tutti, che hanno dato veramente il massimo infischiandosene di un asfalto già chiazzato dalla pioggia.

Expert: Gerardo Pagnotta

La Expert non è però stata da meno: condizionata da una pioggia sempre più insistente, i piloti hanno gareggiato sulle classiche "uova" per tutto il tempo della gara. Tanto di cappello quindi a Gerardo Pagnotta, che ha saputo giovarsi della lotta tra Mauretto Illuminato e Matteo Pianozza per guadagnare un distacco sufficiente a tenersi fuori dai guai. Seconda piazza, quindi, per Illuminato, che chiude a mezzo secondo dalla vetta e stacca a sua volta Pianozza di 1"394.

Il team: FG Corse

Manbassa di punti per il team FG Corse di Bottalico-Palli-Lombrici, che compiono il sorpasso ai danni del Racing Graphic design di Pagnotta-Catalani-Pianozza e si portano in testa alla classifica provvisoria con un buon distacco. Secondo miglior risultato della giornata per il team DSC Racing di De Santis-Ciani-Fabioli.

Per peso: De Santis, Palli, Ambrosi e Illuminato

Vediamo adesso le classifiche per peso: gli unici due partecipanti alla categoria Light di questa tappa sono Ambrosi e Iaboni, con Ambrosi vincitore davanti al rivale. Per la Medium, Palli compie il salto e recupera terreno su Lombrici (secondo) portandosi a soli 18 punti di distacco, mentre Battisti conclude terzo per un punto su Pagnotta e Ciani. Nella Heavy, De Santis vince grazie a Gara-2 rispetto a Bottalico, secondo, e Pianozza, mentre Illuminato conquista la Extra Heavy davanti a Colasanti.

Test CNV

E’ stata l’occasione per incontrare alcuni piloti Pitbike e Ohvale del campionato CNV Selettiva Centro. Purtroppo, causa pioggia, le sessioni di test sono terminate alle ore 15, tuttavia alcuni hanno approfittato della presenza del tecnico ufficiale CNV, Daniele Picca, per punzonare il motore della propria moto. La prima gara dell’anno per il CNV Selettiva Centro è ormai alle porte: si terrà l'8/9 Aprile ad Arce (Fr).

Da Civitavecchia è tutto, prossimo appuntamento a Monsampolo del Tronto il 25 Marzo per il TORM by WLF Racing Team nell’impianto Karting Stella della Famiglia Fenati. Il 25 Marzo sarà l’occasione per assistere al 1° Trofeo WLF SuperPole dedicato alle moto Ohvale GP-0 160 cc e 190 cc.

Classifiche, calendario, iscrizione e prenotazione: www.demorace.it
INFOLINE: 392-7522504

Caricamento commenti...