Velocità USA

Speed Week 2015 Bonneville: annullata per il secondo anno. Troppa acqua?

- Più di cento anni di gare e per la seconda volta nella sua storia, come lo scorso anno, la Speed Week di Bonneville è stata annullata per impraticabilità delle piste
Speed Week 2015 Bonneville: annullata per il secondo anno. Troppa acqua?

La notizia brucia come una ferita cosparsa di sale. La Speed Week 2015 è stata annullata dalla SCTA (Southern California Timing Association), l’ente organizzatore, per il secondo anno consecutivo. Brucia anche se di sale sembra essercene sempre meno e l’acqua sempre di più su quell’immenso lago dello Utah.

Brucia perché questa edizione, per noi di Moto.it doveva essere un’edizione speciale. Eravamo pronti per sfidare il cronometro e tentare il record nella classe MPS-G (Modified Partial Streamlining Modified Engine Gasoline). Una di quelle occasioni che, nella vita di un pilota, capitano una volta sola. Da anni infatti stavamo organizzando questa avventura con la Scuderia del Sale e questo era l’anno giusto. Le moto, una Husqvarna 350 2t condotta da Lorenzo Buratti, e una Ducati 750 condotta dal sottoscritto, erano già a Salt Lake City, pronte nelle casse dopo un mese di viaggio in mare. Lunedi sera 20 luglio 2015, SCTA ha reso noto che i test effettuati durante il week-end per trovare almeno cinque di miglia buone (8 chilometri) per i tentativi di record dei veicoli “più lenti” sono stati vani. Troppo wet and muddy!

Purtroppo, le copiose piogge estive hanno reso impraticabili i centinaia e centinaia di chilometri di fondo salato. Questa la motivazione ufficiale, ma voci indiscrete dicono che anche l’uomo ci ha messo del suo, prelevando anno dopo anno il prezioso sale per scopi commerciali. E cosa sarebbe rimasto? Il fondo del lago, troppo melmoso, troppo “mud”. Le stesse voci che ipotizzano una fine “definitiva” di Bonneville, anche se è l’ultima cosa che ci auguriamo.

Staremo a vedere l’anno prossimo, anche se noi non ci saremo. Non ci rimane che richiudere il cassetto dei sogni e accendere il lettore DVD… La colonna sonora di questa estate sarà, nonostante tutto, quella di “Indian, la grande Sfida”. Il nostro modo per ringraziare noi stessi, le nostre famiglie e quelli che hanno creduto nel nostro sogno. Ovvero, permetteteci di elencarli, Ottica Vis a Vis, Simex, Dainese, Metzeler, Officine 08, Stefano Giudici, Discacciati, Motocicli veloci, Motosplash, Piro gomme, Gianfranco Fillippini.

 

  • Nick_Farl_4014655, Agugliano (AN)

    Brutta cosa.
    Ora quanti saranno disponibili ad investire tempo e danaro per prepararsi ad un evento così incerto?
Inserisci il tuo commento