Sonny Goggia e GASGAS insieme nell'Enduro Estremo 2021

Sonny Goggia e GASGAS insieme nell'Enduro Estremo 2021
Nel 2021 Sonny salirà su una GASGAS EC 300 MY21, seguita dalla concessionaria GASGAS Farioli che la predisporrà in configurazione “da estrema”
23 dicembre 2020

Il rosso GASGAS sempre più protagonista anche nel mondo dell’enduro estremo, grazie all’arrivo di Sonny Goggia nell’orbita di GASGAS Motorcycles Italia. Il funambolico Goggia, uno dei migliori specialisti in Italia, correrà nella stagione 2021 con una fiammante GASGAS EC 300 MY21 col supporto della concessionaria Farioli di Bergamo.

Originario di Piantedo (SO), classe 1994, Goggia si è appassionato alle gare estreme facendo lo stesso percorso di GASGAS: partendo dal trial e passando dall’enduro tradizionale. Scoperto l’Extreme Enduro nel 2016, dal 2017 Sonny vi si è dedicato anima e corpo entrando nel fortissimo Team Rigoracing, mettendosi in evidenza con una serie di buoni risultati nelle gare più impegnative del circuito internazionale.
Nel 2019 Goggia ha vinto tre tappe del Trofeo Extreme Enduro laureandosi campione italiano della disciplina, mentre nel 2020 si è tolto la soddisfazione di vincere due tappe del campionato europeo Superenduro (Riesa e Budapest) e di chiudere nella top 10 il Romaniacs, forse la gara di enduro estremo più dura del mondo.
Nel 2021 Sonny salirà su una GASGAS EC 300 MY21, seguita dalla concessionaria GASGAS Farioli che la predisporrà in configurazione “da estrema”. Con l’ammiraglia 2T della gamma Enduro il pilota valtellinese accetterà ora la sfida di correre il Mondiale WESS, oltre a cimentarsi nelle principali competizioni di Enduro Estremo e Superenduro a livello nazionale e internazionale. Compatibilmente con il calendario, Goggia prenderà parte anche ad alcune gare degli Assoluti d’Italia Enduro e del campionato Senior/Under 23.

Sonny Goggia: “Sono felice di correre con GASGAS. È un marchio che vuole ritornare protagonista anche nell’Enduro Estremo e si sa che la base tecnica è validissima: la EC 300 ha una bella ciclistica e il fatto di avere l’iniezione è un grande plus nelle gare estreme. Ci siamo dati subito degli obiettivi impegnativi: vincere l’Europeo SuperEnduro, vincere il Trofeo italiano di Enduro Estremo e stare nella top 10 al WESS, che è per me è il più importante visto che mi porterà a confrontarmi con i migliori piloti al mondo nelle gare più impegnative.”

Tommaso Telaro, Managing Director, GASGAS Motorcycles Italia: “Diamo il benvenuto a Sonny Goggia. Abbiamo accettato con piacere l’invito di supportarlo per la prossima stagione vista la voglia di emergere, l’impegno e la serietà. E’ ancora giovane e assieme possiamo raggiungere ottimi risultati.”

Argomenti

Caricamento commenti...