dakar 2021

Rieju sarà protagonista alla Dakar con 3 piloti

- Il 3 gennaio, la casa motociclistica spagnola RIEJU debutterà nella classe regina del Rally Dakar 2021 con la partecipazione di tre dei suoi piloti ufficiali. Joan Pedrero, Oriol Mena e Marc Calmetformeranno il RIEJU-DAKAR che sarà assistito dal team FN SPEED TEAM
Rieju sarà protagonista alla Dakar con 3 piloti

La Dakar Rally 2021 si terrà dal 3 al 15 gennaio in Arabia Saudita. 106 piloti provenienti da diverse parti del mondo, 16 spagnoli, si sfideranno nel test che consiste in 12 tappe ad anello, con partenza e arrivo a Jeddah e un giorno di riposo il 9 gennaio nella città di Ha'il.

Come novità, i partecipanti di tutte le categorie riceveranno il roadbook poco prima dell'inizio di ogni tappa e ci saranno delle restrizioni nella categoria per contenere i costi, come il limite delle gomme posteriori o il tempo in cui i piloti possono lavorare sulle loro Moto . Ci sarà anche una classe Dakar Classic, che consentirà ai partecipanti di gareggiare con veicoli prodotti prima del 2000.

La partecipazione del team RIEJU-DAKAR al rally raid più riconosciuto al mondo, permetterà ai suoi tre piloti ufficiali di vivere un'esperienza estrema e darà visibilità internazionale al costruttore spagnolo che da marzo detiene la proprietà intellettuale e industriale della piattaforma enduro Gas Gas dell'azienda Torrot. L’importanza del test rivelerà le esigenze future dei veicoli in condizioni estreme e che saranno estremamente utili per sviluppare l’attuale gamma di Enduro in produzione. Per quanto riguarda gli obiettivi sportivi , il responsabile delle gare di RIEJU, Miquel García sottolinea che "abbiamo lavorato per molti mesi al progetto e la nostra ambizione è quella di entrare nella top 10 ma soprattutto che tutti e 3 arrivino a tagliare il traguardo. Per rendere l'esperienza il più soddisfacente possibile, RIEJU ha affidato la propria assistenza al team FN SPEED guidato da Santi Navarro, che vanta una grande esperienza di oltre 25 anni nel mondo delle competizioni.

In questa occasione, le moto in gara saranno fornite dal team FN SPEED. In questo debutto, i veicoli non sono sviluppati da RIEJU, questa prima incursione nella competizione è stata pensata per testare le esigenze dei futuri modelli . Squadra RIEJU-Dakar Per quanto riguarda i piloti ufficiali RIEJU, va notato che Oriol Mena ha debuttato nella categoria moto alla Dakar 2018, chiudendo al 7 ° posto ed è stato il miglior rookie della gara. Nel 2019 è arrivato 9 ° ed è stato il miglior pilota spagnolo classificato nella categoria moto. Un infortunio gli ha impedito di partecipare alla Dakar 2020. Con oltre 700.000 chilometri percorsi nel deserto, Joan Pedrero raggiunge la sua 13a Dakar con migliaia di storie che lo legano a questa gara. Con due 5 ° posti nel 2011 e nel 2013 come migliori risultati nel suo curriculum, il pilota di Canet de Mar si è classificato 16 ° nell'ultima edizione della Dakar. Da parte sua, il giovane corridore di Guardiola de Bergadà, Marc Calmet, è il campione catalano delle gare di durata su terra e questa è la sua prima partecipazione alla Dakar.

Mirko Torri (direttore commerciale di Rieju Italia): "Sono felicissimo che Rieju ritorni alla Gara delle Gare, nel 2012 e nel 2013 organizzai direttamente dall'Italia la partecipazione alla Dakar, dove già il primo anno ci siamo classificati al 1° posto nella categoria Marathon e il secondo al 2° posto sempre con il nostro pilota Filippo Ciotti. Quest'anno abbiamo tre piloti di cui due veterani, quindi speriamo di fare tanta esperienza per poi tornare con una moto tutta nostra nelle prossime edizioni".

 

  • Egocentrifugato, Bologna (BO)

    una notizia strepitosa. in un periodo come questo, c'è chi osa!! finalmente un nuovo player. spettacolo.
Inserisci il tuo commento