sport

Yamaha MT-07, moto ufficiale del Giro d'Italia

- Yamaha Motor rinnova la sua presenza in qualità di moto ufficiale di RCS Sport in occasione della 97esima edizione del Giro d’Italia
Yamaha MT-07, moto ufficiale del Giro d'Italia

Dopo il recente biennio che ha visto protagonista in gara il TMAX, quest’anno moto ufficiale del Giro d’Italia 2014 è la nuovissima bicilindrica entry level Yamaha MT-07, portata in corsa da Yamaha in una versione speciale. La nuova naked tre diapason, è stata presentata a Taranto poco prima della partenza della seconda tappa italiana del Giro d’Italia 2014, la Taranto – Viggiano, in una veste con un’esclusiva livrea realizzata dai designer di Yamaha Motor Italia per celebrare l’edizione 2014 della “Corsa Rosa”, ed il sesto anno consecutivo di partnership di successo tra Yamaha ed RCS Sport al Giro d’Italia.

In qualità di moto ufficiale del Giro d’Italia 2014, Yamaha MT-07 svolgerà il suo prezioso compito al seguito della “Corsa Rosa” in tutte le tappe italiane del percorso 2014.

Ben 30 fiammanti Yamaha MT-07 in versione “Giro d’Italia” metteranno quotidianamente la potenza dei loro motori al servizio della direzione gara, dei commissari itineranti e delle squadre di supporto, oltre che delle staffette dedicate al cambio gomme dei ciclisti impegnati in corsa. Un impegno che la squadra Yamaha presente in corsa si appresta a svolgere con i medesimi impegno, dedizione e spirito di sacrificio che da sempre contraddistinguono i 198 “centauri a pedali” protagonisti delle fasi di gara.

  • Lucas26, Vedelago (TV)

    Dipende...

    ..in genere si, in fin dei conti avrebbero solo 3450 km sulle spalle. Ma bisogna vedere come viene usata la moto da chi sa che non è sua. E quante salite a 15 all'ora (circa) si sono fatte con la frizione in mano? Ieri sono salito sul Barbotto, 15 per cento di pendenza, ho tirato la frizione UNA sola volta e si feceva ripresa video, ma questo grazie alla spinta del motore, che non è un 700, ma esattamente il doppio ;-). Io non la comprerei cmq. Ma èuna bella moto, molto pratica e leggera.
  • Benja77, Roma (RM)

    Ma a giro concluso...

    ...sarà possibile acquistare una di queste moto? e se si a che prezzo? La redazione di moto.it può metter in contatto con Yamaha/RCS per la questione?
Inserisci il tuo commento