Motocross

La MX3 arriva in Bulgaria

- La MX3 arriva in Bulgaria, dove domina Husqvarna con Christophe Martin e Thomas Allier. Beggi resta in testa al Mondiale


GP BULGARIA MX3: DOMINIO HUSQVARNA, PRIMO E SECONDO POSTO, POLE POSITION E GIRO VELOCE A SAMOKOV


15 GIUGNO 2008 - Devastante superiorità Husqvarna oggi a Samokov in Bulgaria, dove sotto una fastidiosa pioggia a tratti, con fango argilloso, si è disputata l'8° prova del Campionato del mondo motocross MX3, riservato alle grandi moto di 450cc e oltre che ha sostituito la vecchia 500cc.

I francesi della Casa di Varese, Christophe Martin e Thomas Allier hanno monopolizzato il podio, finendo rispettivamente primo e secondo al temine di due manche bellissime, in quello che sino ad ora è apparso come il GP più combattuto dell'anno.
Dopo aver brutalizzato gli avversari in prova, ottenendo la pole position in 2'01"138, in sella a Husqvarna TC 450cc, Thomas Allier ha vinto la Gara 1 davanti al belga Salets e al compagno di squadra Martin, quest'ultimo è caduto con Salaets sul salto doppio in salita, riuscendo però a chiudere terzo.

Proprio Martin è stato il dominatore della seconda frazione vinta davanti allo sloveno Krageli . Martin si è involato in solitaria ottenendo il giro veloce del GP al secondo passaggio in 2'11"633. Il risultato finale gli ha regalato la prima vittoria in carriera e la seconda per Husqvarna in questo 2008, dopo il debutto vincente in Spagna del 6 aprile scorso dove trionfò di Allier.

"Una vittoria importantissima per noi, alla vigilia del lancio della gamma motocross 2009 con la quale punteremo in alto" ha commentato il coordinatore dell'attività sportiva Husqvarna Martino Bianchi. "Nel primo anno del nostro ritorno nel mondiale delle grosse cilindrate ci siamo già affermati come terza forza del Campionato e abbiamo vinto 2 GP su 8. Mi complimento con i protagonisti Martin e Allier e con il team SIMA che ha lavorato in sordina, lanciando 2 nuovi talenti per il motocross".

In classifica generale rimane al comando Beggi davanti a Breugelmans, Martin e Allier occupano il 3° e 4° posto. Prossimo GP il 6 luglio a Markelo nei Paesi Bassi.

Risultati GP Bulgaria MX3
Gara 1. - 1 . Allier (Husqvarna/FRA) dopo 15 giri; 2. Salaets (Honda/BEL) +8"977; 3. Martin (Husqvarna/FRA) +17"852; 4. Zerava (Honda/CZE) +23"444; 5. Krageli (Yamaha/SLO) +28"692.
Gara 2. - 1. Martin (Husqvarna/FRA) dopo 16 giri; 2. Krageli (Yamaha/SLO) +4"566; 3. Allier (Husqvarna/FRA) +9"914; 4. Zerava (Honda/CZE) +18"882; 5. Bricca (Honda/ITA) +38"457.
Giro Veloce: Martin, 2° giro, Gara 2

  • MIK90, Monvalle (VA)

    w mx3

    un tempo se non avevi una 500 non eri nessuno , oggi se ce l'hai sei una mosca bianca , sono i media che rovinano tutto perche non danno la stessa importanza ad ogni cilindrata e ogniuno di noi segue i propi idoli o la cilindrata preferita. ps. a proposito di contradizioni dicono che le 450 sono troppo potenti per un professionista e poi le testa un fesso qualsiasi e dichiara che quella è lenta,che l'altra è poco potente ecc. ma vi ricordate che ieri alcuni facevano 2 cilindrate lo stesso giorno con delle carogne da oltre 60 cavalli e non erano marziani....meno politica piu sport meno mangioni e piu soldi per i piloti ciao da un vero appassionato di cross
Inserisci il tuo commento