enduro

Enduro: Pellegrinelli conquista il tricolore 125 2t Cadetti

- Nella quarta prova del Campionato Italiano Under23, a Cassano Magnago, Nicolas Pellegrinelli porta in alto i colori azzurri conquistando il titolo nella 125 2t Cadetti
Enduro: Pellegrinelli conquista il tricolore 125 2t Cadetti

Bagno di spumante per il Team Italia Enduro. A salire sulla vetta più alta del tricolore Under23 è stato un ottimo Nicolas Pellegrinelli che porta in alto i colori azzurri conquistando il titolo nella 125 2t Cadetti.
Teatro del trionfo di Nicolas è stata la provincia di Varese, e più precisamente la cittadina di Cassano Magnago, che ha ospitato la quarta tappa del Campionato Italiano Under23/Senior grazie all’omonimo Motoclub, presieduto da Alessandro De Rosa e coadiuvato da Mario Giani.


Una gara per nulla semplice quella che ha portato alla vittoria del tricolore Pellegrinelli: una intensa e battente pioggia ha accompagnato i portacolori del Team Italia per tutte le sette ore di gara. Il fango ha aumentato le difficoltà del percorso, apparso già molto impegnativo prima di domenica. Tre le speciali affrontante per ognuno dei tre giri effettuati: scesi dalla pedana di partenza i nostri piloti si sono cimentati dapprima nella prova fettucciata, dopo di che si sono sfidati nella linea, per giungere infine nella spettacolare ed impegnativa prova Estrema, all’interno della quale erano disposti molti ostacoli come un passaggio su una pietraia, gomme, tronchi e un ponte che con l’acqua scesa ed il fango lasciato dalle moto era diventato molto scivoloso.
Quella di domenica non è stata una grande giornata solo per Pellegrinelli: infatti, dopo molti mesi di stop per la frattura al braccio, è tornato in sella alla sua KTM Matteo Bresolin, il quale ha fatto suo un brillante quinto posto nella 125 2t Cadetti, perdendo la quarta posizione all’ultima speciale.


Buona anche la gara di Tommaso Mozzoni nella 125 2t Junior il quale si aggiudica il sesto posto di giornata con il sorpasso in terzo posizione nella generale di campionato, grazie al decimo posto, di Luca Rovelli. Un doveroso ringraziamento va agli sponsor, alla Federazione e al Team GP Motorsport, i quali hanno creduto nelle capacità dei nostri giovani talenti, accompagnandoli in questa stagione fino alla conquista del tricolore 2011 da parte di Nicolas Pellegrinelli. Il prossimo appuntamento con il Team Italia Enduro è fissato per questo weekend quando a Fabriano (AN) andrà in scena la settima prova del Campionato Italiano Assoluti d’Italia.
 

Foto di Emanuele Vertemati
 

  • Lupo Solitario5613, Cunardo (VA)

    fantastico spettacolo

    fantastico spettacolo e ottimo ambiente. Ci sono andato con 3 ragazzi fra i 14 e i 10 anni, nonostante fossero bagnati fradici e infreddoliti erano sinceramente felici.
  • ciccio merriman, Arcore (MB)

    a varese come sono le gare?

    certo se uno pensa di venire a cassano magnago e trovare una gara facile...beh, c'è chi fa fatica a fare dei tronchi e dei sassi, perchè bagnati. Con tutto il rispetto per chi fa fatica in moto, noi che abbiamo qualche capello bianco oramai portiamo rispetto per quello che rappresenta l'Italiano - inteso come campionato - e se le difficoltà ci sono e ci si lamenta per degli ostacoli artificiali in quanto bagnati..beh, allora è meglio ripiegare sul regionale
Inserisci il tuo commento