BMW Motorrad Race Trophy, aperte le iscrizioni per il 2021

Moto.it
  • di Moto.it
Dopo la pausa dovuta alla pandemia nel 2020, riparte - con un nuovo sistema di punteggio - il trofeo riservato ai piloti in gara con le BMW 1000RR. Tutte le informazioni
  • di Moto.it
1 aprile 2021

Torna il BMW Motorrad Race Trophy con l'edizione 2021, dopo che nel 2020 la pandemia di COVID-19 ha imposto una pausa. Diverse le novità per la formula nata nel 2014 che premia i piloti in gara nei principali campionati nazionale e internazionali, ormai arrivata alla settima stagione: cambia il sistema dei punteggi ma anche... il premio finale, visto che il primo in classifica si porterà a casa una BMW M1000 RR del valore di circa 33.000 euro.

"La collaborazione con i nostri privati di tutto il mondo è da sempre molto importante per noi di BMW Motorrad Motorsport" ha dichiarato Markus Schramm, AD di BMW Motorrad. "Siamo orgogliosi della grande famiglia di piloti che abbiamo costruito con tenacia negli ultimi anni. Il nostro sistema di supporto ai piloti fornisce ai nostri clienti un appoggio completo relativamente alle questioni tecniche delle loro moto da gara BMW, arrivando al supporto in gara sulle piste. Inoltre, il Race Trophy è un altro pilastro importante nel nostro programma racing clienti. Per noi è molto importante festeggiare i tanti successi che i nostri piloti privati conquistano in tutto il mondo, e la loro dedizione in tutto il mondo come ambasciatori del nostro brand. Attraverso questo trofeo riuniamo i piloti BMW impegnati in una serie di campionati in tutto il mondo sotto l'egida di un'unica comunità. Non vediamo l'ora di far partire una nuova, esaltante stagione."

Nuovo sistema di punteggi

Il BMW Motorrad Race Trophy genera una classifica unica per i piloti privati BMW di diverse serie nazionali e internazionali. In passato c'era un sistema molto complesso per determinare il punteggio conquistato nel Race Trophy attraverso ogni piazzamento nelle rispettive gare. Per garantire che tutti i piloti siano trattati allo stesso modo nei diversi campionati, uno dei fattori era il numero totale di gare disputate in ogni campionato per ogni anno. Su questa base si calcolava il numero di punti del Race Trophy per ciascuna gara di ogni campionato. Questo sistema è cambiato nel 2021 per aumentare la trasparenza.

La posizione nella classifica generale del Race Trophy viene decisa sulla base delle percentuali di vittorie dei partecipanti nelle rispettive serie, ovvero la percentuale di punti in campionati ottenuti in relazione al massimo punteggio potenziale. Questa percentuale viene ricalcoplata dopo ogni weekend di gara, e integrata negli ultimi risultati (provvisori) del Race Trophy. Per fare un esempio, in un campionato si sono corse tre gare con un punteggio massimo di 75 punti. Il pilota X ne ha raccolti 70, determinando una percentuale di vittoria del 93,3%. Questa logica continua fino alla fine della stagione. Se, per esempio, un pilota dovesse vincere tute le gare del suo campionato avrebbe una percentuale del 100%. Non vengono considerati i punti non legati ai piazzamenti in gara, come le pole position.

Questo nuovo sistema presenta diversi vantaggi, uno dei quali legato al fatto che la percentuale di vittorie può venire calcolato rapidamente e in maniera trasparente dopo ogni weekend, livellando tra l'altro i valori fra campionati con un diverso numero di gare. Inoltre, anche in caso di modifiche dei calendari in corso d'opera, il sistema rimane valido.

I premi

Quest'anno, l'innovazione riguarda anche i premi: il primo classificato riceverà una BMW M 1000RR del valore di circa 33.000 euro. Ma tutti i partecipanti che finiranno dal secondo al decimo posto nella classifica finale del Race Trophy riceveranno premi - sotto forma di voucher per parti speciali - per un valore totale di poco meno di 40.000 euro. I voucher saranno spendibili presso il partner ufficiale di BMW Motorrad Motorsport, Alpha Racing.

Le registrazioni al BMW Motorrad Race Trophy sono aperte ai piloti che corrono con BMW S 1000 RR e BMW M 1000 RR in una delle serie sotto citate. Per maggiori informazioni, regolamenti e (appunto) la registrazione, potete rivolgervi sul sito ufficiale di BMW Motorrad Motorsport.

 

  • FIM Endurance World Championship
  • FIM Endurance World Cup
  • FIM Asia Road Racing Championship
  • International Road Racing Championship
  • Alpe Adria International Motorcycle Championship
  • British Superbike Championship
  • International German Championship
  • French Superbike Championship
  • French European Bikes Championship
  • Italian Superbike Championship
  • Italian National Trophy 1000
  • Spanish Superbike Championship
  • Canadian Superbike Championship
  • MotoAmerica AMA Road Racing Series
  • SuperBike Brasil
  • All Japan Road Race Championship
  • Australian Superbike Championship

 

Bmw S 1000 RR (2021 - 22)
Bmw

Bmw
Via dell'Unione Europea, 1
200097 San Donato Milanese (MI) - Italia
02 51883200
info@bmw.it
https://www.bmw-motorrad.it/

  • Prezzo 19.800 €
  • Cilindrata 999 cc
  • Potenza 207 cv
  • Peso 175 kg
  • Sella 824 mm
  • Serbatoio 17 lt
Bmw

Bmw
Via dell'Unione Europea, 1
200097 San Donato Milanese (MI) - Italia
02 51883200
info@bmw.it
https://www.bmw-motorrad.it/

Scheda tecnica Bmw S 1000 RR (2021 - 22)

Cilindrata
999 cc
Cilindri
4 in linea
Categoria
Super Sportive
Potenza
207 cv 152 kw 13.500 rpm
Peso
175 kg
Sella
824 mm
Pneumatico anteriore
120/70 ZR 17"
Pneumatico posteriore
190/55 ZR 17"
Inizio produzione
2020
tutti i dati

Maggiori info