Endurance

8 ore di Sepang: vince Yamaha con Canepa!

- Di Meglio affonda la Yamaha SRT e le ambizioni di Morbidelli. Gara accorciata, vinta da uno strepitoso Niccolò Canepa
8 ore di Sepang: vince Yamaha con Canepa!

Prima edizione per la 8 ore di Sepang ricca di colpi di scena. Una gara che ha rischiato addirittura di non partire, vista la pioggia torrenziale che ha complicato notevolmente la partenza: il via è stato sospeso, poi dato in regime di Safety Car solo per interrompere tutto con la bandiera rossa. Prevista per le sei del mattino italiane, la partenza è pian piano slittata alle 11, accorciando di fatto la gara fino a sole tre ore.

Una volta preso il via, la gara - praticamente una sprint, vista la durata di meno di tre ore - è stata tiratissima, con una grande lotta in testa fra la Honda FCC TSR di Mike di Meglio e la Yamaha SRC con in sella Michael Van Der Mark. Una lotta finita con una malaugurata caduta del francese che ha purtroppo coinvolto anche l'olandese.

Mentre il primo è riuscito a ripartire mantenendo la testa della gara, il secondo è rientrato ai box facendo ripartire la YZF-R1 molto attardata e compromettendo irreparabilmente la gara del team di casa. Una gara che l'equipaggio avrebbe potuto tranquillamente vincere, viste soprattutto le prestazioni di Franco Morbidelli, che oltre al dominio mostrato in prova, nel successivo recupero ha firmato il giro più veloce della gara riportando il team dalla trentesima alla settima posizione finale.

Il colpo di scena è avvenuto a un'ora dalla fine. Mike di Meglio, messo sotto pressione da un inesorabile Niccolò Canepa (in pista per ben tre stint consecutivi proprio per mettere in atto un forcing) sbaglia e cade una seconda volta, consegnando la vittoria su un piatto d'argento al team Yamaha Austria.

Il podio viene completato dal team Honda Asia e dall'equipaggio BMW Motorrad.

  • Kimera_666, Monza (MB)

    Bravissimo!!
  • Berto1199, Poggibonsi (SI)

    Il campionato Endurance stà tornando alla ribalta con team e moto di primo piano. Speriamo dai, da appassionato motociclista sono molto contento!!
    Speriamo che in futuro abbia una adeguata copertura televisiva...
Inserisci il tuo commento