Triumph Thruxton Jade, café racer spagnola

Moto.it
  • di Moto.it
Una bellissima special del customizer di Alicante sulla base della sport retrò Triumph. Centesima realizzazione, è piena di pezzi unici e va all'asta a breve...
  • Moto.it
  • di Moto.it
12 gennaio 2022

Gran bel lavoro, questa Thruxton Jade (Giada) prodotta dalla spagnola Tamarit Motorcycles. Una special in stile café racer su base Triumph - lo specialista di Alicante è particolarmente legato alle moto di Hinckley - che attesta la bontà del lavoro svolto da Tamarit per sua stessa natura, trattandosi della centesima special che esce dall'atelier spagnolo.

Una special nata per specifica volontà di Tamarit e non su richiesta di un cliente, tanto che a breve questo esemplare unico andrà all'asta attraverso la casa francese Artcurial. Ad Alicante sono partiti dalla base di una Triumph Thruxton 900 a caburatori (ne trovate diverse in vendita fra il nostro usato), su cui hanno lavorato tantissimo sia sul propulsore che su ciclistica e sovrastrutture, utilizzando tante parti del catalogo Tamarit ma realizzando anche diversi dettagli da zero per questo esemplare specifico.

Il motore è stato rivisto attraverso un castello distribuzione più performante (valvole e asse a camme) e con l'adozione di uno scarico due-in-uno realizzato dall'italianissima Zard e chiuso da griglia finale, accordato con i nuovi filtri esterni. Interessante la sostituzione del radiatore olio con un'unità integrata nella parte anteriore del telaio.

A livello di ciclistica vale la pena di sottolinare il forcellone allungato che lavora attraverso monoammortizzatore (un'unità Hagon, in questo caso) con attacchi realizzati da zero visto che lo schema di serie prevede una coppia di ammortizzatori. Il comparto frenante è Beringer. Per quanto riguarda le sovrastrutture, a parte il serbatoio che rimane di serie, praticamente tutto è stato realizzato da zero, con cupolino, parafango e puntale/vasca sotto motore realizzati in fibra di vetro. Il faro proviene da una Thruxton R di ultima serie, e naturalmente il tutto è tenuto insieme da supporti realizzati in esemplare unico.

Il puntale è asimmetrico, con un logo Tamarit che fa il verso a quello Triumph originale; la sella in pelle è anch'essa realizzata su misura, con le due placche serbatoio che le fanno il verso per materiale e design delle impunture.

 

La piastra di sterzo integra spie e tachimetro Motogadget, i semimanubri sono realizzati in esemplare unico mentre le leve sono KustomTech. Pedane, paratacchi e gran parte della bulloneria sono tutti parte del catalogo Tamarit, che naturalmente ha anche rivisto il cablaggio riposizionando la batteria in un alloggiamento sotto il forcellone

 

Interessati? Come già detto, la moto andrà all'asta. Nel frattempo, potete consultare tutte le altre realizzazioni Tamarit sul loro profilo Instagram.

Argomenti

Ultime da News

Hot now

Caricamento commenti...
Triumph Thruxton 900 (2004 - 15)
Triumph

Triumph
Via R. Morandi, 27/B
20090 Segrate (MI) - Italia
02 84130994
stefano.nizzola@triumph.co.uk
https://www.triumphmotorcycles.it

  • Prezzo 10.190 €
  • Cilindrata 865 cc
  • Potenza 69 cv
  • Peso 205 kg
  • Sella 820 mm
  • Serbatoio 16 lt
Triumph

Triumph
Via R. Morandi, 27/B
20090 Segrate (MI) - Italia
02 84130994
stefano.nizzola@triumph.co.uk
https://www.triumphmotorcycles.it

Scheda tecnica Triumph Thruxton 900 (2004 - 15)

Cilindrata
865 cc
Cilindri
2 in linea
Categoria
Naked
Potenza
69 cv 51 kw 7.400 rpm
Peso
205 kg
Sella
820 mm
Pneumatico anteriore
100/90-18
Pneumatico posteriore
130/80 R17
Inizio Fine produzione
2004 2015
tutti i dati

Maggiori info

Ultimi articoli su Triumph Thruxton 900 (2004 - 15) e correlati