Novità 2019

Triumph Rocket 3 TFC 2019: serie limitata e motore 2.500 cc

- Secondo modello della famiglia Triumph Factory Custom, la Rocket 3 TFC si presenta profondamente rinnovata nella ciclistica, maggiorata nel motore e alleggerita. Solo 750 esemplari numerati e irripetibili

Dopo le prime immagini e primi dati svelati lo scorso gennaio, Triumph ha presentato ufficialmente ieri la Rocket 3 TFC edizione 2019.

Si tratta del secondo modello che compone la nuova famiglia Triumph Factory Custom (TFC ne è l’acronimo) con la quale la Casa di Hinkley ha varato un programma di customizzazione ufficiale del quale si è visto il primo assaggio con la bicilindrica Thruxton R TFC.

La nuova serie prevede che i modelli siano customizzati direttamente in fabbrica, con i vantaggi che ne seguono in termini di funzionamento e affidabilità, e che la quantità sia limitata a 750 esemplari numerati, ciascuno dei quali viene consegnato con uno speciale Handover Pack TFC, composto da una lettera numerata firmata dal CEO di Triumph, Nick Bloor, un libro personalizzato, uno zaino in pelle marchiato TFC e un telo copri moto Rocket 3 TFC. Il tutto al prezzo di 29.000 euro.

Lanciata nel 2004, la nuova Triumph Rocket 3 si presenta con il suo particolare quanto imponente motore tre cilindri longitudinale e con trasmissione ad albero, cresciuto fino alla cilindrata record di 2.458 cc! La potenza massima è così aumentata a 170 cv, mentre la coppia massima raggiunge la bellezza di 221 Nm.

La nuova estetica dalle linee più slanciate, e per certi versi sportive, mostra un nuovo doppio faro a LED con luce diurna, sovrastrutture in fibra di carbonio (parafango anteriore, coperchi dei terminali di scarico, protezione para calore dei collettori, cupolino, coperchio dell’albero di trasmissione, para tacchi e cinghia serbatoio), nuove ruote in lega a 20 razze sottili (17 e 16 pollici) sempre con maxi pneumatico posteriore da 240 mm.

La verniciatura bicolore carbon black/matt - carbon black, mostra la decal in lamina satinata, finiture dorate e badge Triumph in rilievo. Le pedane passeggero si nascondono perfettamente, contribuendo a mantenere pulita la linea minimale del codino della Rocket 3 TFC.
La dotazione di serie prevede la strumentazione TFT, l’indispensabile controllo di trazione, l’utilissimo ABS Cornering, quattro mappe motore (Road, Rain, Sport e Rider/personalizzabile), e la funzione Hill Hold, utile nelle partenze in salita. Anche il cruise control è di serie, così come l’accensione keyless, i sensori di pressione pneumatici TPMS e la presa di ricarica USB. Infine il cambio a sei marce è dotato di Quickshifter Up&Down. L’impianto di scarico tre-in-uno è un Arrow con terminale in fibra di carbonio.

Dal punto di vista ciclistico sono tante le novità, a partire dal ridisegnato telaio in lega di alluminio che sfrutta il motore come elemento stressato e che ora è completato dal forcellone monobraccio, sempre d’alluminio. Ci sono le pinze Brembo monoblocco Stylema, con pompa freno radiale Brembo MCS a interasse variabile, e le sospensioni Showa - forcella rovesciata da 47 mm e mono posteriore piggyback con precarico remoto - sono completamente regolabili. Dulcis in fundo, il peso a secco dovrebbe essere inferiore di ben 40 kg: non è dichiarato, ma la Rocket III precedente pesava 320 kg.

Caratteristiche Tecniche

   

 

Motore

Motore 3 cilindri in linea raffreddato a liquido doppio albero a camme in testa
Cilindrata 2.458 cc
Alesaggio/Corsa 110,2 mm x 85,9 mm
Potenza massima Oltre 170 cv
Coppia Massima Oltre 221 Nm
Alimentazione Iniezione elettronica con acceleratiore Ride-by-Wire
Scarico 3-1-3 in acciaio inossidabile con tre silenziatori Arrow e catalizzatore
Trasmissione finale Ad albero con giunto cardanico
Frizione A comando Idraulico con funzione antisaltellamento
Cambio 6 marce
Telaio In alluminio
Strumentazione Schermo TFT multifunzione con indicazioni di tachimetro digitale, trip computer, contagiri digitale, indicatore di marcia inserita, livello carburante, service, temperatura ambiente, orologio e riding mode (Rain/Road/Sport/Rider -configurabile). Optional il modulo Bluetooth per attivare il sistema Triumph TFT Connectivity System.
Forcellone Monobraccio in alluminio
Ruota Anteriore In alluminio 17x3,6”
Ruota Posteriore In alluminio 16x7,5”
Pneumatico Anteriore 150/80 R17V
Pneumatico Posteriore 240/50 R16 V
Sospensione Anteriore Forcella rovesciata Showa ø47mm a cartuccia, regolabile nel precarico e nell’estensione.
Sospensione Posteriore Ammortizzatore Showa piggyback, con regolazione remota del precarico. Escursione ruota 107 mm
Freno Anteriore Doppio disco da 320 mm di diametro con pinze radiali monoblocco Brembo Stylema M4.30. Cornering ABS
Freno Posteriore Disco da 300 mm con pinza monoblocco Brembo M4.32. Cornering ABS
Altezza Sella 773 mm
Inclinazione Cannotto 27,9°
Avancorsa 143,9 mm
Peso a Secco TBD
Capacità Serbatoio 19 litri
Consumo Carburante TBC
Emissioni CO2 TBC

 

  • Vintagetech, Torino (TO)

    Non è il mio ideale, però mi piace parecchio. E mi ricorda di quando bruciavamo le gomme posteriori sui Vmax Yamaha prima serie... Bello il progresso!
  • contact5278, Genova (GE)

    Mi... affascina, e non poco.
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Triumph Rocket III TFC (2019)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Triumph
  • Modello Rocket III
  • Allestimento Rocket III TFC (2019)
  • Categoria Naked
  • Inizio produzione 2019
  • Fine produzione n.d.
  • Prezzo n.d.
  • Garanzia 2 Anni di garanzia, 2 anni assistenza
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.500 mm
  • Larghezza 970 mm
  • Altezza 1.165 mm
  • Altezza minima da terra n.d.
  • Altezza sella da terra MIN 773 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.695 mm
  • Peso a secco n.d.
  • Peso in ordine di marcia 327 Kg
  • Cilindrata 2.458 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 3
  • Configurazione cilindri in linea
  • Disposizione cilindri longitudinale
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V n.d.
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 110,2 mm
  • Corsa 85,9 mm
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole 4
  • Distribuzione bialbero
  • Ride by Wire
  • Controllo trazione
  • Mappe motore 4
  • Potenza 148 cv - 109 kw - 8.000 rpm
  • Coppia 23 kgm - 221 nm - 2.750 rpm
  • Emissioni Euro 4
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 19 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale albero
  • Telaio Doppio trave in acciaio
  • Sospensione anteriore Forcella Showa con ø 47mm completamente regolabile
  • Escursione anteriore 120 mm
  • Sospensione posteriore Doppio ammortizzatore Showa piggy back con serbatoio
  • Escursione posteriore 107 mm
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 320 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 300 mm
  • ABS
  • Tipo ruote integrali
  • Misura cerchio anteriore 17 pollici
  • Pneumatico anteriore 150/80 R17"
  • Misura cerchio posteriore 16 pollici
  • Pneumatico posteriore 240/50 R16"
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Triumph

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta