Travis Pastrana, incidente durante un base jump

Travis Pastrana, incidente durante un base jump
Il pilota e freestyler americano ha riportato fratture multiple all'anca all'atterraggio da un base jump
28 gennaio 2022

Pilota, freestyler, testimonial protagonista di spot da brivido, protagonista del format Nitro Circus e amante dell'azione: Travis Pastrana incarna alla perfezione il personaggio amante dei motori e delle acrobazie. Proprio durante una di queste acrobazie qualcosa è andato storto e Pastrana è stato costretto al ricovero in ospedale dal quale, attraverso un post sui social network, ha rassicurato tutti sulle sue condizioni di salute.

Siamo a Fort Lauderdale durante le riprese della serie Gymkhana e Travis sta effettuando un base jump dalla sommità di un hotel. Dalle sue stesse parole il lancio non sarebbe stato affatto difficile ma le circostanze lo hanno portato a un duro atterraggio sugli alberi nonostante il paracadute. Fortunatamente i danni riguardano "soltanto" multiple fratture all'anca e una frattura alla quinta vertebra lombare ma lo stesso Pastrana ha confermato di avere la piena sensibilità agli arti inferiori e, nello stesso post, ha confermato che i medici dell'opedale dov'è ricoverato hanno già previsto un completo recupero.

Il "199" - storico numero di gara del 38enne pilota americano - non è nuovo ad azioni rischiose come per esempio il famoso spot per una bevanda energetica dove si lancia da un aereo a torso nudo per essere poi portato a terra dagli amici con il paracadute. Nella sua carriera ha totalizzato oltre 60 fratture ma anche una serie incredibile di imprese ed è stato il primo pilota a realizzare un doppio salto della morte in sella alla moto da cross su terra battuta, senza la rete di protezione di una vasca piena di gommapiuma. Un vero acrobata e adesso pilota ufficiale Subaru, marchio per il quale ha ottenuto, ad esempio, il record della Hill Climb race automobilistica di Mount Washington a bordo di una Subaru WRX STI.

Foto: Facebook

Caricamento commenti...