Eicma 2014

Sylvain Guintoli nel 2015 con la Honda SBK

- Le prime dichiarazioni di Sylvain Guintoli, fresco campione del mondo superbike 2014 con la Aprilia, nei panni di pilota Honda. Lo ha intervistato Nico Cereghini a Eicma. Il francese correrà l'anno prossimo con la Honda Fireblade del team Ten Kate


Le prime dichiarazioni di Sylvain Guintoli, fresco campione del mondo superbike 2014 con la Aprilia, nei panni di pilota Honda. Lo ha intervistato Nico Cereghini a Eicma. Il francese correrà l'anno prossimo con la Honda Fireblade del team Ten Kate. 
Allo stand Honda di Eicma non è passato soltanto il campione MotoGP Marc Marquez, che ha tenuto a battesimo la RC213V-S, ma è arrivato anche il fresco vincitore del mondiale superbike.

Il trentaduenne francese Sylvain Guintoli ha infilato una serie di gare fantastiche nel finale di stagione, ha recuperato punti sull'iridato in carica Tom Sykes - che pareva ormai prossimo a bissare il successo anche quest'anno – e dopo quindici anni di carriere (vissuta nella 250 GP, in MotoGP e poi in SBK) è arrivato al suo primo titolo di campione del mondo. Un mondiale superbike vinto con Aprilia, ma Sylvain è già nei panni di pilota Honda e guarda al futuro: fra due settimane proverà la CBR 1000RR lasciata libera da Jonathan Rea e nel 2015 correrà per i colori del Team Ten Kate.

 

  • Pito28, Recanati (MC)

    Torricelli

    Nessuno senza uno dei migliori mezzi del lotto ha mai vinto un accidenti. Mentre invece sono molti quelli, che pur disponendo della moto migliore non hammo mai vinto una mazza.
    Onore a Sylvain gran pilota e gran signore.
  • CiuK01, Grugliasco (TO)

    Ha vinto il mondiale...

    ...contro piloti sulla carta più talentuosi di lui, tanto di cappello! La matematica non è un opinione, fatevene una ragione (anche se vi tira il c...)
Inserisci il tuo commento