SWM annuncia gli aggiornamenti 2023 per RS, SM e Six6. Eccoli

Nicola Andreetto
Nuove colorazioni e strumentazioni per i modelli più noti della Casa varesina. Vediamoli nel dettaglio.
10 gennaio 2023

La gamma SWM guadagna una serie di aggiornamenti per il 2023. Non si tratta di interventi radicali ma piccole migliorie stilistiche e tecnologiche che riguardano sia le enduro RS sia la gamma neo rétro capeggiata dalla scrambler Six6. Andiamo a vederli più nel dettaglio. 

La RS 125 R, dual sport perfetta per chi inizia con il suo monocilindrico quattro tempi da 15 CV, ha ora un nuovo display LCD monocromatico ed una presa USB per ricaricare il proprio device. Anche la SM 125 R, sorella motard della RS, riceve gli stessi aggiornamenti. Una nuova strumentazione viene montata anche sulla ben più prestante SM 500 R che ora ha anche una diversa grafica sulle plastiche. Il nuovo modello si distingue per il telaio verniciato di rosso, i fianchetti neri e la sella rivestita di rosso. Prezzi: la 125 R è offerta al prezzo di 3.390 euro, mentre la 500 R a 8.300 euro.

Per l'apprezzata scrambler Six6 vengono introdotti i nuovi colori rosso e arancione oltre al verde e al giallo, un nuovo manubrio con piega da enduro per offrire una leva maggiore utile soprattutto se si affronta uno sterrato. Torneranno utili anche i nuovi ammortizzatori posteriori a gas e il portapacchi. Restano, giustamente, invariati il monocilindrico da 22 kW e il look classico con sospensioni a corsa lunga e scarico alto. Il prezzo è di 4.690 euro.

Naviga su Moto.it senza pubblicità
1 euro al mese

Argomenti