Suzuki ARThletes, il Burgman 400 incontra Gianluca Folì

Il progetto che coinvolge quattro illustratori italiani attorno a un viaggio fatto di emozioni e sentimenti. Ecco l'opera del terzo artista, Gianluca Folì
1 giugno 2021

“ARThletes: Burgman 400 e il Pentathlon moderno” è il progetto lanciato da Suzuki Italia che ha chiamato quattro artisti, illustratori italiani nello specifico, a interpretare lo scooter Suzuki e le sue doti secondo un’ispirazione che richiami alcuni sport iconici delle prossime Olimpiadi che si svolgeranno a Tokyo.

Da opere dei quattro nascerà una mostra curata dalla gallerista Lorenza Salamon e da Ale Giorgini, coordinatore degli illustratori selezionati per questa iniziativa.

Le prime due opere sono state quelle di Riccardo Guasco e di Francesco Poroli.
Guasco ha interpretato l’equitazione nella disciplina del salto ad ostacoli legandola all’idea di stabilità, mentre Poroli ha espresso la sportività attraverso la laser run.

Gianluca Folì ha elaborato il tema della forza e la delicatezza del nuoto.
E' un’elegante illustrazione che omaggia i gesti fluidi e vigorosi del nuoto, precisamente dei 200 stile libero nella disciplina del Pentathlon moderno, e richiama con diversi elementi iconografici il Giappone dove saranno appunto organizzati i prossimi giochi olimpici.

Sullo sfondo, un mosaico azzurro riprende i fondali delle piscine e disegna i tratti distintivi del Burgman 400.

"Ho voluto raccontare come l'eleganza delle curve e delle forme degli atletici corpi olimpici fossero parte della medesima armonia ritrovata nel design dello scooter – ha raccontato Folì -. Il richiamo formale e cromatico prende spunto dalla sospensione dell'Ukiyoe, un genere di stampa artistica giapponese su carta, impressa con matrici di legno, marcatamente sottolineato dalle due figure sospese. Ho voluto aggiungere poi nei loro gesti e nei loro respiri dei petali di ciliegio, simbolo forte e riconoscibile dell'Hanami."

“L’immaginario di Gianluca Folì – ha aggiunto Ale Giorgini, coordinatore degli artisti - incarna eleganza e dinamismo, modernità e tradizione. La sua poetica travalica i confini del reale, portandoci in mondi nei quali Gianluca ci guida con il suo segno delicatamente potente e l'avvolgente forza cromatica”.

Il lavoro di Gianluca Folì abbraccia molti campi dell’immagine, dalla cultura per adulti ai picture book dell’infanzia.
Clienti come Les Echos, The Boston Globe, New York Times, Il Corriere della Sera, Red Bull, Feltrinelli, Mondadori, Taschen, Fendi, Alfa Romeo, Harley Davidson, Wall Street Journal, Los Angeles Times, GQ, Panorama, Lonely Planet apprezzano il suo stile raffinato e ricercato.

Nel 2015 il suo lavoro è stato selezionato e premiato dalla Society of Illustrators di New York con la medaglia d’oro categoria Editorials and Books, e nello stesso anno è medaglia di bronzo alla Society of Illustrators di Los Angeles.

È selezionato anche per due anni consecutivi nei prestigiosi Creative Quarterly, Applied Arts Annual e Communications Arts Annual.

Il quarto e ultimo contributo del progetto ARThletes arriverà dai fratelli Van Orton che si sono dedicati alla scherma associata al concetto di sicurezza.

Ultime da News

Caricamento commenti...
Suzuki Burgman AN 400 (2022)
Suzuki

Suzuki
C.so Fratelli Kennedy, 12
10070 Robassomero (TO) - Italia
011 9213711
http://www.suzuki.it

  • Prezzo 7.999 €
  • Cilindrata 400 cc
  • Potenza 29 cv
  • Peso 218 kg
  • Sella 755 mm
  • Serbatoio 14 lt
Suzuki

Suzuki
C.so Fratelli Kennedy, 12
10070 Robassomero (TO) - Italia
011 9213711
http://www.suzuki.it

Scheda tecnica Suzuki Burgman AN 400 (2022)

Cilindrata
400 cc
Cilindri
1
Categoria
Scooter Ruote alte
Potenza
29 cv 22 kw 6.300 rpm
Peso
218 kg
Sella
755 mm
Pneumatico anteriore
120/70-15"
Pneumatico posteriore
150/70-13"
Inizio produzione
2021
tutti i dati

Maggiori info

Ultimi articoli su Suzuki Burgman AN 400 (2022) e correlati