video intervista via skype

Speciale aziende in Italia. Max Merighi (OJ)

- Vi proponiamo il punto di vista delle aziende italiane coinvolte nel mondo moto in queste settimane difficili. Max Merighi (titolare) ci parla di OJ

Vi proponiamo il punto di vista delle aziende italiane coinvolte nel mondo moto in queste settimane difficili. Abbiamo intervistato Max Merighi (OJ), che ci racconta come OJ stia affrontando l'emergenza. Da una parte con lo smart working, dall'altra con l'e-commerce per restare vicina agli utenti che devono usare le due ruote per spostarsi e garantire i servizi essenziali alla popolazione. Altro dato rilevante: l'azienda milanese mette al primo posto la salvaguardia del posto di lavoro dei propri collaboratori.


Questi gli argomenti trattati nella video chiamata che trovate in apertura del nostro servizio:

Il presente dell'azienda
Le azioni e le strategie nel breve periodo a livello finanziario, occupazionale e industriale
Qual è la ricetta per uscire dalla crisi senza danni collaterali
Come sarete e come saremo noi motociclisti finita l'emergenza sanitaria

 

  • infoeurope, Milano (MI)

    Credo che aprire inizio di maggio al pubblico sarà ancora impossibile
    Va potenziato l’online come facciamo tutti l’importante per il settore moto
    dobbiamo avere l’autorizzazione a circolare ma credo che fino a fine maggio
    sarà difficile in quanto in Europa il COVID 19 andrà avanti fino a giugno .
    Ci rimane solo l’online se il pubblico ha ancora soldi ....
Inserisci il tuo commento