MOTO.IT LOCAL

Pordenone, in due settimane stracciate oltre 7 patenti

- Nel corso di alcuni controlli della polizia nei pressi della provincia di Pordenone in sole due settimane sono state sequestrate oltre sette patenti a guidatori risultati positivi all'etilometro o in possesso di sostanze stupefacenti
Pordenone, in due settimane stracciate oltre 7 patenti

Sono state sette le patenti ritirate in due settimane dagli agenti della compagnia di Sacile.

Sospese per guida in stato d’ebbrezza o sotto l’influenza di sostanze stupefacenti, il primo sequestro è avvenuto nei confronti di un 22enne di origini romene residente a Prata, risultato poi positivo ai cannabinoidi, che ha provocato un incidente stradale dopo aver effettuato il sorpasso di più vetture.

E ancora, sempre secondo quanto scritto dal Messaggero Veneto, sette persone sono risultate positive all’alcol test con risultati che oscillavano tra lo 0,50 di un neopatentato che si era messo alla guida della Fiat della madre e i 2,49 di un uomo in sella a una moto.

L’aliquota radiomobile di Salice però non ha potuto togliergli la patente in quanto già revocata in precedenza dalla prefettura di Vicenza.

Durante gli ultimi controlli, effettuati dalla fine di aprile fino alla scorsa domenica di maggio, la polizia ha sorpreso anche un 22enne di Prata, alle 2.30 del 2 maggio, con un tasso alcolemico di 1,92.

  • fabio2101, Pordenone (PN)

    Temo uno dei problemi sia l'incertezza della pena. Il tizio trovato positivo all'alcool e con la patente già ritirata.......che facciamo? Pignoriamo il mezzo (chissà che impari qualcosa) o gli offriamo un giro. Battute a parte......ci sono squilibri preoccupanti nelle sanzioni e nei provvedimenti. Idem x i tifosi interisti impuniti x aver affollato piazza duomo. Chissà forse l'estinzione é più vicina di quello che pensiamo. Driblare le stupidità é di fatto sopravvivenza.
  • giuliano.carosi, Latina (LT)

    Scusate il titolo fa un po' sorridere..."oltre 7 patenti" cosa vuol dire? 8 ? 9 ? Si fa per sdrammatizzare. Purtroppo il problema indisciina a me sembra peggiorato, è come se tutti si sentano autorizzati a fare quel che vogliono perché finora son stati rinchiusi in casa.
Inserisci il tuo commento