Aziende

Piaggio: commessa di 5.000 scooter da Poste Italiane

- La gara della fornitura di scooter a tre ruote, per la consegna della posta e il delivery professionale, ha valore di 31 milioni di euro ed è stata vinta da Piaggio
Piaggio: commessa di 5.000 scooter da Poste Italiane

Era indetta a livello comunitario la gara di Poste Italiane per la fornitura di 5.000 scooter termici a tre ruote da adibire al recapito postale e il valore complessivo della commessa ammontava a oltre 31 milioni di euro.

Il contratto di fornitura è stato ottenuto da Piaggio con il nuovo scooter Piaggio 3W- Delivery di 125 cc, omologato Euro 5, appositamente progettato per le esigenze di trasporto e consegna delle flotte aziendali e il delivery.
Il 125 3W- Delivery ha una capacità di carico di 95 kg sui portapacchi anteriore e posteriore (25 kg e 70 kg rispettivamente).

Inoltre, grazie alle ruote alte e al sistema basculante posteriore a doppia ruota, garantisce stabilità e maggiore sicurezza nella guida.
La consegna della flotta si concluderà entro la prima metà del 2021.

Piaggio si conferma leader in Europa nella fornitura di veicoli per la consegna: negli anni ha venduto oltre 53.000 scooter al servizio postale dei principali paesi europei.

  • Vintagetech, Torino (TO)

    Se col Covid finirà tutto bene, ne acquisto 3 per andare a Capo Nord con tanto di rimorchio in compagnia di 2 amici svitati.
  • Vintagetech, Torino (TO)

    Non mi dispiacerebbe provarlo giú per una mulattiera bagnata al buio. Vediamo se sono bravo a tornare a casa sano come a 20 anni.

    Scherzi a parte, potrebbe essere una buona opportunità di creare più posti di lavoro per le consegne, dal momento che il veicolo sembra essere alla portata anche di nuove leve neo patentate da addestrare.

    Lo vedo bene anche per il food delivery, settore in crescita ultimamente col Covid.

    Oppure come mezzo da lavoro per spazi stretti come in Liguria.

    40 anni fa' sarebbe stato utile per andare a prendere i ricambi per l'officina.
Inserisci il tuo commento