Nuove BMW R1300GS, R1400GS e M1300GS 2023. Due indizi fanno una prova

Maurizio Gissi
  • di Maurizio Gissi
Dopo le foto spia della scorsa estate, che mostravano la futura generazione della nota BMW R1250GS, sul sito BMW sono comparse le sigle di tre novità che potrebbero arrivare già come versioni 2023
  • Maurizio Gissi
  • di Maurizio Gissi
30 marzo 2022

La BMW da anni più venduta al mondo, oltre che in Italia, pare proprio essere arrivata a un nuovo salto generazionale.

A giugno dell'anno scorso erano circolate le prime foto di un prototipo della futura R1300GS, (fonte Motorrad-magazine) un modello camuffato e sicuramente con parti non definitive, ma le immagini lasciavano intendere variazioni di un certo peso nel layout della moto oltre che nello stile.

La presenza alla guida di un collaudatore non certamente “esile” poteva trarre in inganno sulle dimensioni effettive della nuova GS, ma la presenza dei modelli standard e Adventure nella stessa occasione aiutavano a correggere le prime impressioni.

Sia come sia la R1300GS – la cilindrata non era un azzardo poiché il camuffamento dei cilindri delle testate rafforzava quell'ipotesi – si mostrava con un frontale completamente diverso, un gruppo ottico non asimmetrico e posizionato più in basso del solito (sul parafango a becco), aveva l'impianto di scarico differente e anche il telaietto posteriore era camuffato per non rivelarne le novità.
Confermate erano invece la misura delle ruote a raggi (19 e 17 pollici) e l'adozione della sospensione anteriore Telelever.

I colleghi americani di Motorcycle.com hanno fatto ora una scoperta interessante.
In una sezione del sito ufficiale BMW, dove si possono richiedere servizi di manutenzione e controllo, nell'elenco dei modelli presenti e passati hanno notato la presenza di tre nuove sigle. Sigle che hanno a che vedere con il prototipo beccato nei test l'anno scorso.

Si tratta delle R1300GS, R1400GS e M1300GS. Le prime due potrebbero riguardare due allestimenti con lo stesso motore (del resto è quanto BMW sta già facendo con la famiglia F-GS), mentre la terza è un'ulteriore conferma della sigla "M" che è stata depositata in precedenza negli USA.

Storicamente la Casa di Monaco ha introdotto la variante Adventure un anno dopo le nuove generazioni della R-GS, per cui le 1300 e 1400 potrebbero differenziarsi appunto nell'allestimento/prestazioni.

Il fatto poi che queste sigle sia state inserire assieme ai modelli correnti lascerebbe supporre che l'arrivo in vendita sia stato già deciso. Come model year 2023 viene da pensare.

Nel caso della M1300GS si tratterebbe infine di una novità nella novità, una versione probabilmente più specialistica a cui forse fa riferimento proprio l'esemplare fotografato lo scorso anno.

Argomenti

Caricamento commenti...
Bmw R 1250 GS (2021 - 22)
Bmw

Bmw
Via dell'Unione Europea, 1
200097 San Donato Milanese (MI) - Italia
02 51883200
info@bmw.it
https://www.bmw-motorrad.it/

  • Prezzo 18.770 €
  • Cilindrata 1.254 cc
  • Potenza 136 cv
  • Peso 249 kg
  • Sella 800 mm
  • Serbatoio 20 lt
Bmw

Bmw
Via dell'Unione Europea, 1
200097 San Donato Milanese (MI) - Italia
02 51883200
info@bmw.it
https://www.bmw-motorrad.it/

Scheda tecnica Bmw R 1250 GS (2021 - 22)

Cilindrata
1.254 cc
Cilindri
2
Categoria
Enduro Stradale
Potenza
136 cv 100 kw 7.750 rpm
Peso
249 kg
Sella
800 mm
Pneumatico anteriore
120/70 R 19"
Pneumatico posteriore
170/60 R 17"
Inizio produzione
2020
tutti i dati

Maggiori info

Ultimi articoli su Bmw R 1250 GS (2021 - 22) e correlati