Novità 2021

Nuova Honda CB350 H'ness. Classica anni Settanta

- Presentata una nuova Honda con linee classiche in puro stile CB anni Settanta

Honda ha presentato la nuova H-ness CB 350, prodotta in India e dedicata ai mercati asiatici. Si tratta di una monocilindrica dalle linee classiche fortemente ispirate alla CB dei primi Anni Settanta e con le tipiche forme tondeggianti di serbatoio e fiancatine.

Entra in concorrenza con le Royal Enfield di quel segmento, nuova Meteor 350 compresa, e come detto non ha il motore frazionato (a due o a quattro cilindri delle CB a cui si ispira) ma bensì un monocilindrico di 348 cc con distribuzione monoalbero e raffreddamento ad aria e contralbero di equilibratura. Ha potenza di 21 cv a 5.500 giri e una coppia massima di 3 kgm a 3.000 giri; dotata di cambio a cinque marce e serbatoio da 15 litri, ha sella alta 800 mm da terra e un peso dichiarato di 181 kg, non propriamente contenuto.

Ci sono l'ABS a due canali e il controllo di trazione HSTC, i pneumatici misurano 100/90-19 e 130/70-18 e i parafanghi sono in acciaio cromato.
Da buona classica ha cromature estese anche a impianto di scarico, ammortizzatori, manubrio e specchi, mentre il motore è verniciato di nero e con le alette della testa dal profilo color alluminio in contrasto.

Le colorazioni sono tre monocromatiche e tre bicolore (modello DLX Pro); quest'ultima versione, nonostante l'aspetto rétro, è dotata di connettività Bluetooth per lo smartphone così da sfruttarne i vantaggi quali navigazione (turn by turn), musica e telefono.

Il faro rotondo ha luce a led e la strumentazione è con tachimetro analogico e display mulifunzione digitale. In India ha un prezzo base che corrisponde a 2.200 euro

Non si parla al momento di una possibile esportazione in Europa.

  • velosolex, Porto Torres (SS)

    Yamaha con la SR 400 aveva una base ottima per fare una vintage come questa bellissima Honda e invece l'ha lasciata invecchiare mestamente. Che peccato.
  • nickWR, Teolo (PD)

    Bella sicuramente anche se non capisco la presenza del traction controll su una moto con 21 cv... boh
Inserisci il tuo commento