attualità

Norton blocca il crowdfunding per finanziare la propria crescita

- Lo storico marchio britannico affida la propria crescita alle donazioni del popolo della rete
Norton blocca il crowdfunding per finanziare la propria crescita

Nonostante sia un brand storico, qualche giorno fa, Norton aveva deciso di puntare sulla tecnologia per garantirsi un futuro, scegliendo il crowdfunding online rispetto ai tradizionali investitori.

Il celebre marchio britannico, infatti, aveva deciso di lanciare una campagna di raccolta fondi attraverso il sito inglese Crowdcube, con l’intenzione di racimolare dai propri fan un milione di sterline, poco più di un 1.170.000 euro.

Dopo pochi giorni, però l'Amministratore Delegato del marchio, Stuart Garner, ha fatto un passo indietro, dichiarando di aver trovato un singolo investitore disposto ad aiutare. Queste le sue dichiarazioni: "Siamo stati sopraffatti dall'interesse dei nostri clienti e fan durante la pre-registrazione, il che ci ha riempiti di orgoglio e di fiducia in ciò che stiamo facendo. Non avremmo potuto fare nulla senza di loro, è semplice. Sappiamo che c'è stato molto coinvolgimento nelle persone che credono in Norton, motivo per cui non abbiamo preso questa decisione alla leggera e abbiamo deciso di mettere in pausa la campagna. Siamo entusiasti del fatto che un singolo investitore, proprietario di una Norton e fan del marchio, si sia offerto di aiutare nella consegna degli ordini dei nostri clienti, il che significa che possiamo accelerare il processo prima del previsto. Ci concentreremo su questo obiettivo, poiché desideriamo coinvolgere i nostri motociclisti e terremo aggiornati tutti coloro i quali si sono registrati, con i nostri progressi e sulle prossime azioni su Crowdcube".

Il mercato aveva accolto con entusiasmo l’introduzione, lo scorso anno, della Atlas 650, una scrambler che cercava di aprire le porte della società ad un pubblico meno ampio, grazie ad un prezzo meno importante rispetto a quanto già a listino, come la  Commando che aveva provato il nostro Maurizio Vettor.

I risultati, effettivamente, si sono visti, con un fatturato nei 12 mesi precedenti al marzo 2018 di 6,7 milioni di sterline, e con un utile ante imposte di 33.701 sterline: non molto, ma meglio della chiusura in perdita dell’anno precedente.

La campagna di crowdfunding che era stata proposta, arrivava a solo un paio di mesi di distanza dall’annuncio di un accordo di svariati milioni tra Norton e il produttore di motori cinese Zongshen, che già fornisce propulsori a marchi del calibro di Piaggio e BMW.

Ad Insider Media, Stuart Garner, aveva dichiarato: “Norton ha una grande storia nella progettazione e creazione di moto inglesi di alta gamma, ed è grazie alla nostra forza lavoro qualificata e alla nostra squadra di management che abbiamo permesso al marchio di prosperare e continuare a produrre moto riconosciute a livello globale. È grazie al nostro profondo rapporto con i motociclisti, i proprietari e la comunità motociclistica che stiamo cercando di raccogliere 1 milione di sterline per il nostro staff, con l'obiettivo di costruire una base di azionisti a lungo termine che arrivi dalla comunità stessa. In dieci anni siamo riusciti a creare una nicchia nel settore motociclistico, grazie alla progettazione di motociclette straordinarie”, concludendo poi che lo scopo è quello di continuare a portare avanti le proprie tradizioni, introducendo all’interno di alcuni mercati selezionati, le proprie moto realizzate a mano nello stabilimento inglese.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Norton V4 RR 1200 (2018 - 20)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Norton
  • Modello V4 RR
  • Allestimento V4 RR 1200 (2018 - 20)
  • Categoria Naked
  • Inizio produzione 2017
  • Fine produzione n.d.
  • Prezzo da 38.280 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional Versione biposto non prevista
  • Lunghezza n.d.
  • Larghezza n.d.
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra n.d.
  • Altezza sella da terra MIN 813 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.430 mm
  • Peso a secco 179 Kg
  • Peso in ordine di marcia n.d.
  • Cilindrata 1.200 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 2
  • Configurazione cilindri in linea
  • Disposizione cilindri trasversale
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V n.d.
  • Raffreddamento ad aria/olio
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 82 mm
  • Corsa 56,8 mm
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole 2
  • Distribuzione bialbero
  • Ride by Wire
  • Controllo trazione
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza 200 cv - 147 kw - 12.500 rpm
  • Coppia 13 kgm - 130 nm - 10.000 rpm
  • Emissioni Euro 4
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 5
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 17 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale catena
  • Telaio In tubi di acciaio con serbatoio olio integrato
  • Sospensione anteriore Ohlins USD da 43mm, regolabile nel precarico, compressione e ritorno
  • Escursione anteriore 115 mm
  • Sospensione posteriore Ohlins TTX 36 monoammortizzatore con serbatoio integrato, regolabili nel precarico, compressione e ritorno
  • Escursione posteriore 100 mm
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 330 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 245 mm
  • ABS No
  • Tipo ruote raggi
  • Misura cerchio anteriore 17 pollici
  • Pneumatico anteriore 120/70 x 17"
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore 180/55 x 17"
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Norton

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta