Non c'erano le alette ma che spettacolo tra Schwantz e Rainey! [VIDEO VIRALE]

Non c'erano le alette ma che spettacolo tra Schwantz e Rainey! [VIDEO VIRALE]
Siamo ad Hockenheim nel 1991, in piena epoca d'oro delle 500. Il pilota Yamaha e quello Suzuki si sfidano nell'ultimo giro con una serie di sorpassi tra cui uno con in mezzo anche un doppiato
11 agosto 2022

Non c'erano le alette, i motori erano a due tempi, era l'epoca d'oro della 500 con i piloti americani e australiani a farla da padrone. Un dato: dal 1983 al 1998 vinsero i mondiali solo americani e australiani.

A quel tempo si metteva il numero 1 sulla carena e in questo video lo porta Wayne Rainey. In quei 15 anni i vincitori sono stati: Freddie Spencer, Eddie Lawson, Wayne Gardner, Wayne Rainey, Kevin Schwantz e infine il quinquennio di Mick Doohan.

Gli anni ottanta erano iniziati con la doppietta italiana: Marco Lucchinelli e Franco Uncini.

In questo video siamo ad Hockenheim in Germania nel 1991. I due piloti in lotta per la vittoria sono appunto Schwantz e Rainey ma in quel periodo dell'anno davanti a tutti nel mondiale c'è Doohan.

Le bandiere di Yamaha e Suzuki si sfidano con una serie di sorpassi e controsorpassi davvero spettacolari per un ultimo giro che si inserisce di diritto tra quelli più epici di questo sport, vedere per credere!

Alla fine dell'anno, per la seconda volta consecutiva, a vincere il titolo mondiale sarà Rainey.

Ultime da News

Caricamento commenti...