Aziende

MV Agusta chiude il 2015 a +30%

- La Casa di Varese comunica l'andamento delle vendite mondiali nel corso del 2015. Gran Bretagna in forte crescita, bene Germania e Spagna, Italia stabile. Superate le 9.000 moto vendute
MV Agusta chiude il 2015 a +30%

Dopo la recente uscita di scena di Giorgio Girelli, da giugno 2013 alla fine di novembre di quest'anno il manager copriva il ruolo di vice presidente esecutivo, a Schiranna sono proiettati verso l'imminente presentazione della nuova Brutale 800.
Nel frattempo un comunicato emesso oggi da MV sottolinea gli ottimi risultati commerciali raggiunti quest'anno.
Le vendite globali hanno superato le novemila unità. La Gran Bretagna chiuderà il 2015 a +140%, la Spagna a +54%, la Germania a +26% e la Svizzera a 14%. L'Italia è stazionaria (-0,1%) e il Far East è cresciuto del 12%.

I ricavi sono aumentati del 30% a fronte di un incremento del margine di contribuzione del 40%. La partnership con Mercedes AMG, che un anno fa è entrata nel capitale sociale di MV Agusta acquisendo una quota di minoranza del 25%, si è progressivamente ampliata su tutti i canali della comunicazione, dal motorsport, con la presenza dei rispettivi marchi nei campionati WSBK e nel DTM, ai più importanti saloni auto, come Ginevra, Francoforte e Tokyo. Come riporta il comunicato, la cooperazione tra i due brand si è consolidata anche tra le rispettive reti vendite, con l’esposizione delle MV Agusta all’interno dei Performance Center (Stoccarda, Parigi, Tokyo, Taipei) che rimangono distribuite dalla rete di 450 concessionari MV Agusta presenti sul mercato mondiale.

  • magomir200, Cologno Monzese (MI)

    io ho un carissimo amico che vende BMW a Milano..
    ragazzi sfatiamo che le moderne moto jappo/tedesche sono migliori e/o piu affidabili delle italiane.

    Potrei farvi un libro su quello che mi racconta e sulle moto (da oltre 16.000 euro...) che rimangono a piedi per problemi elettronici...
  • FullGas!, Zola Predosa (BO)

    vorrei capire da dove prendono quelle cifre??? 9000 moto vendute? Di sicuro non immatricolate. Molto probabilmente intendono moto vendute alla loro rete, non al pubblico. Poi bisogna precisare che le MV non sono disegnate da un italiano!
Inserisci il tuo commento