NOVITÀ MADE IN USA

Motus MST-01, l’anti-VFR

- L’obiettivo è decisamente ambizioso, ma la giovane azienda dell’Alabama sembra davvero pronta ad affrontare il mercato nel 2011 con una sport-tourer motorizzata V4 da 1.645 cc, che potremmo vedere ai prossimi Saloni
Motus MST-01, l’anti-VFR


Arriva dagli States – più specificatamente da Birmingham, Alabama – un nuovo motore motociclistico con configurazione V4 trasversale (vedi Honda Pan European) da 1.645 mm: si chiama KMV4, ed è il primo propulsore a iniezione diretta progettato per una motocicletta che tra l’altro vedremo presto, visto che dovrebbe essere commercializzata già nel 2011: la Motus MST-01, una inusuale e ambiziosa Sport-Tourer che si propone fin da subito come concorrente della Honda VFR1200.

Il nuovo V4 americano - sviluppato in collaborazione con gli specialisti della Katech Engines e visibile (e udibile) nei video che trovate qui sotto – è alimentato da un sofisticato sistema di iniezione diretta denominato GDI (Gasoline Direct Injection), con quattro corpi farfallati da 40 mm. Utilizzato in molti motori automobilistici moderni, il sistema DGI incrementa la potenza e riduce le emissioni nocive grazie alla polverizzazione del carburante direttamente nei cilindri: i progettisti della Motus l’hanno trovato quindi la soluzione ideale per una moto studiata anche per lunghi viaggi. Una moto peraltro molto particolare, perlomenoa giudicare dal bozzetto che riportiamo, estratto dal sito www.motusmotorcycles.com.
 

Com’è, questo KMV4?

Dimensionalmente abbastanza compatto (è lungo 610, largo 492 e alto 508 mm) e naturalmente raffreddato a liquido, il KMV4 ha valori di alesaggio e corsa di 86,5x70,0 mm, è compresso 11,5:1 ed è accreditato di “almeno” 140 cv a 7.800 giri, con una coppia massima di 16,5 kgm a 4.500 giri, mentre la zona rossa del contagiri inizia a 8.000. Questo in configurazione aspirata. Si, perché pare che arriverà anche la versione sovralimentata (chiodo fisso, per gli americani), perché non si sa mai. Almeno così sostiene l’autorevole magazine americano Race Engine Technology, aggiungendo immancabilmente: «Questo motore, in pratica, è una versione in scala ridotta del V8 Small Block a iniezione diretta». Infatti, il KMV4 ha anche l’inusuale particolarità della distribuzione a due valvole (in acciaio) per cilindro, azionate tramite aste e bilancieri idraulici da un unico albero a camme nel basamento.

Quanto ai materiali utilizzati, il blocco cilindri e le teste sono pressofusi in alluminio 356-T6, le canne dei cilindri sono trattate al Nikasil, i pistoni sono forgiati in alluminio e l’albero motore (disegnato da Jim Sracic alla Oxford Brookes University sotto la supervisione di Geoff Goddard, celebre progettista di motori vittoriosi in Formula Indy), come quello a camme e le bielle, è forgiato in acciaio.
Il comparto trasmissione consta di una frizione multi disco in bagno d’olio abbinata ad un cambio a sei marce progettato dalla stessa Motus, mentre la trasmissione finale è a catena. Da notare che questo motore è in grado di funzionare con benzine che abbiano almeno 87 ottani.


E la ciclistica?

La ciclistica della Motus MTS-01 si basa su un bel telaio tubolare a traliccio in tubi d’acciaio al CrMo, che utilizza il motore come elemento stressato. Idem per il focellone bibraccio, dotato di cinematismi di progressione per l’ammortizzatore: quest’ultimo è completamente regolabile, con manopola esterna per il precarico della molla, e consente alla ruota motrice un’escursione di 120 mm. La medesima della forcella, a steli rovesciati da 43 mm e anch’essa totalmente regolabile. Il telaio ha il cannotto di sterzo inclinato di 26°, con un’avancorsa 108 mm, mentre l’interasse misura 1.473 mm.

Quanto ai freni, l’avantreno conta su una coppia di non identificati dischi da 320 mm, con pinze radiali monoblocco a quattro pistoncini; il disco posteriore invece conta su una pinza a due pistoncini. Naturalmente le ruote sono in lega da 17”, con cerchio anteriore largo 3.5” e posteriore da 6”, e radiali Michelin Pilot Road 2CT.
La nuova sport-tourer statunitense, che vanta un serbatoio da 22,7 litri, ha la sella 787 mm da terra, ed è accreditata di soli 227 kg a secco.


Guarda i Video della Motus MST-01.








Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Honda VFR 1200 F ABS (2009 - 16)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Honda
  • Modello VFR 1200 F
  • Allestimento VFR 1200 F ABS (2009 - 16)
  • Categoria Sportive
  • Inizio produzione 2009
  • Fine produzione 2016
  • Prezzo da 15.930 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.250 mm
  • Larghezza 755 mm
  • Altezza 1.220 mm
  • Altezza minima da terra 125 mm
  • Altezza sella da terra MIN 815 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.545 mm
  • Peso a secco 248,5 Kg
  • Peso in ordine di marcia 267 Kg
  • Cilindrata 1.237 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 4
  • Configurazione cilindri a V
  • Disposizione cilindri longitudinale
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V 76
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 81 mm
  • Corsa 60 mm
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole n.d.
  • Distribuzione bialbero
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione n.d.
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza 173 cv - 127 kw - 10.000 rpm
  • Coppia 13 kgm - 129 nm - 8.750 rpm
  • Emissioni Euro 3
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 18,5 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale albero
  • Telaio A diamante, con doppia trave in alluminio
  • Sospensione anteriore Forcella telescopica HMAS a cartuccia da 43 mm con regolazione micrometrica del precarico,
  • Escursione anteriore 120 mm
  • Sospensione posteriore Pro-Link con monoammortizzatore a gas HMAS, regolabile nel precarico (25 posizioni), regolazione micrometrica del ritorno,
  • Escursione posteriore 130 mm
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 320 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 276 mm
  • ABS
  • Tipo ruote integrali
  • Misura cerchio anteriore 17 pollici
  • Pneumatico anteriore 120/70 ZR17M/C (58W)
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore 190/55 ZR17M/C (75W)
  • Batteria 12 V / 11,6 AH (YTZ14)
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Honda

Scheda tecnica

Honda VFR 1200 F DCT ABS (2010 - 16)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Honda
  • Modello VFR 1200 F
  • Allestimento VFR 1200 F DCT ABS (2010 - 16)
  • Categoria Sportive
  • Inizio produzione 2010
  • Fine produzione 2016
  • Prezzo da 17.190 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.250 mm
  • Larghezza 755 mm
  • Altezza 1.220 mm
  • Altezza minima da terra 125 mm
  • Altezza sella da terra MIN 815 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.545 mm
  • Peso a secco 258,5 Kg
  • Peso in ordine di marcia 277 Kg
  • Cilindrata 1.237 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 4
  • Configurazione cilindri a V
  • Disposizione cilindri longitudinale
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V 76
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 81 mm
  • Corsa 60 mm
  • Frizione automatica doppia
  • Numero valvole n.d.
  • Distribuzione bialbero
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione n.d.
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza 173 cv - 127 kw - 10.000 rpm
  • Coppia 13 kgm - 129 nm - 8.750 rpm
  • Emissioni Euro 3
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 18,5 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale albero
  • Telaio A diamante, con doppia trave in alluminio
  • Sospensione anteriore Forcella telescopica HMAS a cartuccia da 43 mm con regolazione micrometrica del precarico,
  • Escursione anteriore 120 mm
  • Sospensione posteriore Pro-Link con monoammortizzatore a gas HMAS, regolabile nel precarico (25 posizioni), regolazione micrometrica del ritorno,
  • Escursione posteriore 130 mm
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 320 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 276 mm
  • ABS
  • Tipo ruote integrali
  • Misura cerchio anteriore 17 pollici
  • Pneumatico anteriore 120/70 ZR17M/C (58W)
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore 190/55 ZR17M/C (75W)
  • Batteria 12 V / 11,6 AH (YTZ14)
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Honda

Usato: Honda VFR 1200 F ABS (2009 - 16)

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: Honda VFR 1200 F DCT ABS (2010 - 16)

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta