MotoGP 2021. GP d'Olanda ad Assen. Maverick Vinales davanti anche nelle FP2

MotoGP 2021. GP d'Olanda ad Assen. Maverick Vinales davanti anche nelle FP2
Giovanni Zamagni
Maverick Vinales si conferma, davanti a Miguel Oliveira e Fabio Quartararo. Brutta caduta per Marc Marquez
25 giugno 2021

Assen - Maverick Vinales si conferma, davanti a Miguel Oliveira e Fabio Quartararo. Brutta caduta per Marc Marquez, fortunatamente senza grandi conseguenze, nona l’Aprilia con Aleix Espargaro, indietro i piloti italiani: Danilo Petrucci 11esimo, Lorenzo Savadori 14esimo, Enea Bastianini 16esimo, Valentino Rossi 18esimo, 19esimo Pecco Bagnaia, 22esimo Luca Marini. Pioggia a 15 minuti dalla fine, gli ultimi giri sono stati effettuati con le “rain”.

 

Il cielo è nuvoloso, minaccia pioggia: qualche pilota prova subito a forzare. Come Miguel Oliveira, in ritardo nelle FP1, subito secondo nelle FP2, dietro a un Maverick Vinales completamente differente rispetto a una settimana fa: Vinales è costantemente davanti, veloce in pista, sorridente e rilassato quando è al box.  Anche Joan Mir fa subito un ottimo tempo, sale al quinto posto, a 0”460 da Vinales, con Johann Zarco appena dietro di lui di sette millesimi.

 

Marquez: che volo!

Al quarto posto Marc Marquez, vittima di un terribile volo alla curva 10 (nel live la sequenza fotografica presa dalla TV): il pilota della Honda è caduto a circa 110 km/h, propio quando stava iniziando a piovere, lanciato in area dalla sua RC213V. E’ atterrato sui piedi, picchiando forte sull’asfalto: si è rialzato e poi è tornato malconcio ai box, ma sulle sue gambe. Marc poi è rimasto fermo ai box, mentre gli altri piloti giravano nei minuti finali con le gomme da bagnato. Pochi minuti dopo Marc è caduto anche il compagno di squadra Pol Espargaro, ma ad andatura decisamente più lenta e senza nessuna conseguenza: Espargaro ha chiuso le FP2 con il decimo tempo, dietro all’Aprilia di Aleix Espargaro, che ha girato una buona costanza.

 

Si è girato poco

Purtroppo, la pioggia, prima poco consistente, poi sempre più forte, ha ridotto il turno a una ventina di minuti, durante i quali non si è potuto vedere granché, se non che la Yamaha sembra competitiva sia con Vinales sia con Quartararo, e che la Ktm sembra a suo agio anche su questo tracciato. Tra l’altro, Lecuona, Olivieria e Petrucci sono stati i più veloci con le “rain”.

 

Ducati così così

Il miglior pilota Ducati è Johann Zarco, mentre sembrano un po’ più in difficoltà Jack Miller e Pecco Bagnaia: entrambi, hanno deciso di rimanere ai box con la pioggia intensa. Scelta da capire. Diciottesimo Valentino Rossi, che è sembrato più in difficoltà rispetto alle FP2, perlomeno per quel poco che si è girato.

 

I 10 in Q2

Nella combinata dei tempi, ecco i primi 10, i piloti che se domani nelle FP3 dovesse piovere saranno direttamente in Q2: Vinales, P.Espargaro, Oliveira, Quartararo, Rins, M.Marquez, Mir, Zarco, Petrucci e A.Espargaro

Classifica

Pos. Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora Distanza 1st/Prev.
1 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 300.7 1'33.241  
2 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Factory Racing KTM 306.7 1'33.400 0.159 / 0.159
3 20 Fabio QUARTARARO FRA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 297.8 1'33.491 0.250 / 0.091
4 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 308.3 1'33.560 0.319 / 0.069
5 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 304.4 1'33.701 0.460 / 0.141
6 5 Johann ZARCO FRA Pramac Racing Ducati 309.8 1'33.708 0.467 / 0.007
7 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 306.7 1'33.960 0.719 / 0.252
8 43 Jack MILLER AUS Ducati Lenovo Team Ducati 309.8 1'34.066 0.825 / 0.106
9 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 306.0 1'34.081 0.840 / 0.015
10 44 Pol ESPARGARO SPA Repsol Honda Team Honda 306.0 1'34.096 0.855 / 0.015
11 9 Danilo PETRUCCI ITA Tech 3 KTM Factory Racing KTM 299.2 1'34.134 0.893 / 0.038
12 89 Jorge MARTIN SPA Pramac Racing Ducati 308.3 1'34.339 1.098 / 0.205
13 73 Alex MARQUEZ SPA LCR Honda CASTROL Honda 307.5 1'34.358 1.117 / 0.019
14 32 Lorenzo SAVADORI ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 299.2 1'34.461 1.220 / 0.103
15 27 Iker LECUONA SPA Tech 3 KTM Factory Racing KTM 299.2 1'34.539 1.298 / 0.078
16 23 Enea BASTIANINI ITA Avintia Esponsorama Ducati 305.2 1'34.658 1.417 / 0.119
17 33 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM 302.2 1'34.766 1.525 / 0.108
18 46 Valentino ROSSI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 297.8 1'34.777 1.536 / 0.011
19 63 Francesco BAGNAIA ITA Ducati Lenovo Team Ducati 309.0 1'34.832 1.591 / 0.055
20 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 300.7 1'35.726 2.485 / 0.894
21 31 Garrett GERLOFF USA Petronas Yamaha SRT Yamaha 295.6 1'35.744 2.503 / 0.018
22 10 Luca MARINI ITA SKY VR46 Avintia Ducati 300.0 1'36.216 2.975 / 0.472

Argomenti

Ultime da News

Caricamento commenti...

Hot now