Iniziativa

Moto Guzzi V7 II. Le quattro tesi IED

- I quattro progetti di customizzazione della Guzzi V7 sono giunti alla conclusione. Frutto di quattro tesi di laurea di altrettanti gruppi di studenti dell'Istituto Europeo di Design milanese. Ecco il video con la presentazione degli autori

Il percorso che ha portato quattro gruppi di testisti dell'Istituto Europeo di Design di Milano, coinvolti nel progetto di customizzazione della Moto Guzzi V7 II, si è concluso con la discussione della tesi di laurea al termine dell'anno accademico 2015.

I quattro concept, di cui vi abbiamo scritto e mostrato i video, si chiamano “Birone”, “Mod 7”, “Guzzi-Parodi” e “Sabre” (che in corso d'opera ha sostituito il primo progetto chiamato “Mercurio”).
Nel video finale qui sopra sono gli stessi tesisti a descrivere i loro concept. Ricordiamo che questa nostra iniziativa ha trovato il concreto supporto di Moto Guzzi, che ha fornito la moto sulla quale lavorare materialmente e indicato gli obiettivi di sviluppo delle idee. In breve, si trattava di rivisitare, rielaborare, customizzare o creare kit estetici partendo dalla nuova Guzzi V7 II, guardando al tema café-racer ma non solo.
Sergio Mori, il docente che ha seguito i quattro gruppi dopo una prima selezione, ha ricordato che si è tratto di sviluppare quattro proposte eterogenee e al di fuori dal classico panorama o da quello che si può vedere, per esempio a Eicma. Sottolineando come lo sforzo maggiore è stato un approccio al progetto che voleva essere assolutamente originale.

m.g.

 

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta