Vendite in Italia

Mercato ad aprile ancora positivo, moto a +13,9%. le Top 100

- Prosegue l'andamento positivo delle immatricolazioni di moto e scooter. Aprile ha segnato un +10% e i primi quattro mesi del 2016 sfiorano il +19%. Honda NC750X moto più venduta del mese, l'Africa Twin prima del quadrimestre
Mercato ad aprile ancora positivo, moto a +13,9%. le Top 100

La moto ha ripreso a tirare, ed è un fenomeno che riguarda più Paesi europei. In Italia la tendenza positiva è in atto dalla seconda metà del 2014, e ha visto una costante crescita delle immatricolazioni da almeno un anno. Il mese di aprile che si è appena concluso ha totalizzato 23.755 immatricolazioni, ovvero il 10% in più rispetto a un anno fa. Aprile pesa mediamente per il 13% nelle vendite annuali, perciò rappresenta una verifica significativa dell'andamento. Un anno fa, la crescita era stata del 6% rispetto al 2013, annata che aveva registrato il minimo storico dal lontano 2007 e che aveva visto le moto a +15,3%.

Il mese scorso le moto immatricolate sono state 9.876 unità, pari a +13,9%, mentre gli scooter hanno raggiunto le 13.879 unità, che sono valse un +7,4% rispetto ad aprile 2014. Un anno fa gli scooter avevano registrato un modesto +0,5, un dato che era però servito a fermare il calo del bimestre precedente.

I cinquantini, che nei primi tre mesi avevano mostrato deboli segnali di ripresa, hanno subìto ad aprile una flessione del 7,5% scendendo a 2.108 registrazioni.

 

La Top 50 Moto di aprile

Dopo che Africa Twin e R 1200 GS erano state le moto più vendute nei primi tre mesi dell'anno, è la rinnovata crossover di media cilindrata di casa Honda, la bicilindrica NC750X, a conquistare il titolo di modello più venduto del mese di aprile. La spunta di poco sull'Africa Twin che rimane abbondantemente sopra le 400 unità. Discorso simile per la GS 1200 di BMW, che vende meglio dello scorso anno nel primo quadrimestre, e flette appena nel mensile dopo un mese di marzo molto sostenuto. La Yamaha Tracer, al quarto posto, replica quasi la prestazione dell'anno scorso, nonostante non sia più una novità inedita, mentre cala un poco la Ducati Scrambler 800, che un anno fa era al primo posto (attesa novità della stagione). In casa Yamaha, la MT-07 fa meglio della XSR 700, ma i due modelli sommati ottengono un risultato decisamente interessante, a riprova della bontà della piattaforma MT.

Da notare che si sta creando una maggiore frammentazione per quanto riguarda le marche presenti nella parte alta della classifica: nella top ten ci sono tre Yamaha, due Honda, due BMW, due Ducati e una Kawasaki. Sono tutti modelli da almeno 700 cc. Triumph si piazza dodicesima con la nuova Street Twin, la prima H-D è la 883 Iron (14esima), la prima Guzzi è 25esima (V7 Stone) e la prima 125 si trova al 25esimo posto (KTM Duke). Se è vero che il grosso delle vendite è concentrato nei modelli a manubrio alto e naked, è altrettanto facile notare una debole presenza di modelli super sportivi, con la prima in classifica solamente al 31° posto (Ducati Panigale) e la seconda al 41° (Yamaha R1). Fuori dalle prime 50 posizioni anche Aprilia ed MV.
 

Pos. Marca Modello Unità
1 HONDA NC 750 X 462
2 HONDA AFRICA TWIN 446
3 BMW R 1200 GS 404
4 YAMAHA MT-09 TRACER 357
5 DUCATI SCRAMBLER 800 319
6 YAMAHA MT-07 262
7 BMW R 1200 GS ADVENTURE 239
8 DUCATI MULTISTRADA 1200 198
9 YAMAHA XSR 700 184
10 KAWASAKI Z 800 167
11 YAMAHA MT-09 165
12 TRIUMPH STREET TWIN 152
13 KAWASAKI VERSYS 650 143
14 HARLEY-DAVIDSON XL883N IRON 883 128
15 HONDA CB 500 X 124
16 TRIUMPH BONNEVILLE T120 118
17 HARLEY-DAVIDSON   XL1200X FORTY-EIGHT 115
18 BMW S 1000 XR 114
19 DUCATI HYPERMOTARD 939 / SP / HYPERSTRADA   111
20 YAMAHA XSR 900 107
21 BMW R 1200 R 105
22 HONDA CB 500 F 103
23 DUCATI SCRAMBLER 400 100
24 DUCATI MONSTER 821 93
25 MOTO GUZZI V7 STONE 88
26 TRIUMPH TIGER 800 88
27 BMW F 800 GS 84
28 SUZUKI SV 650 ABS 84
29 HONDA CB 650 F 77
30 BENELLI BN 302 76
31 DUCATI 1299 PANIGALE / 1299 PANIGALE S 76
32 BMW R NINE T 74
33 KAWASAKI ER-6N 74
34 KTM 125 DUKE 74
35 BMW F 700 GS 70
36 DUCATI MULTISTRADA 1200 ENDURO 66
37 BMW R 1200 RT 65
38 KTM SUPER DUKE R 1290 62
39 BMW R 1200 RS 61
40 KTM 390 DUKE 61
41 YAMAHA YZF-R1 60
42 SUZUKI DL 1000 V-STROM 59
43 SUZUKI DL 650 XT V-STROM 59
44 DUCATI XDIAVEL 57
45 YAMAHA XT 1200 Z 56
46 BMW F 800 R 53
47 HONDA CB 125F 53
48 YAMAHA MT-03 ABS 53
49 HONDA CROSSRUNNER 50
50 KAWASAKI Z300 47
51 KAWASAKI NINJA ZX-10R 47
52 MOTO GUZZI V9 ROAMER 47


 

 

La Top 50 Scooter di aprile

Fra gli scooter sono come ormai accade da tempo il trio degli SH Honda a guidare le vendite mensili, con l'inserimento del Piaggio Beverly 300 (terzo) a cui risponde la prestazione del “fratello” 350 che si piazza al settimo posto di categoria. Sempre interessanti i numeri che ottiene il maxiscoter TMAX. La nuova Integra, che si piazza all'ottava posizione, controbuisce a vedere crescere i numeri dei maxi oltre 500 cc.

 

Pos.  Marca Modello Unità 
1 HONDA ITALIA SH 150 969
2 HONDA ITALIA SH 300 950
3 PIAGGIO BEVERLY 300 942
4 HONDA ITALIA SH 125 799
5 YAMAHA TMAX 500 639
6 KYMCO AGILITY 125 R16 490
7 PIAGGIO BEVERLY 350 463
8 HONDA INTEGRA 458
9 YAMAHA XMAX 250 453
10 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS 420
11 PIAGGIO VESPA GTS 300 SUPER 406
12 KYMCO DOWNTOWN 350I ABS 347
13 KYMCO AGILITY 200I R16 339
14 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 125 294
15 YAMAHA XMAX 400 291
16 KYMCO PEOPLE ONE 125I 231
17 PEUGEOT TWEET 125 220
18 PIAGGIO LIBERTY 150 ABS 200
19 YAMAHA XENTER 150 197
20 KYMCO PEOPLE GTI 300 183
21 BMW C 650 SPORT 168
22 PIAGGIO BEVERLY 125 165
23 HONDA SH MODE 125 148
24 APRILIA SCARABEO 100 4T 142
25 KYMCO DOWNTOWN 300 133
26 PEUGEOT TWEET 150 127
27 HONDA FORZA 300 120
28 YAMAHA TRICITY 125 120
29 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 150   119
30 YAMAHA XENTER 125 119
31 PIAGGIO VESPA PX 150 113
32 KAWASAKI J300 113
33 PIAGGIO LIBERTY 125 3V 109
34 KYMCO XCITING 400I 102
35 SUZUKI AN 400 BURGMAN ABS 101
36 PIAGGIO MEDLEY 125 99
37 YAMAHA X-CITY 250 94
38 YAMAHA NMAX 125 85
39 PIAGGIO MEDLEY 150 82
40 PIAGGIO VESPA SPRINT 125 82
41 SUZUKI ADDRESS 110 80
42 SYM SYMPHONY 125 ST 78
43 SYM SYMPHONY 125 69
44 HONDA ITALIA   VISION 110 68
45 LML NV 125 68
46 BMW C 650 GT 67
47 SUZUKI AN 650 BURGMAN 64
48 SYM CITYCOM S.300I 61
49 YAMAHA XMAX 125 61
50 YAMAHA D'ELIGHT 57

 

 

 

 

Primo quadrimestre in attivo

I primi quattro mesi del 2016 si chiudono anch'essi in attivo, anche se con una leggero calo rispetto al primo trimestre. Da gennaio ad aprile si sono vendute 30.903 moto (+23,1) e 37.249 scooter (+15,4%) per un totale di 68.152 veicoli, ovvero un buon +18,8%. Alla fine del primo quadrimestre del 2015 il mercato moto e scooter aveva registrato un +1,2%, grazie alle moto che erano cresciute del 9,9% mentre gli scooter aveano perso il 5%.
In questo inizio d'anno i ciclomotori hanno ottenuto appena 6.797 registrazioni, ovvero un +0,3%.

 

La Top 100 assoluta gennaio-aprile

Pos.  Marca Modello Segmento Unità 
1 HONDA ITALIA SH 150 Scooter 2.789
2 HONDA ITALIA SH 300 Scooter 2.642
3 PIAGGIO BEVERLY 300 Scooter 2.402
4 HONDA ITALIA SH 125 Scooter 2.147
5 HONDA AFRICA TWIN Enduro 1.834
6 YAMAHA TMAX 500 Scooter 1.616
7 KYMCO AGILITY 125 R16 Scooter 1.519
8 BMW R 1200 GS Enduro 1.465
9 YAMAHA MT-09 TRACER Naked 1.273
10 PIAGGIO BEVERLY 350 Scooter 1.233
11 HONDA NC 750 X Enduro 1.138
12 YAMAHA XMAX 250 Scooter 1.086
13 PIAGGIO VESPA GTS 300 SUPER Scooter 1.066
14 HONDA INTEGRA Scooter 1.000
15 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS Scooter 992
16 DUCATI SCRAMBLER 800 Naked 893
17 KYMCO AGILITY 200I R16 Scooter 879
18 BMW R 1200 GS ADVENTURE Enduro 846
19 KYMCO DOWNTOWN 350I ABS Scooter 739
20 YAMAHA XMAX 400 Scooter 733
21 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 125 Scooter 694
22 YAMAHA MT-07 Naked 682
23 KYMCO PEOPLE ONE 125I Scooter 670
24 DUCATI MULTISTRADA 1200 Turismo 664
25 YAMAHA XENTER 150 Scooter 566
26 YAMAHA XSR 700 Naked 551
27 BMW C 650 SPORT Scooter 546
28 PEUGEOT TWEET 125 Scooter 545
29 PIAGGIO BEVERLY 125 Scooter 542
30 KYMCO PEOPLE GTI 300 Scooter 521
31 PIAGGIO LIBERTY 125 3V Scooter 499
32 PIAGGIO LIBERTY 150 ABS Scooter 484
33 HONDA SH MODE 125 Scooter 466
34 KAWASAKI Z 800 Naked 459
35 KAWASAKI VERSYS 650 Enduro 442
36 KYMCO XCITING 400I Scooter 422
37 YAMAHA MT-09 Naked 409
38 YAMAHA TRICITY 125 Scooter 399
39 KYMCO DOWNTOWN 300 Scooter 395
40 TRIUMPH STREET TWIN Naked 388
41 BMW S 1000 XR Enduro 367
42 YAMAHA XENTER 125 Scooter 367
43 DUCATI HYPERMOTARD 939 / SP / HYPERSTRADA  Supermotard  360
44 HONDA FORZA 300 Scooter 348
45 PEUGEOT TWEET 150 Scooter 344
46 HARLEY-DAVIDSON XL883N IRON 883 Custom 326
47 HONDA CB 500 X Turismo 304
48 APRILIA SCARABEO 100 4T Scooter 296
49 BMW R 1200 R Naked 296
50 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 150 Scooter 284
51 YAMAHA NMAX 125 Scooter 283
52 HARLEY-DAVIDSON   XL1200X FORTY-EIGHT Custom 280
53 MOTO GUZZI V7 STONE Naked 259
54 KAWASAKI J300 Scooter 257
55 YAMAHA XSR 900 Naked 257
56 TRIUMPH TIGER 800 Enduro 254
57 PIAGGIO VESPA PX 150 Scooter 251
58 DUCATI SCRAMBLER 400 Naked 248
59 BMW F 800 GS Enduro 245
60 KTM 125 DUKE Naked 245
61 KAWASAKI ER-6N Naked 239
62 SUZUKI AN 400 BURGMAN ABS Scooter 233
63 YAMAHA X-CITY 250 Scooter 233
64 BMW R 1200 RT Turismo 232
65 HONDA CB 500 F Naked 230
66 DUCATI XDIAVEL Custom 226
67 DUCATI MONSTER 821 Naked 224
68 YAMAHA XT 1200 Z Enduro 217
69 BMW R NINE T Naked 210
70 SYM SYMPHONY 125 ST Scooter 210
71 KAWASAKI VERSYS 1000 Enduro 209
72 PIAGGIO VESPA SPRINT 125 Scooter 208
73 BMW C 650 GT Scooter 205
74 BMW F 700 GS Enduro 203
75 SUZUKI DL 1000 V-STROM Enduro 203
76 SYM SYMPHONY 125 Scooter 203
77 HONDA CB 650 F Naked 194
78 YAMAHA MT-125 Naked 193
79 SUZUKI ADDRESS 110 Scooter 192
80 DUCATI MULTISTRADA 1200 ENDURO Enduro 191
81 HONDA FORZA 125 ABS Scooter 189
82 KTM 390 DUKE Naked 186
83 SUZUKI AN 650 BURGMAN Scooter 185
84 BMW R 1200 RS Turismo 182
85 BENELLI BN 302 Naked 177
86 SYM SYMPHONY 200 ST Scooter 176
87 TRIUMPH BONNEVILLE T120 Naked 175
88 PIAGGIO LIBERTY 150 3V Scooter 174
89 HONDA CB 125F Naked 173
90 KTM 125 EXC Enduro 173
91 LML NV 125 Scooter 167
92 HONDA CROSSRUNNER Turismo 160
93 KYMCO PEOPLE GTI 200 Scooter 155
94 HARLEY-DAVIDSON FLHXS STREET GLIDE SPECIAL Custom 153
95 BMW F 800 R Naked 152
96 DUCATI 1299 PANIGALE / 1299 PANIGALE S Sportive 152
97 KTM 300 EXC Enduro 149
98 KYMCO K-XCT 300I Scooter 148
99 YAMAHA XMAX 125 Scooter 148
100 BETA RR 2T 300 MONOPOSTO Enduro 147

 

 

La Top 100 Moto gennaio-aprile

 

 

Non ci sono cambiamenti nelle prime posizioni della classifica rispetto a quanto visto nel primo trimestre; ai primi posti ci sono Africa Twin, GS 1200, Tracer e NC750X, il modello più venduto ad aprile. Da segnalare il guadagno di una posizione della GS Adventure ai danni della Scrambler 800, della MT-07 nei confronti della Multistrada 1200 e al risalita di alcune posizioni ottenuta da MT-09 e Z800. Come sempre sono le enduro stradali e le crossover (la Yamaha Tracer viene indicata erroneamente come naked nei tabulati) a concentrare le preferenze d'acquisto con sei di questi modelli nelle prime otto posizioni.

Fatto salvo il citato errore di classificazione della Tracer, l'analisi per tipologie premia fra le categorie più vendute le naked con 11.270 unità e un +19,9%, seguono le enduro stradali con 11.003 pezzi e un’accelerazione pari al +36,9%. A distanza le custom con 2.821 unità (+10,9%), le turismo con 2.527 immatricolazioni e un +15,1%, stabili le sportive con 1.693 moto e un +0,8%; infine salgono le supermotard con 1.121 moto e un +54,2%.

Le cilindrate più vendute sono ancora una volte quelle che occupano la fascia 800-1.000 cc, con 10.053 pezzi e un +34,6%, le oltre 1.000 seguono con 8.955 unità (+11,6%). Al terzo posto le moto tra 600 e 750, con 5.538 unità e un +14% rispetto al 2015. Le 300-500 hanno ottenuto 3.474 unità e un +37,1%. Da ultime le 125 che registrano l’incremento percentuale più alto: +51,6% con 2.039 ottavo di litro vendute.
 

Pos.  Marca Modello Segmento Unità 
1 HONDA AFRICA TWIN Enduro 1.834
2 BMW R 1200 GS Enduro 1.465
3 YAMAHA MT-09 TRACER Naked 1.273
4 HONDA NC 750 X Enduro 1.138
5 DUCATI SCRAMBLER 800 Naked 893
6 BMW R 1200 GS ADVENTURE Enduro 846
7 YAMAHA MT-07 Naked 682
8 DUCATI MULTISTRADA 1200 Turismo 664
9 YAMAHA XSR 700 Naked 551
10 KAWASAKI Z 800 Naked 459
11 KAWASAKI VERSYS 650 Enduro 442
12 YAMAHA MT-09 Naked 409
13 TRIUMPH STREET TWIN Naked 388
14 BMW S 1000 XR Enduro 367
15 DUCATI HYPERMOTARD 939 / SP / HYPERSTRADA   Supermotard   360
16 HARLEY-DAVIDSON  XL883N IRON 883 Custom 326
17 HONDA CB 500 X Turismo 304
18 BMW R 1200 R Naked 296
19 HARLEY-DAVIDSON XL1200X FORTY-EIGHT Custom 280
20 MOTO GUZZI V7 STONE Naked 259
21 YAMAHA XSR 900 Naked 257
22 TRIUMPH TIGER 800 Enduro 254
23 DUCATI SCRAMBLER 400 Naked 248
24 BMW F 800 GS Enduro 245
25 KTM 125 DUKE Naked 245
26 KAWASAKI ER-6N Naked 239
27 BMW R 1200 RT Turismo 232
28 HONDA CB 500 F Naked 230
29 DUCATI XDIAVEL Custom 226
30 DUCATI MONSTER 821 Naked 224
31 YAMAHA XT 1200 Z Enduro 217
32 BMW R NINE T Naked 210
33 KAWASAKI VERSYS 1000 Enduro 209
34 BMW F 700 GS Enduro 203
35 SUZUKI DL 1000 V-STROM Enduro 203
36 HONDA CB 650 F Naked 194
37 YAMAHA MT-125 Naked 193
38 DUCATI MULTISTRADA 1200 ENDURO Enduro 191
39 KTM 390 DUKE Naked 186
40 BMW R 1200 RS Turismo 182
41 BENELLI BN 302 Naked 177
42 TRIUMPH BONNEVILLE T120 Naked 175
43 HONDA CB 125F Naked 173
44 KTM 125 EXC Enduro 173
45 HONDA CROSSRUNNER Turismo 160
46 HARLEY-DAVIDSON FLHXS STREET GLIDE SPECIAL Custom 153
47 BMW F 800 R Naked 152
48 DUCATI 1299 PANIGALE / 1299 PANIGALE S Sportive 152
49 KTM 300 EXC Enduro 149
50 BETA RR 2T 300 MONOPOSTO Enduro 147
51 KTM 1290 SUPER ADVENTURE Enduro 144
52 KAWASAKI VULCAN S Custom 141
53 KTM SUPER DUKE R 1290 Naked 141
54 SUZUKI DL 650 XT V-STROM Enduro 141
55 KAWASAKI NINJA ZX-10R Sportive 140
56 DUCATI 959 PANIGALE Sportive 137
57 BETA EVO 2T 300 Trial 136
58 HONDA/MONTESA COTA 4RT Trial 136
59 KAWASAKI Z1000 SX Turismo 134
60 YAMAHA MT-03 ABS Naked 134
61 YAMAHA YZF-R1 Sportive 134
62 BMW S 1000 RR Sportive 133
63 SUZUKI DL 650 V-STROM Enduro 133
64 KTM 350 EXC-F Enduro 128
65 YAMAHA WR 125 X Supermotard 122
66 HONDA CROSSTOURER Turismo 115
67 KAWASAKI Z300 Naked 115
68 KTM 1190 ADVENTURE Enduro 114
69 HARLEY-DAVIDSON FXDB103 DYNA STREET BOB Custom 108
70 KTM 1050 ADVENTURE Enduro 108
71 SUZUKI GSX-S 1000 Naked 107
72 TRIUMPH BONNEVILLE Naked 103
73 APRILIA TUONO V4 1100 RR Naked 98
74 HUSQVARNA 701 SUPERMOTO Supermotard 98
75 ENFIELD BULLET 500 Turismo 97
76 KTM 690 DUKE Naked 96
77 SUZUKI SV 650 ABS Naked 96
78 SUZUKI GSX-S 1000 F Turismo 95
79 TRIUMPH SPEED TRIPLE 1050 Naked 95
80 KTM RC 125 Sportive 94
81 YAMAHA YZF-R125 Sportive 92
82 DUCATI MONSTER 1200 R Naked 91
83 TRIUMPH STREET TRIPLE Naked 90
84 YAMAHA XV950 Custom 90
85 BMW S 1000 R Naked 89
86 HONDA CRM 125R HM Supermotard 89
87 KTM 250 EXC-F Enduro 86
88 HUSQVARNA TE 125 Enduro 85
89 KTM 690 SMC R Supermotard 85
90 HARLEY-DAVIDSON FLTRXS ROAD GLIDE SPECIAL Custom 83
91 KAWASAKI Z1000 Naked 83
92 HARLEY-DAVIDSON FXSB BREAKOUT Custom 82
93 MOTO GUZZI V7 SPECIAL Naked 82
94 HUSQVARNA TE 300 Enduro 81
95 MV AGUSTA BRUTALE 800 Naked 80
96 HARLEY-DAVIDSON FLHTK ELECTRA GLIDE ULTRA LIMITED Custom 77
97 BETA CROSS TRAINER BIPOSTO Enduro 74
98 HARLEY-DAVIDSON XL1200T SPORTSTER 122 SUPER LOW Custom 73
99 YAMAHA YZF-R3 Sportive 72
100 HONDA CRF 250 R Enduro 70

 

 

La Top 100 Scooter gennaio-aprile

 

 

Chiusi i primi quattro mesi dell'anno anche per la categoria scooter, la classifica vede alcuni cambiamenti nelle prime dieci posizioni grazie alla scalata di Yamaha TMAX, XMAX 250 e di Honda Integra che risalgono di una posizione ai danni di Kymco Agility 125, Vespa 300 e Liberty 125. Modello più venduto è sempre l'SH 150, seguito dalla versione 300 e dal Beverly 300 che chiude il podio. Gli scooter a ruote alte occupano le prime cinque posizioni, segue il TMAX, mentre la classica Vespa (la sportiva GTS 300 Super) occupa l'ottava piazza. Il primo modello che non sia marcato Honda, Piaggio, Yamaha e Kymco è il Peugeot Tweet 125 che si trova in 22esima posizione.

La classificazione per cilindrate vede i modelli 125, guidabili quindi anche con la patente automobilistica, crescere in modo significativo con 12.744 unità e un incremento del +19,1%. Al secondo posto troviamo i 300-500 con 12.196 immatricolazioni (+18,5%). Cresca anche la categoria tra 150 e 250 seppure in maniera inferiore alla media del settore, con 8.730 unità vendute (+8,1%). Salgono dell'8% i maxiscooter (oltre 500): 3.579 unità vendute.
 

Pos. Marca Modello Unità 
1 HONDA ITALIA   SH 150 2.789
2 HONDA ITALIA SH 300 2.642
3 PIAGGIO BEVERLY 300 2.402
4 HONDA ITALIA SH 125 2.147
5 YAMAHA TMAX 500 1.616
6 KYMCO AGILITY 125 R16 1.519
7 PIAGGIO BEVERLY 350 1.233
8 YAMAHA XMAX 250 1.086
9 PIAGGIO VESPA GTS 300 SUPER 1.066
10 HONDA INTEGRA 1.000
11 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS 992
12 KYMCO AGILITY 200I R16 879
13 KYMCO DOWNTOWN 350I ABS 739
14 YAMAHA XMAX 400 733
15 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 125 694
16 KYMCO PEOPLE ONE 125I 670
17 YAMAHA XENTER 150 566
18 BMW C 650 SPORT 546
19 PEUGEOT TWEET 125 545
20 PIAGGIO BEVERLY 125 542
21 KYMCO PEOPLE GTI 300 521
22 PIAGGIO LIBERTY 125 3V 499
23 PIAGGIO LIBERTY 150 ABS 484
24 HONDA SH MODE 125 466
25 KYMCO XCITING 400I 422
26 YAMAHA TRICITY 125 399
27 KYMCO DOWNTOWN 300 395
28 YAMAHA XENTER 125 367
29 HONDA FORZA 300 348
30 PEUGEOT TWEET 150 344
31 APRILIA SCARABEO 100 4T 296
32 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 150 284
33 YAMAHA NMAX 125 283
34 KAWASAKI J300 257
35 PIAGGIO VESPA PX 150 251
36 SUZUKI AN 400 BURGMAN ABS 233
37 YAMAHA X-CITY 250 233
38 SYM SYMPHONY 125 ST 210
39 PIAGGIO VESPA SPRINT 125 208
40 BMW C 650 GT 205
41 SYM SYMPHONY 125 203
42 SUZUKI ADDRESS 110 192
43 HONDA FORZA 125 ABS 189
44 SUZUKI AN 650 BURGMAN 185
45 SYM SYMPHONY 200 ST 176
46 PIAGGIO LIBERTY 150 3V 174
47 LML NV 125 167
48 KYMCO PEOPLE GTI 200 155
49 KYMCO K-XCT 300I 148
50 YAMAHA XMAX 125 148
51 PIAGGIO VESPA PX 125 137
52 KYMCO G-DINK 300I 135
53 YAMAHA D'ELIGHT 124
54 HONDA ITALIA VISION 110 123
55 LML STAR 200 121
56 SYM CITYCOM S.300I 121
57 PIAGGIO MP3 300 YOURBAN 115
58 HONDA ITALIA PCX 125 112
59 PIAGGIO MP3 300 LT 111
60 PIAGGIO MEDLEY 125 101
61 KYMCO AGILITY 125 CARRY 98
62 KYMCO DINK 200 E3 98
63 HONDA ITALIA PCX 150 96
64 SYM HD2 200 95
65 KYMCO LIKE 125 94
66 SYM SYMPHONY 150 89
67 SUZUKI UH 200 BURGMAN ABS 88
68 PIAGGIO MEDLEY 150 82
69 SYM JOYRIDE 200 EVO 71
70 LML NV 150 70
71 KYMCO PEOPLE GTI 125 69
72 PIAGGIO LIBERTY 125 RST 67
73 KYMCO DINK 125 E3 66
74 KYMCO LIKE 200I 66
75 LML STAR DELUXE 150 66
76 SYM JOYMAX 300 MY12 64
77 PIAGGIO MP3 500 LT 58
78 KEEWAY DIERRE 125 EFI 53
79 LML STAR 4T LITE 53
80 SYM FIDDLE III 125 48
81 APRILIA SCARABEO 125 43
82 PEUGEOT DJANGO 151 43
83 KEEWAY CITY BLADE 125 42
84 APRILIA SCARABEO 200 41
85 PIAGGIO X10 350 41
86 KYMCO DOWNTOWN 125 40
87 BENELLI ZENZERO 350 39
88 PEUGEOT METROPOLIS 38
89 KYMCO G-DINK 125I 37
90 KEEWAY DIERRE 150 EFI 36
91 PIAGGIO MP3 300 LT YOURBAN 36
92 HONDA SW-T 400 34
93 KAWASAKI J 125 33
94 PEUGEOT GEOPOLIS 300 32
95 PIAGGIO TYPHOON 125 31
96 PIAGGIO VESPA GTS 125 SUPER 31
97 SYM HD 125 31
98 LML STAR 125 4T AUTOMATICA   30
99 SYM HD2 125 30
100 BENELLI MACIS 150 29

 

Fonte dati: Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture
Elaborato da UNRAE per ANCMA

Nota della redazione: La classificazione dei modelli nelle diverse tipologie, così come l'accorpamento di moto con la stessa sigla (vedi ad esempio Ducati con la serie Hypermotard o Panigale), piuttosto che la separazione di modelli simili (per esempio le BMW R 1200 GS, oppure le Moto Guzzi V7 e California) segue logiche stabilite dai costruttori/importatori.
Queste scelte modificano evidentemente le posizioni nelle classifiche di vendita. Non avendo i dati scorporati di tutti i modelli non possiamo far altro che pubblicare i numeri basati sulle statistiche del Ministero dei Trasporti.

  • Bacouc, Masserano (BI)

    Mercato

    E' incredibile come le Adventure di Ktm non riescono assolutamente a far numeri nonostante gli apprezzamenti generali (o generosi) di tutte le riviste specializzate. Sparita invece la prova della 1090 R come mai?************* La prova è online a questo link:
    http://www.moto.it/prove/ktm-1090-adventure-2017-che-botta-di-cavalli.html
    E il confronto con la Multistrada 950 a questo:http://www.moto.it/prove/ducati-multistrada-950-vs-ktm-1090-adventure-comparativa-maxienduro.html
  • MOTOROB3136, Collegno (TO)

    Questi dati potrebbero non essere reali, alcune moto non raggiungono la vetta della classifica non per i clienti che non le scelgono, ma per le case produttrici che non riforniscono i concessionari.
Inserisci il tuo commento