Le BSA, si inizia con la Gold Star, saranno distribuite da Peugeot

L'accordo fra BSA e Peugeot Motocycles prevede che la nuova Gold Star, prodotta in India, sarà venduta in Europa attraverso la rete Peugeot Motocycles
21 novembre 2022

Nel 2021, dopo che l'ultima BSA era stata prodotta in Inghilterra nel 1972, la rinata BSA ha lanciato la Gold Star, primo modello frutto della gestione di Classic Legends.

BSA Motorcycles è stata acquisita nell'ottobre 2016 da Classic Legends Pvt. Ltd. Quest'ultima è controllata con una quota di maggioranza dal colosso dell'automotive Mahindra & Mahindra ed è stata fondata da Anand Mahindra, Anupam Thareja e Boman Irani. Classic Legend ha rilevato anni fa anche il marchio Jawa.

Mahindra nel 2019 ha acquisito il 100% della francese Peugeot Motocycles, società fondata nel 1898 e che ha una capillare rete di concessionarie in Europa.
Puntando quindi su una logica azione sinergica è stato siglato un accordo di distribuzione fra le due società “sorelle”: Peugeot venderà in Europa le BSA, partendo appunto dalla Gold Star. Moto che nel Regno Unito è posta in vendita all'equivalente di 7.850 euro.

“Questo è il prossimo passo per portare le moto BSA nel resto del mondo – ha dichiarato Ashish Joshi, CEO di Classic Legends e direttore della BSA Company Ltd - . Peugeot Motocycles condivide con noi una lunga storia di amore per le due ruote e la loro vasta rete europea fornisce il percorso perfetto per far arrivare la nuova BSA Gold Star ai clienti”.

“La partnership con BSA è un'opportunità straordinaria per Peugeot Motocycles di costruire sulla base della sua storia nel settore motociclistico – sono state le parole di Gurpratap Boparai, CEO Automotive Businesses di Europe Mahindra & Mahindra e Presidente di Peugeot Motocycles - . Peugeot Motocycles ha sempre avuto le moto nel suo DNA, lanciando il suo primo modello nel 1898. La storia continua! Grazie a questa partnership rafforzeremo la nostra espansione sul mercato europeo e continueremo ad ampliare le nostre gamme di modelli”.

Argomenti

Ultime da News

Da Automoto.it

Hot now

Caricamento commenti...