Mercato dell'usato

Le Belle e Possibili di Moto.it: Aprilia Motò 6.5

- Incompresa all’inizio della sua vita, l’Aprilia Motò disegnata da Starck è diventata successivamente un oggetto di culto. Se ne trovano poche, ma solitamente in ottime condizioni
Le Belle e Possibili di Moto.it: Aprilia Motò 6.5

L’Aprilia Motò 6.5 costituisce un esempio da manuale di moto incompresa all’epoca della sua introduzione ma successivamente molto rivalutata, tanto in termini di prestigio quanto economici. Una moto sicuramente troppo avanti per la sua epoca – è nata nel 1995 – stretta fra le supersportive in irresistibile ascesa e le sempre popolari enduro. Un’era in cui le monocilindriche stradali potevano essere si e no delle supermotard, o comunque enduro che strizzavano molto l’occhio all’asfalto.

Ivano Beggio, allora patron di Aprilia, non era di quelli che si tiravano indietro quando c’era da esplorare nuovi segmenti. Per il modello che doveva nascere scelse quindi il designer francese Philippe Starck – completamente a digiuno di esperienze produttive motociclistiche – senza definire inizialmente uno schema tecnico. Tanto che a Noale di prototipi ne fecero due: uno mono e uno bicilindrico, con gli stessi concetti estetici (il secondo era ovviamente un po’ più grosso e muscoloso) ma prestazioni, appeal e purtroppo costi ben diversi.

La storia narra che la prudenza ebbe la meglio, e invece di imbarcarsi in un progetto ricco di fascino ma anche di incognite, si preferì restare fedeli al collaudato ed affidabile monocilindrico Rotax che già spingeva la enduro stradale Pegaso e fare nascere la Motò che conosciamo. Svelta e ben guidabile nel suo impiego elettivo – quello di commuter urbana con una certa predisposizione anche all’uso turistico disimpegnato a corto raggio – la Motò finì penalizzata da un’estetica sicuramente molto sofisticata e raffinata, ma molto lontana dai canoni motociclistici dell’epoca.

Una foto originale dell'epoca dell'Aprilia Motò 6.5
Una foto originale dell'epoca dell'Aprilia Motò 6.5

Le sue linee curve che determinavano un profilo ovoidale, con carrozzeria plastica giocata su netti contrasti di colore, piacquero ad un pubblico diverso da quello tradizionale (venne esposta al Guggenheim Museum di New York) ma vennero snobbate dai motociclisti, facendola archiviare rapidamente nella marginalità. Venne prodotta dal 1995 al 2002 in pochi esemplari; inizialmente le colorazioni erano due, grigia/arancio e grigia/avorio. Una terza versione, nera/argento, si aggiunse successivamente.

Con il passare del tempo (e delle mode) la Motò è diventata un vero e proprio cult: la riscoperta delle linee classiche e di moto più semplici ne ha decretato un successo per lo più postumo. Adesso la Motò è molto ricercata dai collezionisti, e nei mercatini dell’usato e dell’epoca spunta spesso quotazioni sorprendenti soprattutto pensando a quanto finisse svenduta nell’ultimo periodo della sua produzione.

Non è difficilissimo trovare esemplari di Motò in vendita fra i nostri annunci, ma i numeri davvero esigui (ne sono state prodotte meno di 4.000) fanno si che non sia sempre scontato reperirne di vicine e alla quotazione giusta – le condizioni solitamente non sono un problema, dato che l’acquirente tipo della Motò non era certo uno smanettone e tendeva a coccolare la propria moto. L’esemplare che vi presentiamo oggi è uno dei pochi prodotti in colorazione nera/argento ed evidentemente nelle condizioni giuste – se fossimo i potenziali acquirenti elimineremmo però subito l’unghia parabrezza e il portapacchi – per valutare un acquisto. Il chilometraggio non è ridottissimo ma nemmeno tale da destare preoccupazioni.

  • Antonio.Gullotta, Catania (CT)

    Special incompresa

    Non è bello ciò che che è bello, ma è bello ciò che piace!
    Moto che si acquista solo per estetica, inutile parlare di prestazioni o resa su strada.
    A mio avviso è una INCOMPRESA \ INCOMPIUTA!
    Una seconda serie avrebbe magari fatto breccia nel mercato e di conseguenza fatto risorgere le sorti del primo modello.
  • Claudio.Rosso, Roma (RM)

    @paoktm

    Cosa potrei risponderle. Pazienza che la moto' non le piaccia. O che i musei li trovi pieni di roba orripilante. Mi auguro che si senta appagato dalla vista della sua plasticosa ktm made in india.
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Aprilia Motò 6.5 650
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Aprilia
  • Modello Motò 6.5
  • Allestimento Motò 6.5 650
  • Categoria Naked
  • Inizio produzione 1995
  • Fine produzione 2002
  • Prezzo da 5.304 - chiavi in mano, comprensivo di immatricolazione
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.133 mm
  • Larghezza 800 mm
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra n.d.
  • Altezza sella da terra MIN 810 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse n.d.
  • Peso a secco 150 Kg
  • Peso in ordine di marcia n.d.
  • Cilindrata 650 cc
  • Tipo motore n.d.
  • Tempi 4
  • Cilindri 1
  • Configurazione cilindri -
  • Disposizione cilindri -
  • Inclinazione cilindri -
  • Inclinazione cilindri a V -
  • Raffreddamento n.d.
  • Avviamento n.d.
  • Alimentazione n.d.
  • Alesaggio n.d.
  • Corsa n.d.
  • Frizione n.d.
  • Numero valvole n.d.
  • Distribuzione n.d.
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione n.d.
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza n.d.
  • Coppia n.d.
  • Emissioni n.d.
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 5
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 16 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale n.d.
  • Telaio n.d.
  • Sospensione anteriore n.d.
  • Escursione anteriore n.d.
  • Sospensione posteriore n.d.
  • Escursione posteriore n.d.
  • Tipo freno anteriore disco
  • Misura freno anteriore n.d.
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore n.d.
  • ABS No
  • Tipo ruote n.d.
  • Misura cerchio anteriore 18 pollici
  • Pneumatico anteriore n.d.
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore n.d.
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Aprilia

Usato: Aprilia Motò 6.5 650

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta