Mercato dell'Usato

La vendita di moto usate ha continuato a crescere a novembre

- Numeri molto buoni nei passaggi di proprietà dei motocicli a novembre, che sono cresciuti anche nei confronti del 2019. Il 2021 fin qui ha visto incrementi pari a quelli del nuovo
La vendita di moto usate ha continuato a crescere a novembre

Dopo il rallentamento di ottobre, il primo per quanto riguarda il raffronto con l'intero 2019, le vendite di moto e scooter usati ha ripreso a tirare in Italia.

Con un andamento superiore a quanto visto nel caso delle prime immatricolazioni, che sono invece calate leggermente a novembre rispetto allo stesso mese del 2020 e sono state in ripresa del 16% rispetto a novembre 2019, con le sole moto a +38%.

I passaggi di proprietà netti sono stati infatti quasi 40.000 (39.495 per la precisione), ovvero +10,4% su novembre 2020 e +23,5% sullo stesso mese del 2019. Le nuove immatricolazioni sono state 12.176, significa che il rapporto fra usato e nuovo è stato di 3,2 (ogni 100 motocicli nuovi sono stati acquistati 324 usati).

Una buona vivacità legata non solamente alla carenza di alcuni modelli nuovi, ma probabilmente all'aumentato interesse verso moto e scooter in generale.

Ricordiamo che per uniformità, e attinenza con il mercato reale, consideriamo sempre i passaggi di proprietà netti depurati dalle minivolture (che sono i trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al cliente finale).

Un 2021 con più usati

Le statistiche diffuse mensilmente dal bollettino Auto Trend dell'ACI raccontano poi che le vendite dell'usato nei primi undici mesi del 2021 sono state altrettanto positive. Se. come abbiamo visto pochi giorni fa, da gennaio a novembre il mercato del nuovo è cresciuto del 22,2% sul 2020 e del 15% nei confronti del 2019, l'usato è andato ancora meglio.

I passaggi di proprietà netti sono arrivati a quota 617.105, ben più di quanto visto nelle annate complete del 2020 e 2019. Il guadagno dei primo undici mesi è stato di +21,9% nei confronti del 2020 e del 18,2% rispetto al 2019 che è stato un anno “normale”, esente dagli effetti della pandemia.

Bene anche le radiazioni

Aumentati gli acquisti di usati, come solitamente accade sono incrementate anche le radiazioni seppur in misura minore.
A novembre le pratiche sono state 9.780 (+6,2% su novembre dell'anno scorso e +11,9% su quello di due anni fa). Nel periodo gennaio-novembre le radiazioni sono state 109.548, in aumento del 25,4% sull'analogo periodo del 2020 e con un +3,1% rispetto al 2019.

fonte dati ACI Auto Trend

  • Bepi1978, Monza (MB)

    Peccato che con l'usato la fregatura è dietro l'angolo, sia per acquisti da privato che per acquisti da concessionario (km ridotti, manutenzioni parziali, ecc.).
    Di recente mi sono dovuto confrontare (e non è ancora finita) con la nuda e cruda realtà, tra qualche giorno ne farò una specifica lettera alla redazione.
  • MAXPAYNE IT, Fusignano (RA)

    Te credo che aumentano le vendite dell'usato! Il nuovo ha prezzi da rapina!
Inserisci il tuo commento