Rumors

La nuova KTM 1290 Super Adventure. Avrà anche il radar?

- In rete circolano le foto della nuova KTM 1290 Super Adventure che potrebbe essere presentata ad EICMA 2019. Sarà la prima KTM con l'ARAS?
La nuova KTM 1290 Super Adventure. Avrà anche il radar?

Sono già passati tre anni da quando la KTM 1290 Super Adventure è stata presentata ad Intermot 2016 e quindi commercializzata l'anno successivo; questo arco di tempo è stato sufficiente a far intervenire due novità importanti che stanno probabilmente spingendo KTM a far debuttare quanto prima la nuova versione della potentissima Maxi Enduro austriaca: l'avvento della normativa Euro 5 e la sempre maggiore richiesta da parte dell'utenza di sistemi elettronici avanzati in grado di essere di supporto nella guida.

Se a questi sommiamo il fatto che generalmente un biennio è quanto trascorre tra l'introduzione di un modello e la sua successiva evoluzione, possiamo ipotizzare che a breve potremmo vedere l'erede della adrenalinica e polivalente bicilindrica di KTM.

Guarda tutti gli annunci di KTM 1290 Super Adventure nuove

Guarda tutti gli annunci di KTM 1290 Super Adventure usate

Guarda tutti gli annunci sull'usato KTM

I colleghi di rideapart hanno infatti pubblicato alcune foto (tra cui quella che apre questo articolo) che svelano quanto sia in avanzata fase di collaudo il prototipo della nuova 1290 Super Adventure e tutto farebbe supporre che EICMA 2019 sia il momento giusto per mostrarla al pubblico sia nella versione S che R, più fuoristradistica. La moto ricorda in alcuni tratti la Adventure 790: la carenatura si spinge più in basso rispetto al modello attuale e sembra proprio che come nella 790 il serbatoio arrivi fino a coprire la parte inferiore del propulsore forse per recuperare la capienza persa passando dal MY 2015 al MY2017 o per accentrare verso il basso le masse.

Sospensioni semiattive WP confermate così come il pacchetto elettronico con cornering ABS e – ad occhio – l'ergonomia appare rivista, mentre il contenitore d'alluminio sulla sinistra sembra posticcio e magari montato soltanto per contenere sensori e strumentazione per i test.

Dal propulsore e dalla sua gestione elettronica ci aspettiamo qualche novità, perlomeno per adattarsi alle inasprite normative antinquinamento che interverranno nel 2020 senza perdere nulla della sua proverbiale grinta e per non lasciare a casa nessuno dei 160 cv del modello 2017.

Sulla parte elettronica avanzata, invece, puntiamo tutto sull'introduzione di quel pacchetto sviluppato assieme a Bosch di cui abbiamo già parlato nel nostro speciale Moto e Hi-Tech: l'ARAS, i sistemi di ausilio alla guida come Adaptive Cruise Control, Forward Collision Warning System e Blind Spot Detection che costituirebbero la grande novità tecnologica per il 2019 per la casa di Mattighofen e traghetterebbero KTM per prima nel mondo di controlli automatici, radar e, forse, anche di interconnessione tra i veicoli.

il radar Bosch installato su un prototipo KTM
il radar Bosch installato su un prototipo KTM

Ad un'analisi più attenta, dove il prototipo in foto alloggia quello che sembra un piccolo e posticcio faro poliellisoidale potrebbe essere inserito successivamente il radar anteriore, mentre nelle altre foto in rete non si vede un vano per il radar posteriore.

Se anche Ducati presenterà ad EICMA 2019 la sua prima moto dotata di radar, come annunciato più volte, il Salone della moto che ci attende a novembre sarà certamente molto interessante. Stay tuned!

  • DocAlchemist, Milano (MI)

    Io ho il 1090, unica moto in cui il mio ginocchio non patisce, angolo sella pedane in avanti perfetto. Ho messo sella in gel, più alta, e alzato di 3 cm il manubrio, un buon compromesso tra carico dell'avantreno in velocità e maneggevolezza, almeno per me. Tocco benissimo, anche se sono circa 1.80. Il problema della ergonomia della moto è che le posizioni di sella e pedane sono praticamente fisse. Le pedane arretrate e avvicinate alla seduta ti rovinano nelle lunghe percorrenze. La mia KTM ha al possibilità di regolarle in due posizioni, io uso quella più avanzata, assai comoda e in piedi mi permette di caricare parecchio bene sia davanti che dietro, anche se ormai faccio solo sterrati, non vero fuoristrada. In più, ho l'antiskid sulla ruota posteriore, escludibile , un apparecchietto da poche decine di euro. Strano che un 1290 non lo avesse, facendo danno al suo proprietario. Ma, avere tanti cavalli e poco peso, richiede sempre attenzione. E il polso delicato e sensibile è insostituibile… Questa sarà una gran moto.
  • gimpo

    Io più che i gingilli elettronici vorrei... una KTM con un bel cardano!
    Ma anche plastiche a somantaggio rapido e cassetti/cassettini sparsi sulla moto.
    Posso osare di più? Vorrei anche una sella che si alza/abbassa di un paio di centimetri agendo su una leva occultata sul fianco della moto (una sella bassa aiuta dare la zampata in fuoristrada nei momenti critici).

    Lo so... sogno... sono cose troppo pratiche. Meglio i 160 cavalli di una racer da pista... buahhhh! :(
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

KTM 1290 Super Adventure S (2017 - 20)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca KTM
  • Modello 1290 Super Adventure
  • Allestimento 1290 Super Adventure S (2017 - 20)
  • Categoria Enduro Stradale
  • Inizio produzione 2017
  • Fine produzione n.d.
  • Prezzo da 18.130 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza n.d.
  • Larghezza n.d.
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra 220 mm
  • Altezza sella da terra MIN 860 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.560 mm
  • Peso a secco 215 Kg
  • Peso in ordine di marcia 238 Kg
  • Cilindrata 1.301 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 2
  • Configurazione cilindri a V
  • Disposizione cilindri longitudinale
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V 75
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 108 mm
  • Corsa 71 mm
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole 4
  • Distribuzione bialbero
  • Ride by Wire
  • Controllo trazione
  • Mappe motore 4
  • Potenza 160 cv - 118 kw - 8.750 rpm
  • Coppia 14 kgm - 140 nm - 6.750 rpm
  • Emissioni Euro 4
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 23 lt
  • Capacità riserva carburante 3,5 lt
  • Trasmissione finale catena
  • Telaio Telaio a traliccio composto da tubi d'acciaio in cromo molibdeno, verniciato a polvere
  • Sospensione anteriore WP-USD semiattive Ø 48 mm
  • Escursione anteriore 200 mm
  • Sospensione posteriore Monoammortizzatore semiattivo WP
  • Escursione posteriore 200 mm
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 320 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 267 mm
  • ABS
  • Tipo ruote raggi
  • Misura cerchio anteriore 19 pollici
  • Pneumatico anteriore 120/70 ZR 19"
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore 170/60-ZR 17"
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
KTM
  • Sportmotorcycle Italia S.R.L. Via Spallanzani 16/A
    24061 Albano Sant'Alessandro (BG) - Italia
      http://www.ktm.com/it/

Scheda tecnica

KTM 1290 Super Adventure R (2017 - 20)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca KTM
  • Modello 1290 Super Adventure R
  • Allestimento 1290 Super Adventure R (2017 - 20)
  • Categoria Enduro Stradale
  • Inizio produzione 2017
  • Fine produzione n.d.
  • Prezzo da 18.650 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza n.d.
  • Larghezza n.d.
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra 250 mm
  • Altezza sella da terra MIN 890 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.580 mm
  • Peso a secco 217 Kg
  • Peso in ordine di marcia 240 Kg
  • Cilindrata 1.301 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 2
  • Configurazione cilindri a V
  • Disposizione cilindri longitudinale
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V 75
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 108 mm
  • Corsa 71 mm
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole 8
  • Distribuzione bialbero
  • Ride by Wire
  • Controllo trazione
  • Mappe motore 4
  • Potenza 160 cv - 118 kw - 8.750 rpm
  • Coppia 14 kgm - 140 nm - 6.750 rpm
  • Emissioni Euro 4
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 23 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale catena
  • Telaio Telaio a traliccio composto da tubi d'acciaio in cromo molibdeno, verniciato a polvere
  • Sospensione anteriore Forcella a steli rovesciati WP-USD Ø 48 mm
  • Escursione anteriore 220 mm
  • Sospensione posteriore Monoammortizzatore PDS WP
  • Escursione posteriore 220 mm
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 320 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 267 mm
  • ABS
  • Tipo ruote raggi
  • Misura cerchio anteriore 21 pollici
  • Pneumatico anteriore 90/90-21"
  • Misura cerchio posteriore 18 pollici
  • Pneumatico posteriore 150/70-ZR 18"
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
KTM
  • Sportmotorcycle Italia S.R.L. Via Spallanzani 16/A
    24061 Albano Sant'Alessandro (BG) - Italia
      http://www.ktm.com/it/

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta