mercato

Harley-Davidson Iron 883 Special Edition S, the Black Beauty

- La filiale italiana di H-D ripete una felice operazione déjà-vù e sforna una versione S della Iron Special Edition con i loghi tricolori. Agghindata sempre con accessori originali, mantiene il prezzo di 9.800 euro
Harley-Davidson Iron 883 Special Edition S, the Black Beauty


Il 6 settembre scorso, Harley-Davidson Italia presentò la nerissima Iron 883 Special Edition, personalizzata con loghi tricolori e venduta al prezzo di 9.800 euro, chiavi in mano, contro i 9.100 della Iron base. La bella special, personalizzata dalla filiale italiana con accessori originali Harley, è stata venduta fino al 31 dicembre scorso, ed era possibile acquistarla anche usufruendo del particolare programma di finanziamento Harley/Own, già diffusissimo nel mondo dell’auto, ma caso unico nel nostro settore, ed esteso su tutta la famiglia Sportster. Le 150 Iron SE disponibili sono state vendute subito tutte, circa la metà delle quali proprio tramite Harley/Own, iniziativa commerciale evidentemente gradita dagli utenti.
 

Harley-Davidson Iron 883 Special Edition S
Harley-Davidson Iron 883 Special Edition S

Oggi si ripete l’operazione: è arrivata la nuova Iron 883 Special Edition S, vezzosamente denominata Black Bauty, anch’essa tutta nera opaca, e anch’essa personalizzata con loghi tricolori – sul guscio del filtro aria e sull’estremità del parafango posteriore – e con accessori scelti sulla base dei consigli e le preferenze degli utenti. Ovviamente confermati il manubrio dragbar ed i retrovisori corti montati al contrario, sotto al manubrio, divenuti un must subito dopo l’apparizione sulla bella e gettonatissima Sportster 1200 Forty Eight, ecco che sulla nuova S figurano il mini-cupolino emisferico, i paracalore neri sui collettori di scarico ed il puntale davanti al motore, che fa tanto dragster. Non mancano le tubazioni dei freni tipo aeronautico, con guaine intrecciate in acciaio, e la sella Asy. La Iron Special Edition S è già disponibile, questa volta fino alla metà di giugno. E naturalmente è ancora possibile acquistarla sfruttando le opportunità offerte da Harley/Own: la novità, per quanto riguarda questo secondo noi appetibile sistema di finanziamento, sta nel fatto che quest’anno è esteso a tutta la gamma Harley-Davidson, ad eccezione delle specialissime CVO.


Il suggestivo video allegato è stato girato sul vecchio ed abbandonato tracciato del circuito di Casale Monferrato (Alessandria), in attività negli anni 70 e oggetto di numerosi contenziosi con gli abitanti dei paesi vicini, che portarono alla chiusura dell’impianto.
 

  • DEVNULL, Como (CO)

    x marcus64

    Setta di invasati no dai... ce ne sono molti, è vero, non fare di tutta l'erba un fascio!
    In merito alla rivendibilità dipende molto cosa hai comprato (v-rod e rocket ad esempio si vendono a fatica) ma in linea di massima si vendono e tengono anche bene il valore tutti i modelli (però è anche vero che questo periodo di "austerity" limita molto i potenziali acquirenti...).

    Parlando di questa bella 883... mi piace, è particolare e cattiva, se solo avesse il retrotreno più basso sarebbe perfetta!
  • marcus64, genova (GE)

    ...ero harleyista

    ...infatti non vedo l'ora di uscire da questa setta di invasati; nulla da dire sul gusto di guida della moto ma tutto quello che le ruota attorno, abbigliamentoe accessori, è davvero insostenibile, anche per chi pratica il fai da te. come tutte le cose elitarie sembra che per comprarla devi avere delle referenze mentre quando tenti di rivenderla non la vuole nessuno...
Inserisci il tuo commento