Harley-Davidson Hydra-Glide Revival, eccola!

Harley-Davidson Hydra-Glide Revival, eccola!
Nicola Andreetto
Svelato il quarto modello della serie speciale e limitata Icons per il 2024. La nuova Hydra-Glide Revival celebra la prima storica Harley-Davidson che introdusse la forcella telescopica 75 anni fa
1 marzo 2024

Sono passati settantacinque anni tondi tondi da quando Harley-Davidson introdusse in gamma la prima forcella telescopica creando di fatto uno dei modelli più iconici della sua storia, la Hydra-Glide. Come vi avevamo preannunciato, le voci di corridoio sono state confermate ed eccoci dunque con il quarto modello della serie speciale e limitata Icons che ogni anno ci fa viaggiare nel tempo e nella fantasia. Per il 2024 si torna dunque indietro al 1949 quando l'introduzione della forcella sui modelli F ed E cambiò anche il modo di percepire e di usare la motocicletta spingendo sempre più motociclisti ad attraversare gli States sulle highways americane. Con lo stesso spirito di riscoperta della libertà, ma soprattutto con un'attenzione maniacale agli stilemi del periodo, nasce dunque oggi la Hydra-Glide Revival, una celebrazione di un periodo storico prima ancora che di un modello ed un vero tripudio di dettagli in stile fifties. Ne saranno costruite non più di 1.750 e saranno tutte numerate così come prevede il programma annuale Icons Motorcycle Collection. Il prezzo in Italia è di 34.700 euro

Harley-Davidson Hydra-Glide Revival 2024
Harley-Davidson Hydra-Glide Revival 2024

Hydra-Glide Revival, un salto nei mitici Fifties

Per l'ispirazione di questa Hydra-Glide Revival, gli stilisti Harley-Davidson hanno attinto in modo particolare ai modelli prodotti tra il 1954 e il 1956 quelli più riconosciuti come Hydra per l'appunto. Si parte con una vernice personalizzata Redline Red con banda Birch White ai lati del serbatoio, lo stesso design dei modelli del 1956. I dettagli includono gli stemmi cromati "Harley-Davidson V" sul serbatoio, ispirati a quelli del 1955-56, e gli stemmi con la scritta "Hydra-Glide" sui lati del parafango anteriore. Il numero di serie "Hydra-Glide Revival" sulla piastra del manubrio e la grafica Icons Motorcycle Collection sul parafango posteriore identificano questo modello in tiratura limitata. Anche la grafica della strumentazione è ispirata a quella del tachimetro del 1954-55. Il parabrezza rimovibile bicolore alto 21 pollici (53,3 cm) ha la porzione inferiore in tinta con la colorazione Redline Red. La copertura cromata rotonda del filtro dell'aria e i cerchi in acciaio cromato completano il look nostalgico. Il parafango anteriore e posteriore, il paramotore, i coperchi delle forcelle, il gruppo motore e lo scarico hanno una finitura cromata lucida.

La sella è rifinita con un bordo in pelle decorato e sfrangiato, con cuciture bianche e rosse a contrasto e da una staffa cromata per un look retro. La cinghia del serbatoio in pelle nera è decorata da borchie e da un concho. Le borse in pelle e vinile sono impreziosite da concho cromati con dettaglio rosso in acrilico, borchie cromate e frange in pelle, cuciture bianche e rosse a contrasto. Le due borse sono resistenti all'acqua, hanno la serratura per garantire la sicurezza e sono dotate di un interno rigido per mantenere la loro forma stagione dopo stagione.

Sotto la pelle un Softail 114

La base su cui è costruita questa Revival è il telaio Softail con motore Milwaukee-Eight 114 da 94 CV e 156 Nm dotato di contralbero di bilanciamento e di filtro dell'aria Screamin' Eagle® High-Flow. Il monoammortizzatore è regolabile da sotto la sella, per trovare il personale comfort di guida pur conservando il classico profilo da hardtail. Altre piccole ma fondamentali concessioni alla modernità sono il cruise control elettronico, faro e le luci ausiliarie a LED e ovviamente l'ABS.

La Hydra-Glide Revival non è però l'ultima novità introdotta da Harley-Davidson per il 2024. Da questo momento è infatti disponibile anche la collezione Tobacco Fade Enthusiast della quale vi raccontiamo in questo articolo dedicato.

Argomenti

Caricamento commenti...