Harley-Davidson: gamma 2015

Harley-Davidson: gamma 2015
Edoardo Licciardello
  • di Edoardo Licciardello
La Casa di Milwaukee anticipa l’uscita delle novità per l’anno prossimo. Tre novità per la famiglia Glide, quattro nuove CVO e freni più efficaci per la famiglia Softail. Presentazione al Salone Intermot di Colonia
  • Edoardo Licciardello
  • di Edoardo Licciardello
26 agosto 2014

Raffica di novità per Harley-Davidson, che anticipa rispetto ai saloni autunnali (le vedremo fisicamente al Salone Intermot di Colonia) il disvelo delle proprie novità. Novità che per il 2015 comprendono modelli completamente nuovi per Street Glide, Road Glide ed Electra Glide Ultra Limited Low, quattro edizioni speciali per la famiglia Custom Vehicles Operations e infine un nuovo impianto frenante più efficace e comodo nell’azionamento per la famiglia Softail. Vediamo nel dettaglio cosa cambia per ciascun modello.

 

Road Glide Special

 

Harley-Davidson Road Glide Special 2015
Harley-Davidson Road Glide Special 2015

Come vi avevamo anticipato qualche settimana fa, dopo l’annuncio di Sturgis finalmente arriva anche in Europa la Road Glide, la granturismo per eccellenza secondo Milwaukee profondamente rivista con l’avvento del Project Rushmore. La carenatura è stata rastremata per aumentare la stabilità e ridurre le turbolenze sul casco del pilota, l’impianto di illuminazione è stato aggiornato con unità Daymaker, e anche i sistemi di infotainment nonché tutti i comandi a manubrio e pedale sono stati profondamente rivisti.

Il cuore del modello è il bicilindrico da 1.690 cc High Output Twin Cam 103 (da 86 cavalli e 138 Nm) dalla coppia taurina a cui va il compito di muovere i 369 kg a secco – destinati a salire con il pieno del serbatoio da 22,7 litri – attraverso la trasmissione a sei marce Cruise Drive. Nuove anche le sospensioni e l’impianto frenante con sistema frenante combinato Reflex dotato di ABS. Le colorazioni disponibili saranno Vivid Black, Amber Whiskey, Black Denim e Superior Blue. La Road Glide partirà da 26.400 euro chiavi in mano.

 

Street Glide Special

La Street Glide Special 2015
La Street Glide Special 2015

La Street Glide, declinazione Bagger della famiglia Electra Glide più leggera ed agile delle sorelle per risultare versatile tanto nel turismo ad ampio raggio quanto nell’uso quotidiano, si rinnova seguendo la falsariga della Road Glide. Il propulsore è lo stesso High Output Twin Cam 103, montato però su una moto più leggera di 13 kg e più bassa grazie a diverse sospensioni posteriori con assistenza pneumatica. La carenatura Batwing, che integra il doppio faro alogeno, sacrifica un po’ di protezione sull’altare della stabilità aerodinamica e dello stile.

L’evoluzione della Street Glide prosegue con gli stessi aggiornamenti al sistema di infotaiment di bordo (anche in questo caso dotato del sistema audio Boom! Box 6.5GT, con navigatore e touchscreen), ai comandi nonché all’impianto frenante già visti sulla Road Glide, e con finiture di pregio come l’interno carenatura verniciato e filettature di serie. La Street Glide Special, sarà disponibile nelle colorazioni Vivid Black, Brilliant Silver Pearl, Amber Whiskey, Charcoal Pearl, Morocco Gold Pearl, Black Denim e Deep Jade Pearl a partire da 26.000 euro.

 

Electra Glide Ultra Limited Low

La Ultra Limited Low 2015
La Ultra Limited Low 2015

La Ultra Limited Low completa le novità per la famiglia Touring 2015. Si tratta sostanzialmente del modello Ultra Limited adattato alle esigenze dei meno alti: la Casa di Milwaukee ha lavorato tanto sull’assetto quanto sulla posizione di guida e sulle funzioni di contorno per rendere più accessibile questa declinazione di Electra Glide senza però che gli interventi spicchino da un punto di vista estetico. A meno di un confronto diretto, all’americana verrebbe da dire, è praticamente impossibile distinguere la Low da una normale Ultra Limited.

Il lavoro ha comportato un abbassamento delle sospensioni e della sella, un arretramento del manubrio, l’adozione di un cavalletto più facilmente accessibile, il riposizionamento delle pedane del passeggero arrivando fino a ridurre il diametro delle manopole. La Ultra Limited Low parte da 29.100 euro chiavi in mano, nelle colorazioni Vivid Black, Superior Blue, Two-Tone Brilliant Silver Pearl/Vivid Black, Two-Tone Amber Whiskey/Vivid Black, Two-Tone Mysterious Red Sunglo/Blackened Cayenne Sunglo, Two-Tone Deep Jade Pearl/Vivid Black, Custom Colour Radioactive Green.

 

Softail: impianto frenante aggiornato

La famiglia Softail viene dotata di un nuovo impianto frenante contraddistinto da migliorie nella modulabilità e nella risposta, con il beneficio aggiunto di uno sforzo alla leva ridotto del 40%. L’impianto è infatti composto da una nuova pinza fissa, dalla rigidità aumentata, con quattro pistoncini a diametro differenziato (34 e 32 mm) con trattamento superficiale volto ad aumentarne la scorrevolezza iniziale. Nuovi anche pastiglie, disco da 300 mm e pompa, contraddistinta da un diverso rapporto di torchio idraulico. Pompa e pinze sono state ristilizzate per adattarne il look alla linea di ciascun modello.

 

CVO Road Glide Ultra e Street Glide

Il sistema audio Boom! aggiornato della Street Glide Ultra
Il sistema audio Boom! aggiornato della Street Glide Ultra

La famiglia CVO si arricchisce di due nuovi modelli su base Street Glide e Road Glide Ultra. La prima riceve un nuovo sistema Boom! Audio da 600 W con due unità frontali biamplificate e due posteriori a tre vie, oltre a quattro nuove colorazioni.

La Road Glide Ultra cambia con l’adozione di nuove colorazioni e cromature ancora più estese, ma soprattutto con un maggior vigore dovuto al propulsore Screamin’ Eagle Twin-Cooled Twim Cam 110.

 

Argomenti

Ultime da News

Da Automoto.it

Caricamento commenti...

Hot now