Attualità

Harley-Davidson: 5 milioni di moto prodotte. Cento novità in arrivo

- L’Harley-Davidson numero 5 milioni è stata costruita a York, progettata a Milwaukee e venduta nel Wisconsin. Oltre alla LiveWire, presto in vendita, sono attese 100 novità entro il 2027 nella strategia “More Roads”

L’8 maggio scorso è stata una giornata da ricordare per Harley-Davidson: dalla catena di montaggio del suo stabilimento di York è scesa la cinque milionesima moto prodotta dalla storica marca americana. Il video qui sopra è dedicato a questo traguardo.

La moto è una Heritage Classic 2019ed è stata acquistata da Walter Barlett, presso la concessionaria Bull Falls Harley-Davidson di Wausau, nel Wisconsin: quasi a metà strada tra la fabbrica di York e la sede H-D di Milwaukee insomma. La consegna della moto è stata comunicata via tweet dalla stessa H-D, che è già proiettata verso i prossimi cinque milioni di esemplari da produrre: “cinque milioni di sogni realizzati”, come amano sottolineare a Milwaukee.

Fra questi ci sono anche i modelli 2020 annunciati l’anno scorso,  fra i quali si attendono l’adventure touring Pan America 1250, la FXDR 114, e soprattutto le 100 novità in arrivo entro il 2027, previste nel piano More Roads. Tra queste non manca la futura famiglia elettrificata, della quale la LiveWire, prevista in produzione questa estate, non è che la prima moto della serie.

La storia della Harley-Davidson Vehicle Operations di York è iniziata durante la Seconda Guerra Mondiale, quando la Marina degli Stati Uniti commissionò una fabbrica capace di soddisfare l’urgente fornitura di cannoni antiaerei da montare sulle navi impiegate nel conflitto.
Nel 1973 la fabbricazione delle moto Harley-Davidson arrivò a York: le Sportster Ironhead e Shovelhead occuparono per prime le prime linee di produzione. E quando, nel1981, un gruppo di imprenditori e di dirigenti Harley-Davidson acquistò la Motor Company dalla AMF, risollevandola da una profonda crisi, la sede di York fu compresa nell’operazione.

Ancora oggi a York si producono telai, serbatoi, parafanghi, si rifiniscono e si assemblano le moto con sistemi moderni. Questo stabilimento sta crescendo e la gran parte delle moto H-D che vengono esportate nel mondo, e tutte quelle che sono vendute negli USA, nascono qui.

Vedi il listino con tutti i modelli Harley-Davidson

  • Katana05, Novellara (RE)

    Bel servizio. Facciamo festa, meglio ignorare il continuo calo di vendite, il valore delle azioni che dal 2014 è più che dimezzato e la crisi ormai imminente. La nuova Harley elettrica sarà un successone, ammesso che arrivi nei negozi prima della catastrofe.
  • Utente_qualsiasi, Faenza (RA)

    Facile fare tanti modelli. Prendono la stessa moto, cambiano la forma del manubrio ed ecco un nuovo modello !
Inserisci il tuo commento