Hard Enduro. Rivelazione Versilia Sand&Stone

Hard Enduro. Rivelazione Versilia Sand&Stone
Piero Batini
  • di Piero Batini
L’Hard Enduro torna in Italia. Con un progetto travolgente tra mare e montagna: Versilia Sand&Stone. È ancora Michele Bosi, il creatore dell’incredibile Abestone
  • Piero Batini
  • di Piero Batini
21 maggio 2024

Versilia, 21 Maggio 2024. Ci sono idee che faticano a materializzarsi, e ci sono progetti complessi che realizzano un successo immediato, straordinario. Abestone è stata una grande realizzazione, da “imputarsi” all’immaginazione senza limiti del suo creatore, Michele Bosi, e al lavoro di una squadra di amici e partner incredibili. Ad Abestone a un certo punto è venuta a mancare, quasi letteralmente, la terra sotto i piedi, e una delle storie più belle del Campionato del Mondo Hard Enduro ha dovuto fermarsi allo stop pur avendo la precedenza. Dai fallimenti, come si dice, si deve emergere più forti, ma non è questo il caso, anzi. Dal successo di Abestone Michele Bosi ha ricavato la carica e l’esperienza per spingersi più avanti e comporre un progetto ancora più ambizioso e spettacolare.

Così, sotto uno dei cieli più belli della toscana, tra mare e montagna nasce Versilia Sand&Stone. Il social aveva introdotto l’intenzione alimentando curiosità e mistero, adesso ecco le linee essenziali del progetto. Il tema centrale è ancora l’Hard Enduro, passione e pratica di Bosi, e il teatro non poteva essere che quello di una delle più belle regioni del Mondo, la Toscana. Trasportate le regole e il format della spettacolare e iper tecnica disciplina in un contesto diverso, Versilia Sand&Stone sviluppa il tema dell’Hard Enduro su due piani distinti, uniti da un programma travolgente. La prima parte della Gara, distesa sulla durata di un week end, sarà ambientata sulla spiaggia della Versilia, la seconda si spingerà, senza soluzione di continuità, nell’entroterra della riviera alla ricerca di quei dislivelli “violenti” che caratterizzano lo spettacolo dell’impossibile. La prima parte sarà configurata in modo tale da consentire l’accesso anche ai non-campioni, la seconda completerà il crescendo fino all’estremo della finalissima. Due forme di spettacolo massimo del Fuoristrada si incontrano in una nuova, assolutamente originale competizione, il cui dettaglio sarà rivelato più avanti.

Al momento basti sapere che la timeline prevede una prova generale, o preview di Versilia Sand&Stone in autunno, e il numero 1 della nuova Gara di Michele Bosi in Primavera. L’obiettivo è duplice: catalizzare l’attenzione del pubblico di appassionati che ha richiamato a gran voce, e riportare in Italia una prova di riferimento del Campionato del Mondo Hard Enduro!

© Immagini Red Bull Content Pool