Attualità

Germania vs Italia: Le 50 moto più vendute (Scooter e 125 compresi)

- Motociclisti italiani e tedeschi hanno gusti più simili di un tempo quando si parla di nuove moto da comperare. Ma permangono le differenze: ecco cosa piace a loro e cosa a noi
Germania vs Italia: Le 50 moto più vendute (Scooter e 125 compresi)

Paese che vai, motociclista che trovi. Come abbiamo visto pochi giorni fa, i gusti dei motard francesi sono piuttosto diversi da quelli degli appassionati nostrani, tanto che in Francia si vendono molto bene dei modelli che da noi sono quasi snobbati, e in Italia accade in alcuni casi l’esatto contrario.

La classifica dei modelli di moto più venduti in Germania nel 2019 ci offre un’altra occasione per notare le diversità nelle scelte di acquisto fra motociclisti italiani e stranieri.

Cominciamo con il notare che anche in Germania il 2019 è stato un anno positivo per le vendite, con le immatricolazioni di modelli di cilindrata superiore a 125 cc che sono aumentate del 4,3% (passando da 107.534 a 112.122 unità) dopo il +7,4% del 2018. Quello tedesco si conferma quindi il mercato più importante per le vendite di moto rispetto all’Italia: un mercato che nel 2019 ha visto quasi 99.000 moto immatricolate (+6,3%), ma compresi anche i modelli da 125 cc, categoria che in Germania ha ottenuto 20.681 immatricolazioni (+12,2%) nel 2019.
Le vendite totali tedesche - moto, moto fino a 125 cc e scooter (16.595 unità per quest'ultima voce)  - hanno totalizzato 165.311 veicoli, ovvero +6,5%.

BMW, come abbiamo scritto qui, ha proprio in Germania il suo principale mercato mondiale: oltre 24.500 moto e un +10% che le valgono il 22% della quota di mercato tedesco. Segue staccata KTM (13.000 unità circa), di un soffio su Honda (12.900), e poi vicinissime Kawasaki (12.700) e Yamaha (12.550 unità).

Il balzo in avanti compiuto da KTM, e soprattutto la sua quota di mercato dell’11,6%, decisamente maggiore che non Italia, spiega quindi la numerosa presenza di modelli della marca austriaca nella Top 50 tedesca (ben undici) e con un numeri spesso molto superiori a quanto avviene da noi.
La tabella che trovate qui sotto indica le prime 50 moto over 125 cc vendute in Germania, a fianco trovate i numeri ottenuti dagli stessi modelli in Italia.

Fra gusti italiani e tedeschi ci sono maggiori affinità che non fra quelli di italiani e francesi, tuttavia emergono alcune significative differenze.
In comune c’è la moto che si trova al primo posto di entrambe le classifiche: la BMW R1250GS – standard più Adventure – stacca in entrambi i Paesi il secondo modello in graduatoria, ma oltre alla cifra raggiunta in casa, va osservato come in Germania la nuova 1250 sia cresciuta di ben il 29% rispetto alla GS1200 dell’anno prima.


Tra i modelli BMW in classifica risaltano i numeri notevolmente maggiori ottenuti in Germania da S1000R ed S1000RR; Honda vende da parte sua vende molto meglio le CMX500 Rebel, CBR 500R e CB500F; Kawasaki Germania ci supera parecchio nelle vendite di Z900RS, Vulcan e Ninja 650; KTM mostra le maggiori differenze nelle vendite di SuperDuke 1290R e GT; Suzuki vende molto meglio la SV650 e poi la GSX-F750; le Harley-Davidson mostrano mediamente numeri maggiori, e Husqvarna piazza un numero alto di 701 Supermoto.

Grazie al maggior numero di moto vendute in Germania è normale che mediamente lo stesso modello venda di più in quel paese che non in Italia. Se si considera questa condizione le differenze sono perciò spesso relative.

Vediamo invece le maggiori differenze. Sicuramente il fatto che in Italia preferiamo le maxi enduro e le crossover modifica le cose: in Italia vende meglio la Honda Africa Twin (al secondo posto da noi e quinta in Germania), ma soprattutto vendono Meglio la Yamaha Tracer 900, la Honda NC75X (2.132 contro 955 unità), la Suzuki V-Strom 650, la Moto Guzzi V85TT e la Ducati Multistrada 1260 (1.232 contro 672 esemplari). Inoltre nella Top 50 tedesca mancano Ducati Multistrada 950 e Panigale V4, Yamaha Tracer 700, Benelli TRK 502, Fantic Caballero 500, per citare le più note da noi.

 

Top 50 Germania vs Italia

Pos. Marca e modello Vendite Germania 2019 Vendite Italia 2019
1 BMW R 1250 GS e ADV 9.417 6.462
2 Yamaha MT-07 3.707 1.808
3 Kawasaki Z 900 3.139 1.526
4 Kawasaki Z 650 2.720 1.270
5 Honda Africa Twin CRF1000L 2.428 3.428
6 KTM 790 Duke 2.073 753
7 Honda CMX 500 Rebel 1.786 481
8 KTM 390 Duke 1.744 609
9 Yamaha MT-09 1.653 1.669
10 KTM 690 SMC 1.643 268
11 BMW F 750 GS 1.601 872
12 Yamaha Tracer 900 .1465 2.714
13 Suzuki SV 650 1.388 256
14 Suzuki GSX-S 750 1.376 529
15 Honda CB 500 F 1.278 795
16 Honda CB 650 R 1.236 926
17 KTM 1290 Super Duke R 1.229 329
18 Harley-Davidson Street Bob 1.214 317
19 Kawasaki Z 900RS 1.138 314
20 BMW F 850 ​​GS 1.060 869
21 BMW S 1000 XR 1.051 459
22 KTM 790 Adventure 1.042 487
23 BMW R 1250 R 1.033 441
24 KTM 1290 Super Adventure 1.020 605
25 Kawasaki Vulcan S 982 268
26 Kawasaki Ninja 650 968 175
27 BMW S 1000 R 965 145
28 Honda NC 750 X 955 2.132
29 Suzuki V-Strom 650 927 1.190
30 KTM 300 EXC 885 704
31 Harley-Davidson Sport Glide 871 397
32 BMW S 1000 RR 845 193
33 BMW R 1250 RT 828 576
34 Moto Guzzi V85 TT 812 1.203
35 Ducati Scrambler 811 1.735
36 Honda CBR 500 R 798 268
37 Harley-Davidson Sportster Forty-Eight 792 358
38 Yamaha Ténéré 700 774 579
39 Honda CB 1000 R 749 628
40 Harley-Davidson Breakout 114 748 60
41 BMW R nineT Scrambler 737 507
42 Husqvarna 701 Supermoto 722 202
43 Kawasaki Versys 1000 710 480
44 Harley-Davidson Fat Bob 705 186
45 KTM 1290 Super Duke GT 689 222
46 BMW R nineT 687 154
47 Ducati Multistrada 1260 672 1.232
48 Suzuki V-Strom 1000 671 542
49 BMW R 1200 GS 664 77
50 Triumph Speed ​​Twin 639 324

 

  • alec_leamas, Genova (GE)

    Trovo impressionanti alcuni dati:
    1- il numero di moto complessivamente vendute nel 2019 (in Germania era attestata una latente stagnazione economica), anche in considerazione di clima e meteo non propriamente favorevoli
    2- il numero altissimo di Vespa vendute (altro che maxi-scooter!), che poi girare in Vespa d'inverno a Colonia non è proprio come a Genova
    3- i numeri importanti di vendita di HD... peraltro mica di Sportster, ma Softail...
    4- le tantissime Honda CB500 Rebel... un modello (e un genere) che da noi è quasi sconosciuto
    5- detto del predominio BMW (22% del mercato, ma giocano in casa!), davvero notevole il posizionamento di KTM (11%)... affinità linguistica?
    6- i tedeschi (come anche i francesi) comprano ancora tante naked medie, quelle che noi chiamiamo impropriamente entry-level, un genere che oggi in Italia è ormai residuale, dopo i fasti di 15-20 anni fa: davvero notevole il numero di vendita di Suzuki SV650, che nel nostro mercato è dai più snobbata
    7- Triumph pressoché assente, tutta la gamma
    8- purtroppo vendite di Ducati e Guzzi quasi trascurabili (Aprilia idem), nonostante la prima sia di proprietà Audi (rete vendita?) e la seconda sia un brand amatissimo in Germania (ricordo ancora i primi anni 2000 quando la polizia stradale di Berlino aveva in dotazione le Guzzi Norge)... anche considerando il fatto che in Germania circolano tantissime moto italiane "storiche" (stessa cosa dicasi di Alfa Romeo e Lancia)... ma allora, i nostri nuovi (ottimi) prodotti, perché non li comprano?
  • Gaal Dornik, Modena (MO)

    Ma cosa cosa dovrebbero avere in comune i due mercati che giustifichi il confronto?
Inserisci il tuo commento