Sondaggio Novità

Fra le novità 2015 di Intermot vince la Scrambler Ducati

- E' questo il risultato emerso dal sondaggio rivolto ai lettori di Moto.it. Fra la ventina di novità più interessanti presentate a Colonia il podio è stato conquistato da Scrambler, H2R e Caponord Rally
Fra le novità 2015 di Intermot vince la Scrambler Ducati

 Il salone di Colonia ha dato il via alla presentazione delle novità 2015. Alla prossima edizione di Eicma, che aprirà al pubblico il 6 novembre, sono attese altre moto importanti da parte delle marche italiane e non solo (Honda e BMW in testa), ma quelle viste a Colonia danno già buone indicazioni sulle tendenze 2015. Meno moto figlie della crisi e maggiore spazio all'emozione. Il sondaggio che abbiamo proposto ai lettori di Moto.it chiedeva: “Qual è la moto che ti è piaciuta di più fra quelle presentate a Colonia?

Gli oltre cinquemila lettori che hanno partecipato al sondaggio hanno stilato la loro classifica delle moto più apprezzate. Classifica che vi proponiamo. In pochissimi pensiamo abbiano avuto modo di vedere le moto dal vivo, per cui il giudizio si basa su fotografie e video, sull'immagine della marca e la storicità del modello più che sull'analisi ravvicinata. In ogni caso la prima impressione, come si dice, è quella che conta.

La Ducati Scrambler si è aggiudicata largamente il primo posto con il 25,39% delle preferenze. C'è stata, è vero, una forte campagna di avvicinamento alla presentazione dell'attesa Scrambler che è partita a luglio. Però questa lunga preparazione avrebbe potuto rivelarsi controproducente, nel caso avesse creato maggiori attese rispetto al risultato finale. Insomma c'era il rischio di sentirsi dire "tutto qui?". Invece così non è stato perché la nuova moto, intelligentemente declinata in quattro varianti, è piaciuta molto e ha ricevuto poche critiche. E una volta tanto non è stata la super sportiva di turno a raccogliere i maggiori consensi.

Kawasaki Ninja H2R
Kawasaki Ninja H2R

Al secondo posto, con il 16,15% delle preferenze, si è solidamente piazzata la Kawasaki Ninja H2R, l'inedita 1000 con il compressore. Si tratta di un modello non omologato, accreditato di 300 cavalli, che anticipa la versione stradale attesa a Eicma. Le altre super sportive sono state staccate largamente (la benfatta BMW S 1000RR è al decimo posto e la Suzuki GSX-R 1000 addirittura al ventesimo), segno che l'idea del ritorno al “turbo” - si tratta di un compressore centrifugo – ha colto nel segno, al di là del possibile successo commerciale.

 

Aprilia Caponord 1200 Rally
Aprilia Caponord 1200 Rally

La classifica delle moto più votate vede al terzo posto la Aprilia Caponord 1200 Rally che, con l'8,24%, dimostra di avere un importante credito. Era probabilmente la versione avventurosa che gli appassionati attendevano da Aprilia e sottolinea ancora una volta come certe moto venete godano ancora molta attenzione e che se vendono meno del previsto non lo si deve al prodotto in sé.

Giù dal podio la BMW R 1200R, con il 6,51% delle preferenze. Delle tre novità BMW esposte a Intermot è la più originale, nel senso che a Monaco hanno reinterpretato il loro cavallo di battaglia roadster - che ultimamente aveva perso terreno - in una maniera stilisticamente più moderna e ciclisticamente più convenzionale. Non a tutti questo nuovo orientamento è piaciuto e la 1200R è una moto che ha diviso nettamente i giudizi.

La rinnovata Honda Crossrunner (6,02%) e la KTM 1290 Adventure (6,0%) si sono piazzate al quinto e al sesto posto. Considerando anche la Aprilia Caponord Rally ci sono quindi tre enduro stradali/crossover nelle prime sei posizioni. Come dire che questa tipologia attrae molto anche quando non ci sono modelli inediti.

 

Yamaha XJR 1300
Yamaha XJR 1300

Dal settimo al nono posto troviamo dei modelli per così dire “classici”. Moto stradali che si rifanno a esempi noti o storici. Sono la rinnovata Yamaha XJR 1300 (5,75%), la nuova BMW R 1200RS (5,57%) e la seconda versione della famiglia Guzzi V7 (3,94%).
Alle spalle della BMW S 1000RR, che con il 2,59% chiude la top ten, le preferenze scendono a valori fra l'1,86% della novità Suzuki GSX-S 1000F e lo 0,8% di un'altra novità: la Yamaha MT-07 Moto Cage che si piazza all'ultimo posto del nostro elenco.

 

 

Fra la GSX-S 1000F e la Moto Cage, tra la dodicesima e la ventesima posione, la classifica stilata dai nostri lettori vede l'elettrica KTM Freeride E (1,79%), le Kawasaki Versys 1000 e 650 (con l'1,71 e l'1,41% rispettivamente), la Triumph Bonneville rinnovata nelle colorazioni (1,31%), la rivista Suzuki V-Strom 650 XT (1,28%), la nuova naked Suzuki GSX-S 1000 (1,04%), la nuova touring Harley-Davidson Street Glide Special (0,96%), la Triumph Street Triple RX (0,86%) e la Suzuki GSX-R 1000 (0,80%), la super sportiva che celebra il trentennale della serie GSX-R.

  • GrabIT, Agrate Brianza (MB)

    REGINA?!?!?

    LA SCRAMBLER....REGINA.......DEL SALONE ?!?!?
    Hanno partecipato solo gli abitanti di Borgo Panigale ?!?!
    Aspetto l'EICMA, ma mi sa che quest'anno sarà una bella battaglia!

    4in1 4ever
  • Ivan Factory, Gattatico (RE)

    meritata N1

    E dire che, quando parlavano di Scrumbler non ci avrei scommesso una cicca! e invece hanno fatto un capolavoro!
    Rimango scettico sulle posizioni delle due Versys per me sono bellissime, gli hanno messo quell che mancava, la bellezza e aggressivita', che praticamente nessuna concorrente ha.. se venderanno bene, sara' una bella lezione per le concorrenti!
Inserisci il tuo commento